annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

ivomec

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
Questa discussione è chiusa.
X
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • DOC
    ha risposto
    La tua risposta si commenta da sola,il maleducato e offensivo sei tu,cmq eccoti la legge ed i suoi decreti,D.Lgs193 del 6/4/2006,D.Lgs119 1992 e successive modifiche,D.M.306 16/05/2001,D.Lgs47 1997,D.Lgs66 1993 e successive modifiche,D.Lgs110 1995,farmaci in deroga circolare 5727 del 29/03/2011 e 8307 del 03/05/2011 del Ministero della Salute,nello spiegare la differenza tra l'uso del farmaco ivomec e del suo principio attivo ivermectina nel cane mi sono sforzato di farlo nel modo più chiaro e semplice possibile affinche tutti potessero capire,ma con te ho fallito,perchè non hai capito che il tuo veterinario ti ha fatto un piacere che non è il caso di pubblicizzare,DOC

    p.s.:come ti sembro come cazzeggiatore??????

    Lascia un commento:


  • GNEPRO
    ha risposto
    Originariamente inviato da DOC Visualizza il messaggio
    il tuo veterinario dovrebbe sapere benissimo come funziona l'uso dei farmaci veterinari,cmq funziona così,l'ivomec e non il suo principio attivo ,non è registrato per specie diverse dal suino, bovino, ed ovicaprini,ora esiste la possibilità dell'uso in deroga di un farmaco veterinario, in specie diverse da quelle riportate nella scheda tecnica, solo nel caso in cui non esistano altri farmaci per curare la patologia in atto ,e che lo stesso principio attivo non sia presente in alcuna forma in altri farmaci registrati per la specie in oggetto,quindi in questo caso ci sono 2 cose contro l'uso dell'ivomec e non "dell'ivermectina principio attivo"1)esiste la formulazione orale contenente l'ivermectina ,registrata per il cane ,CARDOTECK,2)esistono altri farmaci appositamente registrati per il cane in grado di curare le patologie responsive all'ivermectina.Ometto gli articoli di legge ,perchè ininfluenti alla fine dell'argomento trattato e richiedenti specifiche conoscenze, che sicuramente non sono in tuo possesso,spero di essere stato sufficientemente CHIARO da poter essere capito da tutti anche da un sordo che non vuol sentire come te anche se credo che la sordità non sia il tuo unico problema,DOC
    Lascio perdere qui la discussione .... perchè vedo nell''ultimo periodo che sei ben poco educato e sfiori velatamente l'offesa... non voglio fare il permaloso..
    mi ritengo piu saggio educato e intelligente di un 53enne che non sapendo rispondere nei termini giusti o no ha argomenti.... Cazzeggia...

    Rimango in attesa della NORMATIVA CHE VIETA ESPRESSAMENTE L'IMOVEC SUI CANI ..... l'hai scritto te nei post precedenti ...

    ..... faro leggere il post agli amici Veterinari.... avranno da imparare da un luminare come TE ....

    Dammi retta PALLE scendi per terra!!! e impara l'educazione visto che non mi conosci con il sorriso te lo dico come in tutti i miei post!!!

    Lascia un commento:


  • DOC
    ha risposto
    il tuo veterinario dovrebbe sapere benissimo come funziona l'uso dei farmaci veterinari,cmq funziona così,l'ivomec e non il suo principio attivo ,non è registrato per specie diverse dal suino, bovino, ed ovicaprini,ora esiste la possibilità dell'uso in deroga di un farmaco veterinario, in specie diverse da quelle riportate nella scheda tecnica, solo nel caso in cui non esistano altri farmaci per curare la patologia in atto ,e che lo stesso principio attivo non sia presente in alcuna forma in altri farmaci registrati per la specie in oggetto,quindi in questo caso ci sono 2 cose contro l'uso dell'ivomec e non "dell'ivermectina principio attivo"1)esiste la formulazione orale contenente l'ivermectina ,registrata per il cane ,CARDOTECK,2)esistono altri farmaci appositamente registrati per il cane in grado di curare le patologie responsive all'ivermectina.Ometto gli articoli di legge ,perchè ininfluenti alla fine dell'argomento trattato e richiedenti specifiche conoscenze, che sicuramente non sono in tuo possesso,spero di essere stato sufficientemente CHIARO da poter essere capito da tutti anche da un sordo che non vuol sentire come te anche se credo che la sordità non sia il tuo unico problema,DOC

