annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Disposizione richiami al capanno..

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (35%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Disposizione richiami al capanno..

    Ciao,
    volevo sapere secondo voi qual'e la disposizione dei richiami migliore (o meglio quella che solitamente usate) al capanno...

    Davanti ,laterali o dietro il capanno?
    Mescolati tra le varie specie, oppure divise (a grandi linee) tra specie (tipo bottacci davanti,sasselli a destra ecc)?
    Gabbie alte o gabbie basse? Eventualmente cosa alto e cosa basso?
    Mettete più gabbie vicine tra loro o addirittura sulle stesse piante?

    E infine per ultima cosa, avete notato differenza tra i vari posizionamenti oppure le differenza sono minime ?

    Ciao

  • #2
    io metto le gabbie molto in alto e tutte attorno al capanno per quanto riguarda settembre fino a meta dicembre poi le cesene le attacco basse perche diventano sospettose l'unico accorgimento è per i merli che li metto in modo che non si vedano perche se ne hai tanti sono gelosi e a volte persino sordinano se si vedono e qualche accortezza per i tordi di passo se sono gelosi cerco di isolarli un po con dei rami di pino oppure con gabbia coperta per quanto riguarda uccelli di allevamento tutti alti e scoperti e la differenza stando lontano dal capanno la si sente ciao

    COMMENTA


    • #3
      Originariamente inviato da P80 Visualizza il messaggio
      io metto le gabbie molto in alto e tutte attorno al capanno per quanto riguarda settembre fino a meta dicembre poi le cesene le attacco basse perche diventano sospettose l'unico accorgimento è per i merli che li metto in modo che non si vedano perche se ne hai tanti sono gelosi e a volte persino sordinano se si vedono e qualche accortezza per i tordi di passo se sono gelosi cerco di isolarli un po con dei rami di pino oppure con gabbia coperta per quanto riguarda uccelli di allevamento tutti alti e scoperti e la differenza stando lontano dal capanno la si sente ciao
      __________________________________________________ __________________________________________________ __________________________

      Per gabbie alte cosa intendi? 2 metri di altezza oppure anche molto di più?

      Ciao

      COMMENTA


      • #4
        Io li attacco sempre nella stessa posizione
        la posizione dipende dalla conformazione del capanno delle buttate
        e dalla linea di entrata degli uccelli
        Concordo per i merli, cerco di metterli che non si vedano
        Saluti

        COMMENTA


        • #5
          nel mio appostamento ho diverse passate (2) fortunatamente (parlo di tordi e merl per le cesene e sasselli purtroppo ne ho una) quindi li attacco in modo da circondare il capanno e li attacco anche molto piu alti di 2m una decina di carrucole arrivano a 6 7 m poi gli altri a 2.50 3 m ma dipende molto dalla zona in cui sei se sei su un dosso tipo dove va mio padre devi attaccarle basse senò invece di far bene fai dannoe sopratutto se sei esposto al vento devi ripararli un po insomma dipende molto dal posto e se sei "malato" di richiami come nel mio caso e del mio socio ma con i tempi che si prevedono sara meglio darsi una regolata senò il mantenimento diventa troppo oneroso ciao

          COMMENTA


          • #6
            Originariamente inviato da P80 Visualizza il messaggio
            nel mio appostamento ho diverse passate (2) fortunatamente (parlo di tordi e merl per le cesene e sasselli purtroppo ne ho una) quindi li attacco in modo da circondare il capanno e li attacco anche molto piu alti di 2m una decina di carrucole arrivano a 6 7 m poi gli altri a 2.50 3 m ma dipende molto dalla zona in cui sei se sei su un dosso tipo dove va mio padre devi attaccarle basse senò invece di far bene fai dannoe sopratutto se sei esposto al vento devi ripararli un po insomma dipende molto dal posto e se sei "malato" di richiami come nel mio caso e del mio socio ma con i tempi che si prevedono sara meglio darsi una regolata senò il mantenimento diventa troppo oneroso ciao
            __________________________________________________ __________________________________________________ _________________________

            Un pò malati siamo tutti scherzi a parte ho capito quello che volevi dire..faccio solo per sentire come vi comportate e imparare qualcosa da tutti voi.

            Ciao

            COMMENTA


            • #7
              giusto abbiamo tutti una gran bella malattia siamo cacciatori e ne dobbiamo essere fieri c'e sempre da imparare cerco sempre di farlo anche io e non solo nell'ambito caccia anche nella vita non si sa mai abbastanza ciao

              COMMENTA


              • #8
                Originariamente inviato da P80 Visualizza il messaggio
                giusto abbiamo tutti una gran bella malattia siamo cacciatori e ne dobbiamo essere fieri c'e sempre da imparare cerco sempre di farlo anche io e non solo nell'ambito caccia anche nella vita non si sa mai abbastanza ciao

                __________________________________________________ __________________________________________________ ___


                Condivido tutto al 100%

                Ciao!

