annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

il cane per l'appostamento alle anatre

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • il cane per l'appostamento alle anatre

    Buonasera amici del forum, non conoscendo per nulla tale caccia, ma desideroso di iniziarla, vorrei sapere alcune cose sul cane da appostamento agli acquatici...
    Il cane che compie tale importante lavoro, ad ogni abbattimento lo si manda in acqua a recuperare? Oppure a fine cacciata si fanno tutti i riporti...?
    Me lo chiedevo perchè vorrei sapere se in inverno, con temperature proibitive, il cane non avesse problemi a recuperare selvatici dall'acqua e poi, a restare fermo a capanno per magari ore... tutto bagnato!!
    Non rischia di ammalarsi?
    Scusate la domanda magari stupida, ma sono dubbi che mi vengono in mente...
    Grazie a tutti!!

  • #2
    Re: il cane per l'appostamento alle anatre

    Sono dubbi comprensibili, ti dico solo che con il mio Cocker ho tirato fuori dall'acqua GHIACCIATA svariati selvatici tra anatre e beccaccini, una sgrullata e via, mai ammalato anche dopo 20 o 30 metri di nuotata, una volta addirittura gli rompevo il ghiaccio sul bordo del lago che si stava solidificando col calcio del fucile, perché non riusciva a risalire e sul capanno sempre vicino e buono con me, cosa vuoi di più? Questa almeno è la mia esperienza poi ci sarà anche di meglio...............
    Altre razze adatte x questa caccia, sono il labrador e il setter irlandese e ogni abbattimento un recupero.
    ENJOY HUNTER
    Quando ti è andata male,
    Pensa che sarebbe potuta andare anche peggio.

    COMMENTA


    • #3
      Re: il cane per l'appostamento alle anatre

      Labrador forse il più adatto alle basse temperature, da non dimenticare anche il drahatar,entrambi con poca paura del l'acqua fredda

      Per i recuperi li dovrai far effettuare anche in base a dove di apposti, se sei lungo un fiume è d'obbligo recuperare a ogni abbattimento, altrimenti la corrente potrebbe portarti via le prede, mentre se cacci in un laghetto i recuperi li puoi fare anche dopo aver cacciato ( sempre che le sagome dei morti non diano fastidio agli uccelli in curata)

      Ciao,Marco
      L'alba in laguna ti toglie il fiato ogni volta che sei li in compagnia della tua passione!!!

      COMMENTA


      • #4
        Re: il cane per l'appostamento alle anatre

        Io ho sempre avuto setter che corrono tutto il giorno e quando escono dall acqua "fumano" per quanto sono caldi. Quando ci fermiamo alla macchina li asciugo sempre per quanto mi è possibile.
        La mia esperienza con i cani da riporto e' zero ma sul fatto che non ne risentano a fare un riporto e poi stare fermi e bagnati per un ora magari con la temperatura sotto zero ..... ho dei dubbi sinceramente.
        L' Alpinismo è salire per la via più facile alla vetta, tutto il resto è acrobazia*

        COMMENTA


        • #5
          Re: il cane per l'appostamento alle anatre

          Originariamente inviato da darkmax Visualizza il messaggio
          Io ho sempre avuto setter che corrono tutto il giorno e quando escono dall acqua "fumano" per quanto sono caldi. Quando ci fermiamo alla macchina li asciugo sempre per quanto mi è possibile.
          La mia esperienza con i cani da riporto e' zero ma sul fatto che non ne risentano a fare un riporto e poi stare fermi e bagnati per un ora magari con la temperatura sotto zero ..... ho dei dubbi sinceramente.
          sono daccordo
          magari non si ammalano ma dopo i 10 anni si incomincia a vederne gli effetti
          è un po come quando ventenne capellone mi madre mi diceva di asciugarmi i capelli prima di uscire e io via di corsa. ora quasi 50enne la cervicale mi ricorda quei giorni indimenticabili!
          colombaccio a curata............erezione assicurata!

          COMMENTA


          • #6
            Re: il cane per l'appostamento alle anatre

            Io alla Lola ho comprato questo :

            Corpetto Decoy Muddy Camo Medium Breton

            Un po' dal freddo dovrebbe proteggere....pero' come dice il Cimbella ....i danni li paghi poi col tempo !Un saluto.

            "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

            Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

            CIAO MAURE' !!!

            Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
            https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

            COMMENTA


            • #7
              Re: il cane per l'appostamento alle anatre

              per la Gaia comprai questo, col tempo si sciupa un po ma resiste da 4-5 anni, marca Avery

              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Foto-0007 (2) (FILEminimizer).jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 97.3 KB 
ID: 1697990

              la foto non è granchè ma rende l'idea
              colombaccio a curata............erezione assicurata!

              COMMENTA


              • #8
                Re: il cane per l'appostamento alle anatre

                Originariamente inviato da Cimbellatore Visualizza il messaggio
                per la Gaia comprai questo, col tempo si sciupa un po ma resiste da 4-5 anni, marca Avery

                [ATTACH=CONFIG]70774[/ATTACH]

                la foto non è granchè ma rende l'idea
                Eheheh che bella
                L' Alpinismo è salire per la via più facile alla vetta, tutto il resto è acrobazia*

                COMMENTA


                • #9
                  Re: il cane per l'appostamento alle anatre

                  Purtroppo anche i cani possono morire di ipotermia, l'ultimo cane che ho sentito che è morto di ipotermia e stato un Jagd terrier, che ha esagerato a stare dietro una nutria. Lo Jagd è un cane rustico e robusto, ma quando è troppo è troppo per tutti. Tenere il cane fuori dall'acqua bagnato per sei sette riporti non vale la pena, specialmente quella del cane, ma neanche fargli fare trenta-quaranta riporti tutti in una volta non dovrebbe andare bene. Se i riporti sono pochi, si recuperano i morti con l'azione continua del cane, si asciuga il cane, lo si mette in macchina, lo si copre e si finisce di asciugarlo a casa. Se il cane vive fuori prima di rimetterlo nella cuccio bisogna che sia perfettamente asciugato, se invece sta in casa i problemi sono di non farlo stare vicino ai termosifoni.