    Lascia un commento:


  • GNEPRO
    ha risposto
    Originariamente inviato da DOC Visualizza il messaggio
    certo che non c'è peggior sordo di quello che nn vuole sentire,io non sto discutendo sulla efficacia dell'ivomec,ma del suo utilizzo nel cane secondo le attuali normative, la legge è una e vale in tutta ITALIA,quello che uno poi pratica "privatamente e arbitrariamente" sono casi suoi,forse adesso sono stato più CHIARO,quindi.....DOC
    Sarò duro..... ma visto che si parla di SORDI...

    Mi posti la Legge che vale per tutta l'Italia dove si dice o evince che l'utilizzo dell'IVOMEC è proibito sul cane?

    No sai tanto per spiatterlarla sul muso al mio Veterinario.... se davvero è come dici Tu....

    Mi sembra semplice. CHIARA e facile la mia richiesta..... sei tu che affermi questo...se lo farai ti ringrazio in anticipo!!

    Le chiacchiere qui stanno a zero se mi parli di normative o o leggi carta canta.....tutto il resto e fuffa!!!

    Aspetto...

    Lascia un commento:


  • DOC
    ha risposto
    Originariamente inviato da GNEPRO Visualizza il messaggio
    DOC ... il mio intervento non era polemico....tanto per precisare......
    siamo qui per confrontarci .....e i veterinari della mia zona dicono cose diverse da quello che ho letto qui....
    non essendo nella materia parlo di certi argomenti cercando di informarmi....non mi reputo un sapientone ma neanche stupido
    so leggere correttamente ....tenendo presente che 100 opinioni o esperienze o come vuoi definirle
    valgono piu di 5 ..... poi mi chiedo...dipenderà da regione a regione? non lo so.... so solo che su internet se digiti... punture IVOMEC per cani ...
    vedi che vengono vendute in farmacia con prescrizione del veterinario.....tutti i siti VETERINARI lo trattano come materia e come cura.....
    alcuni lo sconsigliano ....altri lo consigliano..... portando tutti i pro e i contro......
    Per te l'argomento può esser chiuso.... per me NO ...siccome ho il cane in cura con questa medicina....!!

    Alla fine finisce sempre come dai PEDIATRI con i figli.....dopo una Bronchite curata male....lo porti da 3 dei migliori e ognuno di dice la sua ....
    ognuno diagnosi completamente differenti.....e soprattutto cure e medicine differenti!! Mah!!!
    certo che non c'è peggior sordo di quello che nn vuole sentire,io non sto discutendo sulla efficacia dell'ivomec,ma del suo utilizzo nel cane secondo le attuali normative, la legge è una e vale in tutta ITALIA,quello che uno poi pratica "privatamente e arbitrariamente" sono casi suoi,forse adesso sono stato più CHIARO,quindi.....DOC

    Lascia un commento:


  • Enzo
    ha risposto
    Anch'io ho sentito diversi veterinari irritarsi, quando si parla di somministrazione dell'Ivomec ai cani. Io lo uso da anni per la prevenzione della filaria perché un mio amico veterinario me lo aveva prescritto. Addirittura lo somministravo sotto cute. Poi ho conosciuto un veterinario di un canile comunale, che mi ha consigliato di diluirlo con glicole e somministrarlo per via orale. In questo modo le dosi da somministrare sono più esatte. Capisco la delicatezza e l'obiezione, ma tant'è!

