La visualizzazione come ospite su questa pagina è limitata
Ai primi di luglio come sempre

Ma ti ricordi quando in occasione di una tornata elettorale verso Aprile - Maggio di alcuni anni fa la Regione Lazio ( sti grandissimi co@lioni !!) fece uscire una bozza del calendario venatorio a inizio Marzo ??!!! Addirittura alcuni poster furono affissi pure nei seggi elettorali.... Prevedeva la tortora dal 31 Agosto.... il tordo fino al 15 Febbraio.... il muflone anche di notte col silenziatore..... e le quaglie col canterino.
Te lo ricordi ? Che figura di @erda !!
 
(Untitled)

speriamo che sia così ma la vedo molto dura per via della peste suina africana perché come ben sapete L' Atc Rm1 e confinante con le zone interdette
 
speriamo che sia così ma la vedo molto dura per via della peste suina africana perché come ben sapete L' Atc Rm1 e confinante con le zone interdette

A me risulta che la zona rossa ( quella interdetta da qualsiasi attività) .... sia tutto e solo l'interno del Raccordo Anulare. Il resto del territorio è libero da qualsiasi vincolo.....
Ma tanto ormai come vedi..... ora non ne parla più nessuno. Tra poco inizia il campionato di Serie A.... ma sai che gli frega al romano Doc dei cinghiali e della peste ??!!
Zero.
 
Per la cronaca, Livorno, cinghiali in centro, e notizia datami da mio figlio non so dove un gabbiano ha portato via con sé un cagnolino ad una donna, tranquilli è tutto sotto controllo
🙈🙈🙈🙈🙈🙈🙈🙈🙈🙈
Saluti Mygra 🥵🥵🥵🥵🥵🥵🥵
 

Torraiolo

Membro dello Staff
Moderatore Forum
Registrato
23 Luglio 2007
Messaggi
1,899
Punteggio reazioni
218
Età
49
Località
Roma
La situazione e' ormai piu' che critica. Con la nuova delibera della Regione Lazio del 14 Giugno, si stabilisce che non si interverra' nella zona infetta e nelle areea limitrofe. Questo di fatto, a meno che la situazione non migliori e non migliorera' anzi puo' solo peggiorrare, significa che per la quasi totalita' del territorio dell'ATC RM1 e buona parte dell'ATC RM2, la caccia sara' interdetta fino al 2024.
 
La situazione e' ormai piu' che critica. Con la nuova delibera della Regione Lazio del 14 Giugno, si stabilisce che non si interverra' nella zona infetta e nelle areea limitrofe. Questo di fatto, a meno che la situazione non migliori e non migliorera' anzi puo' solo peggiorrare, significa che per la quasi totalita' del territorio dell'ATC RM1 e buona parte dell'ATC RM2, la caccia sara' interdetta fino al 2024.

Ai soli cinghiali..... voglio sperare !!
 
Ho paura che la estenderanno a tutte le attivita' all'aperto perche' parlano di esportazione contaggio tramite scarpe e copertuni auto.
 
La peste suina si trasmette anche solamente frequentando ambienti infettati dai suinidi malati. Quindi sarà vietata ogni attività che comporti la presenza dell'uomo nelle zone interessate. Il fatto dell'invasione dei cinghiali a Roma comporterà un aumento esponenziale della trasmissione in altri ambienti che poi potrebbero trasmettere a loro volta la peste ai frequentatori di quest'ultimi. Anche la passata stagione in comuni italiani interessati all'epidemia, si è visto il blocco di ogni attività ludica all'aperto. Scordiamoci la caccia in provincia di roma per la prossima stagione almeno. Non si tratta di provvedimenti anti caccia partoriti da menti malate animaliste, ma di emergenza sanitaria che potrebbe comportare un danno inimmaginabile agli allevatori
 