                  COMMENTA


                  • #10
                    Re: il cane per l'appostamento alle anatre

                    infatti
                    e gli ammerigani sono avanti a noi anche sulla gestione dei cani a caccia: da noi un cane "col cappotto" suscita ilarità, da loro è normale
                    appena me lo ricordo faccio foto delle "istruzioni" riportate all'interno del corpetto
                    colombaccio a curata............erezione assicurata!

                    COMMENTA


                    • #11
                      Re: il cane per l'appostamento alle anatre

                      Caccio in romania dove le temperature invernali raggiungono facilmente i meno 20 gradi,il mio compagno di caccia è uno springer e non lo ho mai visto in difficoltà per la temperatura e l'umidità,magari pagherà col tempo la sua passione irrefrenabile per le anatre.....

                      COMMENTA


                      • #12
                        Re: il cane per l'appostamento alle anatre

                        Originariamente inviato da Cimbellatore Visualizza il messaggio
                        infatti
                        e gli ammerigani sono avanti a noi anche sulla gestione dei cani a caccia: da noi un cane "col cappotto" suscita ilarità, da loro è normale
                        appena me lo ricordo faccio foto delle "istruzioni" riportate all'interno del corpetto
                        come promesso
                        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20171027_104513 (FILEminimizer).jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 85.5 KB 
ID: 1698070 l'interno con le spiegazioni (faccio una traduzione americano-livornese)

                        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20171027_104535 (FILEminimizer).jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 115.9 KB 
ID: 1698071 "l'ipotermia nel cane accade quando l'interno del corpo scende di 5 o più gradi sotto i 97 (son fahrenhait, sarebbe quando la t° scende sotto i 33 °C circa). Può essere mortale per il tuo cane quindi controlla i segni e prendila seriamente"

                        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20171027_104545 (FILEminimizer).jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 118.1 KB 
ID: 1698072 Segni: stadio medio violento ed incontrollato tremore seguito da sonnolenza e respirazione superficiale stadio serio 36°C di temperatura rettale con severa mancanza di coordinazione seguita da collasso ed eventuale coma

                        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20171027_104553 (FILEminimizer).jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 150.3 KB 
ID: 1698073 trattamento: riscaldare velocemente il cane. Il cane che mostra alcuni segni deve essere trattato immediatamente. Asciuga il cane a fondo, avvolgilo in una coperta e applica calore sotto le ascelle, al petto e addome. Altri metodi includono riscaldamento con un asciugacapelli, applicando coperte elettriche o facendogli un bagno caldo. Ricorri alle cure del veterinario appena la temperatura del cane si stabilizza sui normali 38,5-39 °C.

                        Poi gli ammerigani, che non lasciano niente al caso, al costo di sembrare pedanti e pallosi (ma spesso in questi casi ciò efficace) ti dicono anche "usa un pennarello indelebile per scrivere il nome e numero d'emergenza del tuo veterinario nello spazio apposito che c'è sotto"

                        Qualcosa da imparare dal popolo di Trump c'è sempre, c'è poo da dì
                        colombaccio a curata............erezione assicurata!

                        COMMENTA


                        • #13
                          Re: il cane per l'appostamento alle anatre

                          Effettivamente Cimbellatore questi cappottini a me suscitano ilarità, li trovo più un business commerciale per barboncini e chihuahua, ma in questo caso, questo dovrebbe avere la stessa funzione della muta da sommozzatore cioè dovrebbe far entrare quel po' d'acqua che con la temperatura corporea si stabilizza e non fa sentire freddo al cane.
                          Ma se la caccia è esclusivamente da appostamento ed il nostro ausiliare sta spesso fermo dopo essere uscito dall'acqua fredda lo trovo interessante, ricordiamoci però che i labrador, hanno anche un bello strato di grasso e un fitto sottopelo che li protegge bene dal freddo e dagli agenti atmosferici.
                          PS. Gli americani sono sempre più avanti
                          ENJOY HUNTER
                          Quando ti è andata male,
                          Pensa che sarebbe potuta andare anche peggio.

                          COMMENTA


                          • #14
                            Re: il cane per l'appostamento alle anatre

                            si, il labrador è più attrezzato di natura dello springer
                            l'acqua dentro "riscaldata" come nella muta da sub non ci rimane, ci vorrebbe una cosa fatta a misura ed a manica (zampa) lunga. Resta il fatto che il neoprene riscalda e tiene riparato il cane, bagnato o no. Certo non siamo nel minnesota, però quando posso far qualcosa per il benessere del cane....
                            In più io sono um maniaco (ma Maniaco vero) del mimetismo, la Gaia non si muove dal capanno, è correttissima ma è pur sempre un "coso bianco" in mezzo al bosco ed il giacchetto camo non guasta!
                            colombaccio a curata............erezione assicurata!

                            COMMENTA


                            • #15
                              Re: il cane per l'appostamento alle anatre

                              In condizioni meteo proibitive i cani non li mando in acqua. Però non è una cattiva idea proteggere il cane dall'acqua troppo fredda. Penso che il cane dovrebbe essere abituato fin da piccolo ad indossare questi capi di abbigliamento.

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X