    Lascia un commento:


  • GNEPRO
    ha risposto
    DOC ... il mio intervento non era polemico....tanto per precisare......
    siamo qui per confrontarci .....e i veterinari della mia zona dicono cose diverse da quello che ho letto qui....
    non essendo nella materia parlo di certi argomenti cercando di informarmi....non mi reputo un sapientone ma neanche stupido
    so leggere correttamente ....tenendo presente che 100 opinioni o esperienze o come vuoi definirle
    valgono piu di 5 ..... poi mi chiedo...dipenderà da regione a regione? non lo so.... so solo che su internet se digiti... punture IVOMEC per cani ...
    vedi che vengono vendute in farmacia con prescrizione del veterinario.....tutti i siti VETERINARI lo trattano come materia e come cura.....
    alcuni lo sconsigliano ....altri lo consigliano..... portando tutti i pro e i contro......
    Per te l'argomento può esser chiuso.... per me NO ...siccome ho il cane in cura con questa medicina....!!

    Alla fine finisce sempre come dai PEDIATRI con i figli.....dopo una Bronchite curata male....lo porti da 3 dei migliori e ognuno di dice la sua ....
    ognuno diagnosi completamente differenti.....e soprattutto cure e medicine differenti!! Mah!!!

    Lascia un commento:


  • DOC
    ha risposto
    quello che non è esplicitamente citato non vuol dire che si può fare,inoltre essendo l'ivomec registrato nei bovini suini e ovicaprini ,va registrato sul registro di carico e scarico dei farmaci dove viene annotato il dosaggio ,il numero identificativo dell'animale a cui è somministrato,ed i tempi di sospensione per le carni ed il latte, quindi non si può segnarlo alle vacche e farlo ai cani ,pena gravi sanzioni amministrative e penali per il veterinario,CHIARO,con questo ritengo chiuso l'argomento dell'utilizzo , dell'ivomec nel cane,DOC

    Lascia un commento:


  • GNEPRO
    ha risposto
    Da varie letture e informazioni......
    L'IVOMEC non è illegale ....è previsto l'utilizzo sui Bovini e Suini ....sui cani non è prescritto nulla sia in positivo che negativo (a livello di norme intendo)
    La mia springer è stata curata dal veterinario con 3 punture di IVOMEC per la filaria con ottimi risultati.
    Da come si legge nei forum veterinari l'uso dell'IVOMEC è sconsigliato per 2 principali motivi.... farmaco per iniezione di difficile dosaggio per animali come il cane che può avere effetti collaterali molto pericolosi........ e la somministrazione il Veterinario la fa a suo rischio e pericolo nel caso di grave conseguenze.
    Tante medicine nascono per l'essere umano...ma vengono usate in altri dosaggi per i cani...e non ci sta scritto nulla di proibito nelle norme.

    Lascia un commento:


  • mascio56
    ha risposto
    Io alla mia springer che ha avuto la filariosi cutanea gli somministro l'imovec ogni 2 mesi e non ho avuto più problemi.

    Lascia un commento:


  • DOC
    ha risposto
    Originariamente inviato da stefano53 Visualizza il messaggio
    .
    ...la mia esperienza dice che l'ivomec funziona...nelle mie zone la filaria è endemica ma i miei cani risultano sempre negativi al test annuale cui li sottopongo...
    ...legale o meno (sapevo solo che era destinato ai bovini e suini , ma non che fosse proibito) l'ho sempre usato per i miei cani con l'esclusione di quelli sotto l'anno d'età...
    ...non so se ci sia convenienza o meno nei prezzi con il cardotek ( che uso nei cuccioli)...ma la praticità di una puntura all'anno.
    chi ti ha detto che per un anno sei coperto con una solo pumtura è una grandissima bufala,oltre che non prevista dalla farmacopea attuale,DOC

    Lascia un commento:


  • stefano53
    ha risposto
    .
    ...la mia esperienza dice che l'ivomec funziona...nelle mie zone la filaria è endemica ma i miei cani risultano sempre negativi al test annuale cui li sottopongo...
    ...legale o meno (sapevo solo che era destinato ai bovini e suini , ma non che fosse proibito) l'ho sempre usato per i miei cani con l'esclusione di quelli sotto l'anno d'età...
    ...non so se ci sia convenienza o meno nei prezzi con il cardotek ( che uso nei cuccioli)...ma la praticità di una puntura all'anno.

