annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Passaggio da fotoperiodo a chiusa

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (42%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Passaggio da fotoperiodo a chiusa

    Vorrei passare da fotoperiodo a chiusa (solo per alcuni soggetti)
    Sto adottando la tabella di turdus.
    Chiedo consigli.
    Grazie e auguroni a tutti
    Flavio

  • #2
    Re: Passaggio da fotoperiodo a chiusa

    Basta che non spegni le luci e che incominci a diminuire un po per volta.
    Periodo perfetto per passare al fotoperiodo.
    Se però hai gia levato dalla luce gli animali lascia perdere e rifai la chiusa.

    COMMENTA


    • #3
      Re: Passaggio da fotoperiodo a chiusa

      Originariamente inviato da CHIAPPA78 Visualizza il messaggio
      Basta che non spegni le luci e che incominci a diminuire un po per volta.
      Periodo perfetto per passare al fotoperiodo.
      Se però hai gia levato dalla luce gli animali lascia perdere e rifai la chiusa.
      Il passaggio è da foto a chiusa e non viceversa
      Saluti

      COMMENTA


      • #4
        Re: Passaggio da fotoperiodo a chiusa

        Chiedo scusa !!!
        Avevo capito il contrario !!

        COMMENTA


        • #5
          Re: Passaggio da fotoperiodo a chiusa

          Originariamente inviato da flavio Visualizza il messaggio
          Vorrei passare da fotoperiodo a chiusa (solo per alcuni soggetti)
          Sto adottando la tabella di turdus.
          Chiedo consigli.
          Grazie e auguroni a tutti
          Flavio
          Perchè solo per alcuni soggetti?
          per mantenere i due sistemi ti occorreranno due stanze diverse e dividere la batteria, ne vale la pena?
          Saluti

          COMMENTA


          • #6
            Re: Passaggio da fotoperiodo a chiusa

            Originariamente inviato da flavio Visualizza il messaggio
            Vorrei passare da fotoperiodo a chiusa (solo per alcuni soggetti)
            Sto adottando la tabella di turdus.
            Chiedo consigli.
            Grazie e auguroni a tutti
            Flavio
            quali speci ??? lascia calare il foto poi dal 1° aprile comincia a oscurare...non sbagli..
            ciao grazie e ricambio gli auguri
            RINALDO

            al casot ghè semper ergot de fà..e se 'l ghe mia m'el va a sercà..
            (al capanno c'è sempre da fare..e se non c'è lo si va a cercare)

            COMMENTA


            • #7
              Re: Passaggio da fotoperiodo a chiusa

              Ciao avrai i tuoi buoni motivi per far ciò e mi piacerebbe sapere quali sono, io utilizzo le tabelle di turdus e ho avuto risultati a dir poco eccezzionali.
              Saluti e auguri a tutti.

              COMMENTA


              • #8
                Re: Passaggio da fotoperiodo a chiusa

                Per passare da foto a chiusa il top sarebbe quello di togliere i soggetti che intendi chiusare e metterli gia subito alla luce naturale che inizia ora ad aumentare pian piano... poi verso fine aprile-primi di maggio li metti al buio e li togli pian piano verso ferragosto... almeno io facevo così..
                Fonne, tuss e cà come se gli ùsa se ghe ià!!!



                Fabio

                COMMENTA


                • #9
                  Re: Passaggio da fotoperiodo a chiusa

                  cala tranquillamente ora fino ad allinearti a luce naturale per i primi dieci giorni di febbraio.lascia poi tutto al naturale fino al 25 aprile e poi in penombra.
                  Non c'è mondo per me aldilà delle mura di Verona: c'è solo purgatorio, c'è tortura, lo stesso inferno; bandito da qui, è come fossi bandito dal mondo, e l'esilio dal mondo vuol dir morte.

                  COMMENTA


                  • #10
                    Re: Passaggio da fotoperiodo a chiusa

                    giusto come dice il Guru bothav
                    hasta la vittoria siempre

                    COMMENTA


                    • #11
                      Re: Passaggio da fotoperiodo a chiusa

                      Non per farmi i cavoli tuo..ma la cosa mi incuriosisce molto...

