annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cocker con orecchio infetto

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (50%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cocker con orecchio infetto

    Buonasera ragazzi vorrei chiedervi un consiglio devo dare pesce e riso e kefir al mio cane per cambiare la sua alimentazione mi sapete dire le dosi per kg.?
    Posso darglielo tutto l'anno senza problemi di energia e di intestino?

  • #2
    ....vorrei esserti d'aiuto ma francamente mi mancano informazioni essenziali...il titolo parla di un orecchio infetto, esattamente cosa intendi....il cane quanto pesa .....quanto ha d'età.....perchè questa dieta inconsueta....?? ....il problema all'orecchio da quanto è presente e come?......hai già provato cure e quali...????
    .....
    livia1968 piace questo post.

    COMMENTA


    • #3
      Fondamentale lo yogurt nella dieta di un carnivoro .....

      L' Alpinismo è salire per la via più facile alla vetta, tutto il resto è acrobazia*

      COMMENTA


      • #4
        Caro rodienri77, potresti spiegare cosa c entra L infezione che è dovuta ad una carica batterica con L alimentazione? Una alimentazione non adeguata al tuo cane potrebbe portare ad una infiammazione ed allora andrebbe bene un cambio di alimentazione, ma se L infiammazione ha poi portato ad una infezione dovresti curarla con antibiotici e poi passare ad una alimentazione adeguata. I consigli che trovi in "giro' dai " guru" dei diversi forum sono scelte personali ma non è detto che funzionino per il tuo è a me francamente paiono molto estreme. Credo che prima dovresti accertarti che il tuo cane sia effettivamente intollerante prima di dargli yogurt e altri rimedi magici. E poi la malassenzia è un lievito che si sviluppa facilmente nelle orecchie pendule dei cani ed altrettanto facilmente si curano. Quindi fatti fare una diagnosi da un veterinario perché il tuo problema in realtà è dovuto a due cose distinte.
        Cimbellatore e darkmax piace questo post.
        "Ci fu un'epoca in cui, se si incontravano altri esseri, non si sapeva con certezza se erano animali o dèi o signori di una specie o demoni o antenati. O semplicemente uomini. Un giorno, che durò molte migliaia di anni, Homo fece qualcosa che nessun altro ancora aveva tentato. Cominciò a imitare quegli stessi animali che lo perseguitavano: i predatori. E diventò cacciatore" Roberto Calasso

        COMMENTA


        • #5
          Riprendo questo argomento tratto dopo visita dal vet i cani con tresaderm per le orecchie i sintomi scuotimento di orecchie cattivo odore e cerume color marrone scuro ora domando c'è qualche altro metodo al posto dei soliti medicinali

          COMMENTA


          • #6
            ....le cure farmacologiche (per uso topico,le gocce, oppure per via sistemica,antinfiammatori e-o antibiotici ) sono indispensabili quando è presente una patologia cioè l'otite.
            altrettanto importante è capire e rimuovere-trattare la causa dell'otite.....corpo estraneo (forasacco o seme )....trauma....parassiti vari dell'orecchio.....manifestazione allergica ecc. ecc e visto che talvolta codeste patologie tendono a recidivare, i l trattamento deve essere efficace e risolutivo.
            Se invece l'orecchio è SEMPLICEMENTE sporco basta pulirlo .....un tempo si usavano acido borico in polvere ,olii vari ecc. .....ora ci sono un sacco di detergenti auricolari creati apposta per tale uso.
            L'importante è usarli correttamente....tenendo l'orecchio alzato si instillano nel condotto le gocce.. difficile dire quante....dovete sentire nel massaggiare la base dell'orecchio un rumore di leggero sciacquio.....lasciate che il prodotto "lavori"....quindi dopo un po pulite con un pezzo di scottex o un cotton fioc le secrezioni che si sono sciolte e lo scuotimento ha portato in superficie....stando ATTENTI a non andare troppo in profondità...
            Se necessario ripetere il tutto per uno o più volte.....sempre senza esagerare, fondamentale che il cane sia collaborativo....
            kim-lea, erchiappetta e Cimbellatore piace questo post.

