annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

IL primo springer!!!!!!

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • IL primo springer!!!!!!

    Salve a tutti,
    vorrei avere consigli da voi che più ne capite:
    sono un capannista e nella prox stagione venatoria vorrei aggiungere alla caccia da capanno la caccia con il cane .
    Mi sono innamorato dello springer e volevo sapere da voi da chi è meglio andare per prendermi il mio primo cucciolo da caccia.
    La mia esperienza è pari a zero quindi credo che forse sarebbe meglio rivolgermi ad un allevatore piuttosto che ad un privato ma non so!!!!
    Voi cosa mi dite??Qualche consiglio sugli allevatori??
    Inoltre come scegliere il cucciolo??
    Grazie a tutti !!!!!!

  • #2
    Re: IL primo springer!!!!!!

    Ci sono cacciatori cinofili che hanno ottimi cani da caccia e non solo, se fanno coprire le loro cagne non lo fanno con il primo cane che capita. Devi informarti per sapere chi ha i cani buoni, devi stare attento al proverbio "ogni scarrafone è bello a mamma sua" con qualche cacciatore può succedere.

    COMMENTA


    • #3
      Re: IL primo springer!!!!!!

      non mi piace fare i conti senza l oste. Per superstizione ancora non ho nemmeno messo in giro la volce, ne preso prenotazioni o cose varie.
      Pero dato che stiamo abbastanza vicini, ti accenno che 20 giorni fa ho fatto coprire la mia spinger. non so nemmeno se è rimasta però. Grande genealogia sia da parte sua, che da parte del maschio. Detto questo, quoto Germano, se vai da un privato serio, risparmi, e non è detto che il risutato sia peggiore di quello dell allevatore.
      Se invece dato che è il primo cane, vuoi un cane pronta caccia, allora è un altro discorso, ti devi frugare a andare da qualche allevatore, ma anche in questi casi, per sentito dire, le inculate sono dietro l angolo.
      Un cane non se ne fa niente di macchine costose,case grandi o vestiti firmati;un bastone marcio per lui è sufficiente. A un cane non importa se sei ricco o povero,brillante o imbranato,intelligente o stupido;se gli dai il tuo cuore lui ti darà il suo.

      COMMENTA


      • #4
        Re: IL primo springer!!!!!!

        ciao matteo visto che mi hai chiesto l'amicizia e non so' nemmeno se l'ho saputa accettare poi fammi sapere ,per quanto riguarda i cani dipende che caccia devi fare ,lo springer e' uno dei migliori riportatori ma non ferma mai pero' entrano da tutte le parti,invece se ti serve la ferma e il riporto io ti consiglio o kurzhar o e. breton sono altrettanto dei cani che ti daranno delle belle soddisfazioni te lo posso garantire . ciao mario
        sigpic
        Alcuni dei cibi che mangiamo non sono semplicemente cibi. Sono storie. Storie complesse e affascinanti di donne e uomini che lavorano sfidando il Sole, la Terra e le legislazioni che non aiutano. Sono queste storie che danno un sapore ai cibi."...R.I.P..A.FACENNA....

        COMMENTA


        • #5
          Re: IL primo springer!!!!!!

          Originariamente inviato da suzigargano Visualizza il messaggio
          ciao matteo visto che mi hai chiesto l'amicizia e non so' nemmeno se l'ho saputa accettare poi fammi sapere ,per quanto riguarda i cani dipende che caccia devi fare ,lo springer e' uno dei migliori riportatori ma non ferma mai pero' entrano da tutte le parti,invece se ti serve la ferma e il riporto io ti consiglio o kurzhar o e. breton sono altrettanto dei cani che ti daranno delle belle soddisfazioni te lo posso garantire . ciao mario

          Ciao Mario grazie per la risposta!!
          Ma mi sono innamorato di quel carrarmato dello springer!!!Per di più andrei per rovi e buscioni, tra corbezzoli e basso bosco e mi serve un terminetor che si infila in tutti i buchi!!!!! COME IL PADRONE TRA L'ALTRO.....AHAHAHAHAHAHAHAH

          COMMENTA


          • #6
            Re: IL primo springer!!!!!!

            allora fai molto bene perche' e' il piu' indicato per i rovi ecc. e' instancabile e prendilo da qualcuno che sei sicuro di sangue puro anche se non ha i vari documenti pedigree, ma che siano cani cacciatori e se hai l'opportuita' di poter scegliere nella cucciolata prendi s empre il piu' piccolo di stazza e poi vedrai!!!
            logicamente prendilo cucciolo e stai piu' tempo possibile immaginario col tuo cane che diventera' il tuo gregario futuro .
            sigpic
            Alcuni dei cibi che mangiamo non sono semplicemente cibi. Sono storie. Storie complesse e affascinanti di donne e uomini che lavorano sfidando il Sole, la Terra e le legislazioni che non aiutano. Sono queste storie che danno un sapore ai cibi."...R.I.P..A.FACENNA....

