annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

New record distanza tiro al piattello

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • New record distanza tiro al piattello

    Guinness World Records di distanza di tiro colpendo i piattelli a 110 yard (più di 100metri)

    dedicato a tutti coloro che quando sentono parlare di 50 metri per un selvatico rabbrividiscono..

    Centro67 e fabio d.t. piace questo post.

  • #2
    Podio Compak e al Mondiale, Tav San Carlo si fa notare

    COMMENTA


    • #3
      C'è il Guinness World Records di distanza di tiro. E poi ci sono la partecipazione al campionato del mondo, che ha portato negli Stati Uniti in maglia azzurra diversi tesserati del Tiro a Volo San Carlo di Massimo Brandi a Montopoli Valdarno. Infine, c'è la squadra del Tav che ha ottenuto il terzo posto al campionato Compak Sporting, il percorso di caccia in pedana.

      Insomma, gli ultimi giorni sono stati carichi di emozioni per gli atleti tesserati al tiro a volo di Montopoli, che si sono armati e sono partiti per gareggiare. Tornando con qualche bella soddisfazione: personale, di squadra e del Tav, naturalmente.
      Marco Ciampini, Luca Busdraghi, Piero Edoardo Tacconi, Luca Calò, Enzo Calò, Davide Sani sono saliti sul podio del campionato italiano d'estate di Compact, al Tav San Martino di Rio Salso dove hanno gareggiato 234 tiratori e 39 squadre, anche se nell'ultimo gradino. Un ottimo gradino, che lascia intravvedere un roseo futuro per la squadra del San Carlo, visto che loro, non ce ne vorranno, sono il larga parte "le riserve" della squadra titolare. Quella che, in pratica, è volata negli States per rappresentare l'Italia. Non nel Compact, però, ma nella discplina English sporting. Nella squadra dell'Italia c'erano Giuseppe Calò, Filippo Boldrini, Alessandro Gaetani, Gianfranco Vizieri, Mario Claudio Ruberti, Giacomo Mori, Enrico de Tomasi, Francesco Spini, Alessandro Tonini, Michael Nesti, Gabriele Soldani, Simona Sestini, Ana Petagine, Silvana Mangano, Felice Buglione, Alvaro Leardini. Hanno chiuso secondi i Junior, terze le Lady. Mangano è tesserata a Montopoli, anche se è di San Marino. Al San Carlo, però, porta una grande gioia: il Guinness World Records di distanza di tiro colpendo i piattelli a 110 yard (più di 100metri) davanti a ben 5 campioni del mondo.
      kim-lea piace questo post.

      COMMENTA


      • #4
        Complimenti a tutti, "riserve" e "titolari"!
        E, visto che io sono uno di quelli che quando sentono parlare di 50 metri per un selvatico rabbrividiscono, grazie per la dedica.

        Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

        Tex67 e ozannagh piace questo post.
        colombaccio a curata............erezione assicurata!

        COMMENTA


        • #5
          È possibile sapere che fucili , cartucce e piombi usano ?


          Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
          ...le decisioni giuste vengono dall'esperienza......
          ..il problema è che l'esperienza viene dalle decisioni sbagliate....

          COMMENTA


          • #6
            Originariamente inviato da killer1971 Visualizza il messaggio
            Guinness World Records di distanza di tiro colpendo i piattelli a 110 yard (più di 100metri)

            dedicato a tutti coloro che quando sentono parlare di 50 metri per un selvatico rabbrividiscono..
            Quando nei paesi dove è ancora consentito il tiro al piccione si inventeranno il tiro al piccione a 110yard e ci saranno abbattimenti, ripeti la dedica.
            A Tex67, erri68 e 8 altri utenti piace questo post.
            Sopra ogni cosa combatti l'ignoranza.

            martino de michele

            " La Caccia è affascinante ed emozionante ANCHE quando la selvaggina scarseggia....e tu, nonostante tutto, ti diverti lo stesso perchè sei a Caccia."
            Un Cacciatore.

            COMMENTA


            • #7
              Davvero complimenti... Dedicherei anche a tutti quelli che il cal 20 va bene fino a 30 mt... Se un 12 passa i 100...
              "Ciao Carlo ora potrai cacciare come e quando vuoi! Un giorno ci rivedremo...nel frattempo dammi un occhio..."

