annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Spiedini di salmone e zucchine a vapore

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (42%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Spiedini di salmone e zucchine a vapore

    Tweet






    Gli spiedini di salmone e zucchine a vapore sono spiedini fatti in casa composti da cubetti di salmone e striscioline di zucchine, da cuocere a vapore e servire conditi con un'emulsione lievemente acida all'erba cipollina.

    Se avanzano gli spiedini di salmone e zucchine a vapore si conservano in frigo per un giorno e sono ottimi a temperatura ambiente. Si possono consumare anche fuori casa, come ad esempio per un pranzo veloce al lavoro.







    INGREDIENTI

    Per preparare il condimento


    Per completare la preparazione



    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 430 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori


    PREPARAZIONE

    • Lavare l'erba cipollina, tamponarla con carta da cucina e affettarla finemente.
    • In una ciotolina emulsionare l'olio con qualche goccia di succo di limone, quindi unire l'erba cipollina.
    • Lavare il filetto di salmone, se è presente la pelle eliminarla con un coltello affilato a lama liscia e flessibile. Toccarne la superficie per individuare eventuali spine, da togliere con una pinzetta.
    • Tagliare il salmone in cubetti regolari di circa 3x3 centimetri di lato.
    • Lavare le zucchine, eliminare le estremità e affettarle sottilmente dal lato lungo con una mandolina. Metterle in una ciotola e condirle con un filo d'olio e un pizzico di sale fino.
    • Preparare gli spiedini alternando i pezzetti di salmone e le zucchine ripiegate.
    • Lavare l'insalatina e strizzarla con una centrifuga da insalata, oppure tamponandola con uno strofinaccio pulito. Condirla con un filo d'olio e un pizzico di sale.
    • Lavare delicatamente i fiori e metterli su un foglio di carta da cucina ad asciugare.
    • Mettere nella vaporiera gli spiedini e cuocerli per una decina di minuti circa. Trascorso il tempo indicato verificare la cottura: il salmone deve essere morbido, ma ben cotto all'interno. Nel caso fosse ancora crudo proseguire la cottura per qualche altro minuto, senza eccedere però, altrimenti diventa stopposo.
    • Mettere nel piatto un po' di insalatina. Unire gli spiedini e condirli con l'emulsione di olio ed erba cipollina e un pizzico di sale. Disporre i fiori e servire.







    Tratto da: http://www.lospicchiodaglio.it

Pubblicita STANDARD

Comprimi

Ultimi post

Comprimi

Unconfigured Ad Widget

Comprimi
Sto operando...
X