            COMMENTA


            • #7
              Re: IL primo springer!!!!!!

              Originariamente inviato da suzigargano Visualizza il messaggio
              e se hai l'opportuita' di poter scegliere nella cucciolata prendi s empre il piu' piccolo di stazza e poi vedrai!!!......
              Ehi...spero che non sia anche avido e velocissimo, altrimenti ci sono tutti i requisiti per una perfetta...."non razza"...come direbbe qualche illustre della cinofilia Springer.

              Ciao
              Salvatore
              Ad uno Springer puoi far fare di tutto, se sei in grado di tradurre dai suoi occhi, ciò che ti stà.............Insegnando. S. M.

              Ciao
              Salvatore

              COMMENTA


              • #8
                Re: IL primo springer!!!!!!

                Per come la vedo, visto che anch'io sono amante della razza e sicuramente sarà il mio primo cane, quello che ti posso dire io invece è di rivolgerti ad ad un allevatore. Ci sono i famosi pro e contro tra allevatore e privato. Dall'allevatore acquisti la linea di sangue e se prendi un cucciolo per certi versi vai anche a fortuna per quanto riguarda la resa a caccia del cucciolo a meno che non hai modo di vedere padre e madre del cucciolo come vanno a caccia, però hai un cane che teoricamente dovrebbe essere garantito a livello sanitario, morfologico, caratteriale, attitudinale e tutto. Il privato dipende: può essere che abbia buoni cani come può essere che ne abbia di scadenti, bisogna capire appunto che tipo di cani il privato ti offre, chi è il privato e così via; sicuramente da un privato hai il vantaggio che questo privato può essere anche un tuo amico, un tuo compagno di caccia o comunque qualcuno che conosci bene e di cui conosci uno o entrambi i genitori del cucciolo e per cui sai bene o male quale sarà la "provenienza" del cucciolo, l'allevatore ripeto vai più sulla fiducia, sul sentito dire, se quella linea di sangue è buona o meno se si tratta di un cucciolo soprattutto. Però devi stare attento anche come vengono allevati cani e cuccioli dal privato. Dalle mie parti ad esempio non prenderei mai un cane da un privato: chi li cede prima del previsto e spesso senza ciò che è necessario per il cane per risparmiare (vaccini, sverminazioni, microchip e così via), chi ha cani che o sono incroci dichiarati o sono cani comunque di dubbia tipicità (per dire, padre con pedigree e madre senza, cani senza pedigree oppure padre di razza titolato e madre incrociata)....un allevatore diciamo che hai più garanzie visto che si dovrebbe attenere a cedere il cucciolo con determinati certificati e garanzie. Dunque per quanto riguarda se indirizzarsi su un allevatore o su un privato io personalmente mi rivolgerei più ad un allevatore che allevi springer non solo cacciatori ma anche tipici morfologicamente, visto che lo springer ha purtroppo il difetto di essere una razza "spaccata in 2" tra springer da lavoro (anzi più che da lavoro da gara) e springer da bellezza e personalmente non mi piacciono né gli uni né gli altri. Per quanto riguarda la scelta del cucciolo personalmente andrei su quello che mi ispira di più al momento e per sicurezza farei il test di William Campbell per testare l'indole del cucciolo (per informazioni sul test vai su google, ti riporterà sia la spiegazione sia come effettuare il test) scegliendo un soggetto che non risulti troppo dominante o troppo sottomesso. O se non vuoi fare il test, comunque il mio consiglio è di non scegliere né un cucciolo che sembri troppo discolo né quello che sembra troppo timido. Non dovrebbe avere problemi ad essere maneggiato, a seguirti, ad essere preso in braccio, ad avvicinarsi al richiamo, non dovrebbe mostrare segni di aggressività o di timore. Come sesso mi orienterei più su una femmina visto che la femmina generalmente è più docile e più propensa alla caccia e del resto dei cani che conosco e mi hanno fatto una buona impressione a caccia la maggior parte erano femmine. Poi comunque in quel momento sarà una tua scelta personale e in base alla disponibilità del momento, può essere anche che ti troverai bene con un maschio.
                La caccia è l'unico sport che racchiuda in sé il respiro degli orizzonti senza fine, la voce del mare, la poesia dei boschi, il sibilo dei venti, la potenza degli elementi della natura poiché essa stessa è un elemento della natura. (Nino Cantalamessa)

