La visualizzazione come ospite su questa pagina è limitata

Help per neofita acquatici

Io il moio ora come ora non lo metterei ormai ho visto che sui moio hanno preso delle gran belle botte e quindi non ci credono più addirittura sono spaventate....se il canale e da sempre per loro conosciuto vengono e si buttano non hanno problemi....
 
Ciao a tutti ! Il mondo sta cambiando stagioni impazzite global Warming ecc. ecc. In lomellina anatre sparite e in città si attrezzano per cacciarle! L'altra sera un signore mi fa vedere un cofano coperto di germani tipo mezzano anni 50 e mi dice che li ha fatti in zona Ludovico il Moro ! Non ho parole vorrà dire che dopo tanti anni il pendolarismo venatorio si invertirà da Pavia a Milano !! Quasi quasi chiedo una concessione per un appostamento fisso sull'alzaia del Naviglio o sulla Martesana. Resto sempre più dell'idea che dopo quasi 30 licenze sia meglio prendersi una pausa di riflessione . E detto da me per chi mi conosce sa che è una cosa pesantissima! Detto questo un ibal per i cacciatori urbani ! Fuoco!
 
andiamo su questo canale e ti do io una mano a tirare giù sti germani... cmq se il mojo lo metti sul terreno è normale che non ti credono, cosi come gli stampi.
fammi sapere se vuoi un socio di caccia... :)
 

tinx

Utente Registrato
Registrato
13 Febbraio 2014
Messaggi
91
Punteggio reazioni
0
Località
Perso nelle campagne a Sud di Milano
Sono un cacciatore di piuma con il cane da ferma, ma mi sto appassionando, molto, alle anatre. Le caccio soprattutto all'aspetto su di un piccolo canale vicino a casa.
Quando il volo decidere di mettersi giù è pura adrenalina.
Veniamo al dunque: ho compreso una baby mojo di Germani maschio, e sei stampi di femmine. Cacciando in questo piccolo canale (poco più di un fosso, ma ben frequentato dagli anatidi) come è meglio disporre l'inganno? Dentro lo stesso o sulle sponde adiacenti? (più visibile?)
Grazie per tutte le info
 
ciao tinx, scusa ma quanta acqua c'è su questo canale? perché se c'è poca acqua puoi sempre pasturarli, dato che li ci vengono per pasturare alla sera. io ti consiglierei di lasciar perdere il mojo, meglio qualche stampo e pastura. e vedrai che ti diverti. ciao ibal
 
Ciao.....fammi capire......se le cacci solo alla sera perchè ci vengono a pasturare lascia stare mojo e gli stampi......spara poco ( max uno-due colpi) a max 2-3 anatre e potrai continuare così per qualche bella cacciatina.....non azzardarti a sparare a branchetti numerosi e non recuperare i morti a buio mentre ti entrano altre anatre.....sarebbe la rovina totale già dalla sera dopo.
Se al contrario cacci di alba il comportamento da adottare è diverso....a disposizione......fammi sapere.

Ciao,Paolo.
 
Si scusami, mi sono espresso male. Ovviamente, al momento senza stampi e papero, praticavano saltuariamente l'aspetto serale dopo una giornata di caccia con il cane. Ora invece vorrei farmi Alba e mattinata. E capire come poter fare con i pochi mezzi che ho.
Inoltre qualche delucidazione di massima sulle cartucce. Sabato scorso ho fatto un bel maschio, caduto ferito però (e poi recuperato) con una fiocchi piombo 4, 36 grammi. Il babbo del mio amico dice che è meglio usare un 7. Io ho notato che non aveva pallini in corpo quando l'ho pulita
 
Meglio usare cartucce robuste per le anatre, in particolare per i germani... Sono dei gran brutti clienti, da recuperare in acqua, se feriti...
A seconda della distanza a cui, li da te nel laghetto si fanno sparare, utilizza almeno un 5 in prima canna... Come grammatura usa 36 38 42 40 grammi per tirare al volo...
Io non ho ancora visto un anatra rovinata dalla fucilata con piombi grossi e cariche corazzate... Piuttosto che impazzire dietro ad un feritone,preferisco tirare piombo più grosso (chiaro che adeguo la numerazione del piombo, alla grammatura della cartuccia)
 
Chat venatoria
Regolamento Aiuto Users
  • Nessuno sta chattando in questo momento.
    C @ cacciano85: Buongiorno a tutti
    Armeria online - MYGRASHOP
    Sponsor 2024
    Indietro
    Alto