1 0
Tempo di lettura stimato:1 Minuti
E’ uscito  il film  di Netflix dedicato a Roberto Baggio “Il Divin codino”. La piattaforma  ha tenuto fede alla realtà, inserendo diverse scene di caccia, a testimonianza di quanto questa passione  sia stata sempre parte importante della sua vita privata. Come del resto ricorda lui stesso ogni volta che ne ha occasione. Una passione iniziata da bambino, insieme a papà Florindo, venuto a mancare lo scorso anno.

“Non capisco – ha confessato recentemente in un’intervista al Venerdì di Repubblica – questa società ipersensibile verso le bestie e indifferente all’umanità. Ho appena visto la pubblicità di un cibo per gatti castrati: ma ci sarà una differenza fra chi muore di fame  e non ha da mangiare, e l’attenzione agli animali domestici? Lo dico da uomo che ha due cani, Miele, un labrador, e  Lady, un bracco tedesco. Mi incolpano – ha proseguito – di essere un buddista col fucile, di andare a caccia, di togliere la vita, ma voi il pesce lo mangiate;  e  chi uccide il tonno per voi e i polli e i maiali e i bovini e i conigli e le anatre? Ho querelato per diffamazione il presidente di un’associazione animalista e ho vinto la causa perchè sono stato minacciato da un suo gruppo. A me della caccia piace il prima e farei anche a meno dello sparo, ma essere trattato da assassino non mi va”.
VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=cEitBL6ATvM

Regole di inserimento e pubblicazione dei contenuti su questa pagina

Nota informativa

 

A differenza di una Rivista cartacea oppure Online, Migratoria.it in qualita di Blog, consente a tutti gli utenti la pubblicazione anticipata dei contenuti e dei commenti in tempo reale senza preventiva coda di moderazione. In base all' art. 70 l. 633/41 e consentito utilizzare a scopo di studio, discussione, documentazione o insegnamento, il riassunto, la citazione o la riproduzione di brani o parti di opere letterarie purchè vengano citati l'autore e la fonte, e non si agisca mai a scopo di lucro. E' fatto divieto pubblicare dati personali oppure fotografie di terze parti senza preventivo consenso dell' autore. Migratoria.it effettua controlli nei contenuti delle pagine, solamente dopo la pubblicazione degli stessi da parte degli utenti, pertanto gli autori di questo sito e i moderatori preposti si riservano in un secondo tempo, il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi contenuto che violi il diritto di terzi, oppure che sia ritenuto inopportuno o non conforme senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo. Migratoria.it e i suoi autori non possono in alcun modo essere ritenuti responsabili per il contenuto inopportuno/ illecito/diffamatorio degli articoli o dei commenti pubblicati dagli utenti che utilizzano il Blog/Forum inquanto questi ultimi gli unici responsabili essendo perfettamente in grado di aprire, cancellare, modificare, pubblicare autonomamente un articolo, una pagina, un commento. Nel caso venga riscontrato materiale inappropriato, commenti offensivi, spam, violazioni del copyright, link interrotti e possibile segnalare il contenuto di questa pagina inviando un email all' indirizzo: [email protected] oppure utilizzando l'apposito link situato a pè pagina.




Articolo Successivo IN SVIZZERA UN DOCUMENTARIO SULLA CACCIA (VIDEO)
Articolo successivo IL SONDAGGIO DI UNARMI SU MUNIZIONI DI PIOMBO E DIVIETI
Close

SEI ISCRITTO AL  FORUM?

Attiva gratuitamente il tuo “Account Premium”  CLICCA QUI
 

Area riservata