                Il cane è l'anima della caccia
                César François Adolphe d'Houdetot, Il cacciatore rustico, 1848


                MAURO, FAGLI VEDERE AGLI ANGELI COME SI VA A CACCIA!

                MARY, SARAI SEMPRE NEL MIO CUORE

                COMMENTA


                • #9
                  Re: IL primo springer!!!!!!

                  Credo che tutto dipenda da chi incontri sulla tua strada.....sia dall'uno che dagli altri puoi prendere una fregatura (magari dettata dalla sfiga) cosi' come il "fenomeno della cucciolata".....a 60 gg. devi avere molto culo, le uniche cose che puoi scegliere sono il sesso, il colore del manto e...la taglia presunta, che in una cucciolata omogenea....quella è !! Per il resto vale quanto e riportato nei pedigree dell'allevatore, come in quelli del privato, la visione dei genitori e le loro capacità di cacciatori, che personalmente preferisco di gran lunga.
                  Se hai bisogno di aiuto nella tua zona, posso indirizzarti ad una persona (allevatore) MOLTO seria, verso la quale non ho nessun interesse, ma solo una grande forma di amicizia e....rispetto.

                  Ciao
                  Salvatore
                  Ad uno Springer puoi far fare di tutto, se sei in grado di tradurre dai suoi occhi, ciò che ti stà.............Insegnando. S. M.

                  Ciao
                  Salvatore

                  COMMENTA


                  • #10
                    Re: IL primo springer!!!!!!

                    Originariamente inviato da Springerfollia Visualizza il messaggio
                    Ehi...spero che non sia anche avido e velocissimo, altrimenti ci sono tutti i requisiti per una perfetta...."non razza"...come direbbe qualche illustre della cinofilia Springer.

                    Ciao
                    Salvatore
                    Ciao Salvatore, innanzi tutto ti ringrazio dell'"illustre", ma sai com'e', il fatto e' che difficilmente passo inosservato...

                    X quanto riguarda gli springer di "non razza", ti ringrazio dell'opportunita' x fare delle precisazioni.

                    In effetti nella "razza" c'e' un'estrema eterogeneita' di tipo, strutture, pesi ecc. al punto che sembra + che altro 1 ... collezione!

                    Ecco spiegata, in estrema sintesi la "non razza".

                    Ora sono con i blackb, ma avro' occasione di spiegare un po' meglio gli antefatti di questa "razza".... pardon, collezione con una duscussione dedicata,

                    --- AGGIUNTA AL POST ---

                    Originariamente inviato da Matteo1984 Visualizza il messaggio
                    Salve a tutti,
                    vorrei avere consigli da voi che più ne capite:
                    sono un capannista e nella prox stagione venatoria vorrei aggiungere alla caccia da capanno la caccia con il cane .
                    Mi sono innamorato dello springer e volevo sapere da voi da chi è meglio andare per prendermi il mio primo cucciolo da caccia.
                    La mia esperienza è pari a zero quindi credo che forse sarebbe meglio rivolgermi ad un allevatore piuttosto che ad un privato ma non so!!!!
                    Voi cosa mi dite??Qualche consiglio sugli allevatori??
                    Inoltre come scegliere il cucciolo??
                    Grazie a tutti !!!!!!
                    Ciao Matteo, ma sei di Altopascio, no?!

                    Allora informati da Valter Baldaccini, che oltre che serio ed informato, ha molti contatti nell'ambiente, e puo' indirizzarti su chi faccia + al tuo caso!

                    Il mio consiglio e' semmai quello di farti un giro, e vedere un po' di cani/allevamenti, magari COMPRESO quello che ti suggerisce Salvatore, ma non fermarti al 1• oggetto ... che luccica!

                    COMMENTA


                    • #11
                      Re: IL primo springer!!!!!!