            COMMENTA


            • #7
              Originariamente inviato da max57 Visualizza il messaggio
              ....le cure farmacologiche (per uso topico,le gocce, oppure per via sistemica,antinfiammatori e-o antibiotici ) sono indispensabili quando è presente una patologia cioè l'otite.
              altrettanto importante è capire e rimuovere-trattare la causa dell'otite.....corpo estraneo (forasacco o seme )....trauma....parassiti vari dell'orecchio.....manifestazione allergica ecc. ecc e visto che talvolta codeste patologie tendono a recidivare, i l trattamento deve essere efficace e risolutivo.
              Se invece l'orecchio è SEMPLICEMENTE sporco basta pulirlo .....un tempo si usavano acido borico in polvere ,olii vari ecc. .....ora ci sono un sacco di detergenti auricolari creati apposta per tale uso.
              L'importante è usarli correttamente....tenendo l'orecchio alzato si instillano nel condotto le gocce.. difficile dire quante....dovete sentire nel massaggiare la base dell'orecchio un rumore di leggero sciacquio.....lasciate che il prodotto "lavori"....quindi dopo un po pulite con un pezzo di scottex o un cotton fioc le secrezioni che si sono sciolte e lo scuotimento ha portato in superficie....stando ATTENTI a non andare troppo in profondità...
              Se necessario ripetere il tutto per uno o più volte.....sempre senza esagerare, fondamentale che il cane sia collaborativo....
              Grazie max sei stato molto esauriente come risposta, di solito pulisco prima poi gocce massaggino e l'indomani pulizia prima e di nuovo gocce, grazie ancora

              COMMENTA


              • #8
                Originariamente inviato da max57 Visualizza il messaggio
                ......, fondamentale che il cane sia collaborativo....
                Ecco : il problema e' quello...... purtroppo ! La Lola c'ha il suo bel carattere e le orecchie non se le fa' proprio toccare ! Riesco solo io a nettargliele con fazzolettini umidificati e togliere il cerume "marrone scuro" che da un po' di tempo gli si forma nell'orecchio destro con conseguente cattivo odore ! Ma come m'avvicino con qualsiasi tipo di farmaco son dolori,l' avverte a 10 metri e.......morde senza remore ! Fa' sempre cosi'....per qualsiasi cosa si finisca dal veterinario,inevitabilmente si becca un anestesia totale.....non si riesce neppure a mettergli la museruola.....diventa come una tigre ! Un saluto.


                "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

                Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

                CIAO MAURE' !!!

                Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
                https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

                COMMENTA


                • #9
                  uno dei miei cocker ha sempre avuto problemi di cerume nero e di cacctivo odore, su consiglio veterinario, lo pulivo spesso con tutte le settimane con otoclean o clorexiderm oto, e all'occorenza otomax , perchè poi mi ha spiegato il veterinario che gli si formava mi sembra si chiamasse melassezia una infezione fungina..........ora dream ha quasi 15 anni però non ha mai avuto problemi di gravi otiti (ora è comunque sordo come una campana) cure costanti e si possono evitare . Consiglio molta cautela nel pulire il padiglione auricolare, non scendete troppo in profondità e lo sfregare con scottex può provocare infiammazione del tessuto cutaneo interno, in quel caso ho usato diprosalic in gocce con ottimi e veloci risultati. I miei cocker sono molto collaborativi perchè sin da piccoli li "maneggio" orecchie, pulizia occhi, taglio unghie e peli tra le dita dei piedi, un cane che si fa "maneggiare" può essere curato molto più facilmente....pensate che il veterinario gli ha tolto dei semini negli occhi che si erano infilati dietro la terza palpebra con una pinzetta così seduti sul tavolino dell'ambulatorio (non sapevo nemmeno, fino a quel momento, che la terza palpebra è staccata dal bulbo oculare e che gli si potesse infilare qualcosa dietro .......in bocca al cocker!!!!!!!!!!!
                  livia1968 e kim-lea piace questo post.