La delibera deve essere ancora pubblicata, ma in sostanza sono previste 2 zone rossa ed arancione dove dovrà essere monitorata la situazione. Non saranno possibili eventi, assembramenti e circolazione all'interno di queste zone se non quella dettata dalla necessità. Sarà ampliata la caccia di Selezione con abbattimenti sino a 75 mila capi, ma solo la caccia di Selezione, altre forme di caccia saranno vietate come anche tutte quelle attività che comportano escursioni al di fuori delle vie di comunicazione pubbliche.
Queste sono comunque voci seppu attendibili, perchè la riunione cìè stata e la delibera approvata. Tra l'altro si dice che le zone interessate dovranno essere tabellate. la cosa fà ridere perchè da decenni che sono stati istituiti parchi a iosa, di tabelle a volte neanche l'ombra
 
Certo che ti manderanno a caccia. Senza i cacciatori i cinghiali ce li ritroveremo anche sulla metropolitana.
 
Che strano! Negli altri paesi quando si vuole ridurre od eliminare una malattia di una specie animale si cerca di abbatterne il piu' possibile. Invece in Italia si fa il contrario. Certo pero' che i vostri cinghiali sono intelligenti e sanno leggere le tabelle che ordinano loro di non girovagare oltre i confini entro i quali dovrebbero essere ristretti. Che misura verra' adottata saggiamente dopo di questa? L'obbligo per i maiali ed i cinghiali di indossare la mascherina?
 
(Untitled)

anche mezza provincia di Rieti sarà interdetta alla caccia perché anche li è stato trovato un cinghiale infetto sono i comuni che costeggiano la via Salaria da Borgo Velino in su fino a Borbona e poi un comune Abbruzzese limitrofo
 
Esattamente, dove vengono rinvenuti capi infetti, viene istituita una sorta di zona rossa. Da quello che ho capito non si può andare neanche per funghi, a camminare ed in bici. Domanda, che si fa a Roma? Si tengono a casa quattro milioni di persone? Non credo, come al solito due pesi e due misure... Che faranno chiudono la caccia? Cosi l' anno prossimo ce ne saranno quattro volte tanti di cinghiali. Come al solito in Italia, la toppa è sempre peggio della buca.
 
Buongiorno, scusate l'ignoranza, probabilmente dirò una cavolata, ma perché vista l'emergenza peste suina che è ormai cosa risaputa già da un pò, non si è iniziato a fare abbattimenti, come pensano di uscirne fuori, scusatemi ancora per la mia domanda forse fuori luogo
Saluti Mygra
 
Buongiorno, scusate l'ignoranza, probabilmente dirò una cavolata, ma perché vista l'emergenza peste suina che è ormai cosa risaputa già da un pò, non si è iniziato a fare abbattimenti, come pensano di uscirne fuori, scusatemi ancora per la mia domanda forse fuori luogo
Saluti Mygra

Con calma..... calma..... siamo a Roma mica a Milano. I cinghiali ?? Eeeee tanto quelli malati so già morti....e stiamo già a metà del lavoro. Quelli vivi speriamo che sentendosi poco bene non gradiscano di uscire dal raccordo anulare.... così stanno boni boni e poi quando s'ammaleranno pure loro.... faranno la fine dell'altri.
Vedi ?? Tutto se risolve da solo... E tanto poi se non se risolve.... alla Regione che vuoi che gliene freghi: abbatterli non porta voti !!
Siamo a Roma dai: abbiamo il nuovo Sindaco e la nuova giunta. Se devono ancora ambientà.... Lasciamoli lavorare....
 
(Untitled)

una domanda nella zona grigia dell'Atc RM 1 è possibile andare a caccia?intendo per zona grigia quella che lambisce il raccordo anulare e va verso il lago di Bracciano e l'Aurelia anche perché l'ATC Rm1 e quasi finito ci rimangono solo le montagne di Tolfa
 
Chat venatoria
Regolamento Aiuto Users
    C @ cacciano85: Buongiorno a tutti
    Armeria online - MYGRASHOP
    Sponsor 2024
    Indietro
    Alto