                      Originariamente inviato da federico.vannucci Visualizza il messaggio

                      Ora sono con i blackb, ma avro' occasione di spiegare un po' meglio gli antefatti di questa "razza".... pardon, collezione con una duscussione dedicata,[COLOR="Silver"]
                      Ciao Federico,
                      Ecco ci siamo, rimanendo sul vago o riassumendo velocemente non credo sia facile capire per chi non conosce tutto ciò che è "velato" da 40/50 anni ad oggi.....magari spiegando bene, ce la faccio anche io a capire.
                      Il termine "Illustre" l'hò scritto perchè lo penso veramente, i requisiti per la "non razza" secondo me c'erano tutti.....l'avido e velocissimo, come ho già tentato di far capire, non sono capacità che si possono esprimere da un video ma vanno giudicate sul terreno, nel senso che ciò che si estremizza a parole o quel che in un filmato non ti colpisce, nella realtà potrebbe essere....un bravo caso normale.

                      Ciao
                      Salvatore
                      Ad uno Springer puoi far fare di tutto, se sei in grado di tradurre dai suoi occhi, ciò che ti stà.............Insegnando. S. M.

                      Ciao
                      Salvatore

                      COMMENTA


                      • #12
                        Re: IL primo springer!!!!!!

                        Originariamente inviato da Springerfollia Visualizza il messaggio
                        Ciao Federico,
                        Ecco ci siamo, rimanendo sul vago o riassumendo velocemente non credo sia facile capire per chi non conosce tutto ciò che è "velato" da 40/50 anni ad oggi.....magari spiegando bene, ce la faccio anche io a capire.
                        Il termine "Illustre" l'hò scritto perchè lo penso veramente, i requisiti per la "non razza" secondo me c'erano tutti.....l'avido e velocissimo, come ho già tentato di far capire, non sono capacità che si possono esprimere da un video ma vanno giudicate sul terreno, nel senso che ciò che si estremizza a parole o quel che in un filmato non ti colpisce, nella realtà potrebbe essere....un bravo caso normale.

                        Ciao
                        Salvatore
                        Il post c'e' gia' sull'altro forum: cani inglesi da lavoro su annunci cucciolate.

                        Comunque, x il mio modo di vedere, la questione e' estremamente semplice: lasciamo x un momento stare pure standard e purezza, ma cani diversi uno dall'altro, con estremi dal cagnolo di 10 kg magari leggero d'ossatura, compatto e pure alto sugli arti, al soggetto massiccio e bassottoide di 25 kg, con in mezzo tutta la varieta' intermedia e/o ricombinata di questi 2 estremi, teste anch'esse una diversa dall'altra x occhi, orecchi, muso, cranio, espressione ecc., POSSONO ESSERE CONSIDERATI 1RAZZA?!

                        Rispondi solo a questa domanda, non c'e' molto da capire....

                        COMMENTA


                        • #13
                          Re: IL primo springer!!!!!!

                          Rispondo veloce perchè stò andando al lavoro........No.
                          Quello che mi piacerebbe capire è dove si possono osservare questi....innesti, io benchè sia l'ultimo nel settore ancora non ne ho visti.

                          Ciao
                          Salvatore
                          Ad uno Springer puoi far fare di tutto, se sei in grado di tradurre dai suoi occhi, ciò che ti stà.............Insegnando. S. M.

                          Ciao
                          Salvatore

                          COMMENTA


                          • #14
                            Re: IL primo springer!!!!!!

                            Originariamente inviato da Springerfollia Visualizza il messaggio
                            Rispondo veloce perchè stò andando al lavoro........No.
                            Quello che mi piacerebbe capire è dove si possono osservare questi....innesti, io benchè sia l'ultimo nel settore ancora non ne ho visti.

                            Ciao
                            Salvatore
                            Ti ringrazio x l'onesta', Salvatore, sei uno dei pochi...

                            Comunque la discussione che ti ho suggerito, e che a breve riporto non appena ho un PC sotto mano, chiarisce davvero tante cose....

                            Diciamo pure che fra gli allevatori italiani dell'ambiente, a parte un paio di eccezioni che comunque non hanno cambiato di 1 virgola la situazione, "innesti" non ce ne sono stati, ma non immagini quanto sia stato grande il "peccato originale"!!!

                            Poi, basta dare uno sguardo alla "razza", pardon... collezione, x immaginarselo!

                            COMMENTA

                            Pubblicita STANDARD

                            Comprimi

                            Ultimi post

                            Comprimi

                            Unconfigured Ad Widget

                            Comprimi
                            Sto operando...
                            X