                COMMENTA


                • #9
                  io faccio come fabrizio sempre nella stessa posizione
                  hasta la vittoria siempre

                  COMMENTA


                  • #10
                    Grazie ragazzi, post molto interessante. Se qualcuno ha altri utili suggerimenti, sono molto graditi.
                    Io ad esempio sono costretto a mettere i merli molto ravvicinati, perché subito si buttano nel fitto (quercia e allori), poi si spostano vicinissimi ai cantori. Avendo discreta visibilità solo su due betulle molto vicine fra loro, non ho altra soluzione che mettere i 7/10 merli in fila e ravvicinati, provato con secchi e pertiche, ma non ci si spostano, stanno nelle foglie!!! I tordi, dato che si vedono anche peggio quando si posano sulle piante sopra ai cantori, cerco di farli spostare a terra, cosa peraltro a loro gradita, mettendo i richiami zippatori su paletti di 1 metro sparsi sul prato.
                    Tenete presente che il mio capanno e' in pianura, con a destra e sinistra filari di kiwi e buttate solo davanti affiancate sulla riva di un fossato (2 betulle alte circa 15 metri, 1 betulla alta 20 metri, 1 quercia e sottobosco alto 3 metri di alloro e biancospino).
                    Fabio.
                    Zona Romagna Forlì / Ravenna --------- Inviato da IPhone

                    COMMENTA


                    • #11
                      Originariamente inviato da fabio68 Visualizza il messaggio
                      Grazie ragazzi, post molto interessante. Se qualcuno ha altri utili suggerimenti, sono molto graditi.
                      Io ad esempio sono costretto a mettere i merli molto ravvicinati, perché subito si buttano nel fitto (quercia e allori), poi si spostano vicinissimi ai cantori. Avendo discreta visibilità solo su due betulle molto vicine fra loro, non ho altra soluzione che mettere i 7/10 merli in fila e ravvicinati, provato con secchi e pertiche, ma non ci si spostano, stanno nelle foglie!!! I tordi, dato che si vedono anche peggio quando si posano sulle piante sopra ai cantori, cerco di farli spostare a terra, cosa peraltro a loro gradita, mettendo i richiami zippatori su paletti di 1 metro sparsi sul prato.
                      Tenete presente che il mio capanno e' in pianura, con a destra e sinistra filari di kiwi e buttate solo davanti affiancate sulla riva di un fossato (2 betulle alte circa 15 metri, 1 betulla alta 20 metri, 1 quercia e sottobosco alto 3 metri di alloro e biancospino).
                      Fabio.
                      mi piacerebbe vedere qualche foto del tuo capanno, son sicuro che e' un bel vedere......
                      se hai gli allori e' normale che gli uccelli ci faccian la buttata dentro, specialmente per merli e tordi, l' alloro e' una calamita, anche se non ha le bacche.....
                      comunque secondo me e' perche' porti pochi merli, io almeno una ventina li porterei

                      dedicato a noi......che il consiglio di un anziano cacciatore, è una SAGGEZZA…e non.. -"roba d’ altri tempi"

                      COMMENTA


                      • #12
                        la disposizione dipende molto dalla conformazione del capanno, dal passo ecc..
                        Io caccio con il capanno rialzato in un vigneto e le piante disposte frontalmente e lateralmente si trovano in fondo al vigneto... come disposizione (sempre negli stessi posti tutti i giorni) metto le primavere nel vigneto sul passo e gli zip o zirli sotto le piante... in modo che gli uccelli prima sentano le primavere e poi girando sentano gli zip...
                        Merli invece (ovviamente che non si vedano) li metto sui primi pali del vigneto..
                        Prima o dopo la boràsca, a ciel chièto e serèn, le sache de la rè le fa el pièn!!!
                        (Prima o dopo il maltempo, a cielo tranquillo e sereno, nelle tese è facile fare buon carniere)

                        COMMENTA


                        • #13
                          Originariamente inviato da LORENZOPT Visualizza il messaggio
                          mi piacerebbe vedere qualche foto del tuo capanno, son sicuro che e' un bel vedere......
                          se hai gli allori e' normale che gli uccelli ci faccian la buttata dentro, specialmente per merli e tordi, l' alloro e' una calamita, anche se non ha le bacche.....
                          comunque secondo me e' perche' porti pochi merli, io almeno una ventina li porterei
                          e che ci fai con 20? 20 vanno messi sotto (vicino al capanno e altri 20 un pò più distanti.

                          COMMENTA


                          • #14
                            Originariamente inviato da folaga3 Visualizza il messaggio
                            e che ci fai con 20? 20 vanno messi sotto (vicino al capanno e altri 20 un pò più distanti.
                            20 merli??!?? Io ne ho 2 e facilmente quest' anno li lascio anche a casa...
                            Io ho il capanno su un dossetto ed i tordi passano abbastanza bassi.. i richiami li ho tutti a mezza altezza piu o meno ma l anno scorso ( primo anno che vado qui) non ho avuto grandi risultati... dovrei provare a metterli piu alti????
                            Fonne, tuss e cà come se gli ùsa se ghe ià!!!



                            Fabio

                            COMMENTA


                            • #15
                              Io li metto sempre nella stessa posizione ricoprendo il semicerchio del capanno, merli 2 nascosti fra loro e quando porto tutta la batteria appendo un tb un ts l'uno dopo l'altro, gabbie sia alte che basse, prediligo i sasselli in alto tipo 6/7 mt idem per le cesene e una cesena il piu' in alto possibile da sentinella, sulla stessa pianta preferisco appendere un solo richiamo a parte nel periodo di massimo anche due per pianta e per ultimo noti la differenza se il richiamo e' valido perche' gli si avvicina quasi sempre l'uccello
                              Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X