                      Come mai hai deciso di passare dal foto alla chiusa tradizionale?
                      Di solito si leggono solo cambiamenti inversi.
                      Sicuramente avrai i tuoi motivi ed essendo in questo mondo da soli 4 anni, mi piacerebbe tanto saperli anche perchè non si smette mai di imparare in questo settore.

                      Ciao!

                      COMMENTA


                      • #12
                        Re: Passaggio da fotoperiodo a chiusa

                        Provo a passare da foto a chiusa solo per alcuni soggetti (2 sasselli,2 merli,2 tordi) per verificare differenza di resa canora.
                        Saluti
                        Flavio

                        COMMENTA


                        • #13
                          Re: Passaggio da fotoperiodo a chiusa

                          Originariamente inviato da botahv79 Visualizza il messaggio
                          cala tranquillamente ora fino ad allinearti a luce naturale per i primi dieci giorni di febbraio.lascia poi tutto al naturale fino al 25 aprile e poi in penombra.
                          Adattali subito al fotoperiodo naturale (botahv docet), poi attendere, prima di metterli allo scuro, di sentirli partire bene con qualche gorgheggio.
                          A quel punto, che presumibilmente coinciderà con metà aprile-inizio maggio, metterli allo scuro in modo graduale fino ad avere il buio completo dal 15 maggio, poi spiumarli (le 12 timoniere e le 10 remiganti primarie, piu' qualche piuma dal corpo) il 21 giugno per favorirne la muta di luglio.
                          Iniziare poi ai primi di agosto a dare lentamente luce, fino ad averla piena verso ferragosto e poi sarà indispensabile metterli alla pianta tutte le mattine.
                          Queste sono le dritte tramandate da mio nonno, io però faccio il fotoperiodo con tab.6 del Ligasacchi Vanni.
                          Ciao.
                          Zona Romagna Forlì / Ravenna --------- Inviato da IPhone

                          COMMENTA


                          • #14
                            Re: Passaggio da fotoperiodo a chiusa

                            Originariamente inviato da flavio Visualizza il messaggio
                            Provo a passare da foto a chiusa solo per alcuni soggetti (2 sasselli,2 merli,2 tordi) per verificare differenza di resa canora.
                            Saluti
                            Flavio

                            guarda che con la chiusa tradizionale, gli uccelli soffrono di più, non a caso è più probabile la morte, in questa fase i richiami sono deboli come bambini appena nati, e necessitano di una cura più attenta, che con il foto, si redime al minimo, pensaci bene!!
                            IL POPOLO ITALIANO HA PLASMATO L'IMPERO CON IL SUO SANGUE,LO FECONDERA' CON IL SUO LAVORO, E LO DIFENDERA' DA CHIUNQUE CON LE SUE ARMI. (Benito Mussolini)

                            COMMENTA


                            • #15
                              Re: Passaggio da fotoperiodo a chiusa

                              Originariamente inviato da simogru Visualizza il messaggio
                              guarda che con la chiusa tradizionale, gli uccelli soffrono di più, non a caso è più probabile la morte, in questa fase i richiami sono deboli come bambini appena nati, e necessitano di una cura più attenta, che con il foto, si redime al minimo, pensaci bene!!
                              Simo, io ti voglio anche bene, ma non scriviamo castronate per favore.Dimmi dove e' provato che soffrono di piu'?E' piu' probabile la morte? Dai per favore, ho animali di 18 anni, mi decede un'animale all'anno su una batteria a 3 cifre, lasciamo perdere i luoghi comuni e parliamo di fatti. No farme rabiar dai...
                              Non c'è mondo per me aldilà delle mura di Verona: c'è solo purgatorio, c'è tortura, lo stesso inferno; bandito da qui, è come fossi bandito dal mondo, e l'esilio dal mondo vuol dir morte.

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X