Maialino in trasmissione, denunciata Littizzetto

Alberto 69

Capo Redattore Rassegna stampa
Membro dello Staff
Supermoderatore
Registrato
23 Ottobre 2011
Messaggi
21,280
Punteggio reazioni
8,262
Località
Giugliano in Campania (NA)
Domenica 15/12/2013

Il presidente dell'Aidaa accusa la comica torinese di maltrattamento degli animali: domenica scorsa ha portato in tv un piccolo suino come simbolo del "porcellum". Il denunciante: "La bestiola era terrorizzata".

193728246-330c6dc4-ba5a-4c83-8b77-92e3aacfd047.jpg


Il maialino portato Domenica scorsa in trasmissione rischia di mettere nei guai la Luciana nazionale. Una denuncia per possibile maltrattamento di animale ai sensi dell'articolo 544 del codice penale è stata presentata dal presidente nazionale dell'Aidaa (Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente) Lorenzo Croce nei confronti della comica torinese Luciana Littizzetto. Nell'ultima puntata di 'Che tempo che fa', si legge in una nota, "Littizzetto è comparsa in studio accompagnata da un maialino nero sistemato su un carrello rosa. La bestiola avrebbe dovuto rappresentare l'attuale legge elettorale, il cosiddetto 'porcellum', argomento clou dell'intervento di 'Lucianina'. Ma, effettivamente, le immagini del povero porcellino terrorizzato stridevano in maniera imbarazzante con le battute della comica e le risate in sottofondo. La povera bestia respirava affannosamente, strabuzzava gli occhi per il terrore, immobile, letteralmente pietrificato dalla paura".
Il presidente Croce nel suo esposto chiede che la procura accerti se vi siano state violazioni della

legge di tutela degli animali. "Vorrei poter dire alla signora Littizzetto che gli animali non sono giocattoli - dice Lorenzo Croce firmatario dell'esposto denuncia - e che gli stessi sono esseri senzienti che soffrono e il maialino da lei utilizzato era quantomeno sicuramente sofferente. Noi - conclude Croce - che lottiamo contro l'uso di animali nei circhi non potevamo certo non intervenire in questa situazione che consideriamo assolutamente grave per l'abuso subito dall'animale".


fonte:torino.repubblica.it

 
Ma la Littizzetto in passato non ci aveva attaccato? Come si suol dire, chi di spada ferisce.......almeno proverá sulla sua pelle l'idiozia di questi personaggi.

Bràààào Dieghito.......nà roba giusta te ghè dito !!!!.....e che la purghi pure tutta.
Ciao,Paolo
 
Se invece lo portavano a me il maialino invece che in trasmissione me ne sarei preso cura, lo avrei messo al calduccio e senza scatenare nessuna polemica, anzi magari facendo felice qualche amico a cena.....
 

Utenti che stanno visualizzando questa discussione

Armeria online - MYGRASHOP
Sponsor 2024
Indietro
Alto