              ...lo Spaniel,è il più antico dei nostri cani da schioppo, e, senza dubbio genericamente il più utile al cacciatore sportivo, essendo in grado di sostituirsi, in caso di necessità, agli altri membri della famiglia, siano essi Setter, Pointer o Retrievers..mentre nessuno di essi si trovano in grado di restituire la cortesia....

              COMMENTA


              • #8
                Originariamente inviato da season
                È possibile sapere che fucili , cartucce e piombi usano ?


                Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
                dt11 e bornaghi star
                File allegati

                COMMENTA


                • #9
                  Questo e' un 692 black

                  COMMENTA


                  • #10
                    Confermo quanto scritto da Centro 692 black

                    COMMENTA


                    • #11
                      Originariamente inviato da arsvenandi Visualizza il messaggio
                      Quando nei paesi dove è ancora consentito il tiro al piccione si inventeranno il tiro al piccione a 110yard e ci saranno abbattimenti, ripeti la dedica.
                      Questa volta ero stato zitto e bono, tanto lo sapevo che qualcuno avrebbe espresso il mì pensiero.

                      Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

                      colombaccio a curata............erezione assicurata!

                      COMMENTA


                      • #12
                        Io una volta ho ucciso una folaga che volava a 200 metri dalla botte. Ne sono certo perche' quando sono andato a raccoglierla ho contato 200 passi lunghi mentre camminavo sull'acqua del lago di Fogliano...
                        Scherzi a parte, puo' accadere, probabilmente con cartucce con piombo non troppo piccolo e in grossa dose in una buona borra contenitrice e canna strozzatissima. Tre anni fa io ho ucciso una tortora a cento yarde contate. Con un testimone. E davvero una volta ho ucciso una folaga almeno a un'ottantina di metri. Un pallino "matto"la prese nel collo, spezzandoglielo, se ben ricordo una cosa di mezzo secolo fa.

                        Secondo me e' possibile farlo se non regolarmente almeno frequentemente, se a quella distanza si da' abbastanza anticipo (moltissimo) e si tiene anche conto del calo della traettoria dei pallini. Sparando ai cocci, naturalmente!
                        CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

                        COMMENTA


                        • #13
                          Originariamente inviato da killer1971 Visualizza il messaggio
                          Mangano è tesserata a Montopoli, anche se è di San Marino. Al San Carlo, però, porta una grande gioia: il Guinness World Records di distanza di tiro colpendo i piattelli a 110 yard (più di 100metri) davanti a ben 5 campioni del mondo.
                          Sono andato più volte al TAV Vetralla a far compagnia a mio figlio e lì in più di qualche occasione ho incontrato la signora Mangano.
                          Mi avevano detto che insieme al marito Enrico De Tomasi sono tesserati presso questo TAV.
                          Per curiosità sono andato a controllare il sito FITAV e risulta iscritta nel Lazio codice società VT10 che corrisponde al TAV VETRALLA.

                          Solo per precisione.

                          E i miei complimenti alla signora Mangano.

                          Avevo visto anche un video di George Digweed dove il piattello veniva rotto ad una distanza maggiore. Probabilmente è una sua prova non certificata.
                          Tullio

                          COMMENTA


                          • #14
                            Ma il fucile gliel’ha prestato robocop?? 😂
                            Un si po’ vede’ quell’aggeggio!?
                            Domani vo a Laterina al percorso itinerante, porto anche la cerbottana, vi saprò dir meglio sulle distanze...
                            Ahahah no dai, a parte gli scherzi, COMPLIMENTI a loro!!
                            Il mio nick dai tempi del mio primo scooter, il mitico Nitro della MBK, così è rimasto nel tempo

                            COMMENTA


                            • #15
                              Originariamente inviato da il migratorista Visualizza il messaggio
                              Davvero complimenti... Dedicherei anche a tutti quelli che il cal 20 va bene fino a 30 mt... Se un 12 passa i 100...
                              Se ci arriva il 12,ci arriva anche il 20....

                              Inviato dal mio ELE-L29 utilizzando Tapatalk

                              PRIMA DI SPARARE.................PENSA!!!!!!!!!!!
                              CIAO PA'...............X sempre con me!!

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X