    Lascia un commento:


  • Jack70
    ha risposto
    Originariamente inviato da papararo Visualizza il messaggio
    allora e' una sostanza che ''funziona'' in moltissime patologie..ma non e' registrato per l'uso nei cani(se non sbaglio nel collie e' mortale..) in molti casi sarebbe come sparare col cannone dove basterebbe il fucile..
    non dimentichiamoci che in linea di massima piu' e' potente un farmaco piu' possono esserci effetti collaterali.
    alcuni ne propongono,secondo me in maniera sconsiderata, anche come farmaco da profilassi.
    ovviamente come ultima ratio in patologie gravi.....
    Grazie per le info, pap, adesso e' tutto molto più chiaro....
    saluti
    jack

    Lascia un commento:


  • papararo
    ha risposto
    Originariamente inviato da Jack70 Visualizza il messaggio
    Scusate tutti, io ho letto abbastanza timidamente questo post, e devo dire che , alla luce di :
    -25 anni circa di cinofilia
    -qualche centinaio di problemi di natura diversa avuti coi cani
    -qualche ( diversi a dire il vero ) migliaio di euro spesi per questi problemi
    il mio veterinario non mi hai mai prescritto l' ivomec!!!!
    Farmaco,questo l'ho capito, usato per i maiali ( ?!?! ) , in qualche caso perseguibile dalla legge, e dai potenziali effetti collaterali soprattutto se usato in maniera impropria, presumo...e del tutto sconsigliato da quelli del mestiere che scrivono in queste stanze...
    ma di contro osannato da altri come farmaco universalmente efficace per tantissimi problemi...
    quindi,sostanzialmente, non c'ho capito una sega....
    allora e' una sostanza che ''funziona'' in moltissime patologie..ma non e' registrato per l'uso nei cani(se non sbaglio nel collie e' mortale..) in molti casi sarebbe come sparare col cannone dove basterebbe il fucile..
    non dimentichiamoci che in linea di massima piu' e' potente un farmaco piu' possono esserci effetti collaterali.
    alcuni ne propongono,secondo me in maniera sconsiderata, anche come farmaco da profilassi.
    ovviamente come ultima ratio in patologie gravi.....

    Lascia un commento:


  • Jack70
    ha risposto
    Originariamente inviato da DOC Visualizza il messaggio
    cosa intendi dire,DOC
    Scusate tutti, io ho letto abbastanza timidamente questo post, e devo dire che , alla luce di :
    -25 anni circa di cinofilia
    -qualche centinaio di problemi di natura diversa avuti coi cani
    -qualche ( diversi a dire il vero ) migliaio di euro spesi per questi problemi
    il mio veterinario non mi hai mai prescritto l' ivomec!!!!
    Farmaco,questo l'ho capito, usato per i maiali ( ?!?! ) , in qualche caso perseguibile dalla legge, e dai potenziali effetti collaterali soprattutto se usato in maniera impropria, presumo...e del tutto sconsigliato da quelli del mestiere che scrivono in queste stanze...
    ma di contro osannato da altri come farmaco universalmente efficace per tantissimi problemi...
    quindi,sostanzialmente, non c'ho capito una sega....

    Lascia un commento:

Pubblicita STANDARD

Comprimi

Ultimi post

Comprimi

Unconfigured Ad Widget

Comprimi
Sto operando...
X