                  COMMENTA


                  • #10
                    Domani ritorno dal veterinario lo controlla di nuovo e vediamo cosa ne esce fuori, io li pulisco con cotone tengo sembre il pelo delle orecchie non lungo xche essendo che hanno orecchie lunghe sempre tenute basse col caldo specialmente qui tendono ad avere problemi

                    COMMENTA


                    • #11
                      Se il cerume è marrone, nero , puzza e si riforma velocemente nonostante provate a pulirlo è quasi, perché non sono un vet, sicuramente malassezia. È una muffa e va curata con gocce antibiotiche contemporaneamente ai lavaggi con gocce per la pulizia delle orecchie tipo clorexiderm. Il mio spinone ne soffre perché gli crescono i peli in profondità del condotto uditivo. Una volta la veterinaria, visto che non guariva, ha guardato bene nelle orecchie ed ha visto un malloppo di pelo in fondo. Una sorta di tappo. Tolto quello L ha avuta solo un altra volta.
                      Willow_01, e piace questo post.
                      "Ci fu un'epoca in cui, se si incontravano altri esseri, non si sapeva con certezza se erano animali o dèi o signori di una specie o demoni o antenati. O semplicemente uomini. Un giorno, che durò molte migliaia di anni, Homo fece qualcosa che nessun altro ancora aveva tentato. Cominciò a imitare quegli stessi animali che lo perseguitavano: i predatori. E diventò cacciatore" Roberto Calasso

                      COMMENTA


                      • #12
                        Le gocce di clorexiderm prescritte dal veterinario me le fiuta da 15 metri...e non c'e' verso ! Ora ho trovato delle salviette alla clroxidrina e con quelle riesco a pulirglele......se continua se becchera' l'anestesia totale sul tavolo del veterinario ! Un saluto.

                        "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

                        Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

                        CIAO MAURE' !!!

                        Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
                        https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

                        COMMENTA


                        • livia1968
                          livia1968 commentata
                          Modifica di un commento
                          Conosco le pietose performances di cui sono capaci. Dal lamento passano all isteria e poi iniziano le danze la tarantola!!! Tabacco fa tutto il repertorio poi gli do un batacchio sul capoccione e si placa ??

                      • #13
                        Questa e' il cane piu' pazzo che abbia mai avuto........ti sbrana proprio se capisce che devi fargli qualcosa o somministrargli un farmaco : in quasi sei anni nessuno e' mai riuscito ad avvicinargli uno spazzolino alla bocca per un semplice lavaggio denti ! A detta della stessa veterinaria : mai visto nulla di simile !




                        Ciao...un salutone.

                        "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

                        Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

                        CIAO MAURE' !!!

                        Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
                        https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

                        COMMENTA


                        • #14
                          La faccia dice tutto ????

                          COMMENTA


                          • #15
                            .....Achille Achille .....per usare l'idioma Tuo...te vojo bbene ....te stimo 'n sacco...sei er Fellini de noantri.......ma come dresseur nun vali un c***o....
                            ....se a suo tempo gli avessi insegnato che sei Tu il capobranco non avresti canepazzo ma caneobbbediente.....a caccia come a casa....come fare chiedilo a Germano che ne sa ......
                            con stima e affetto AMICO MIO......

                            COMMENTA


                            • livia1968
                              livia1968 commentata
                              Modifica di un commento
                              Germano gli direbbe: si può vivere bene con il cane anche da sottomessi. È importante sapere di esserlo. E Achille SALLO!!

                          Pubblicita STANDARD

                          Comprimi

                          Ultimi post

                          Comprimi

                          Unconfigured Ad Widget

                          Comprimi
                          Sto operando...
                          X