annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

!

Comprimi
Ciao, Ospite! Oggi è il N/A Sono le ore N/A

Spinona non riporta correttamente

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #31
    Originariamente inviato da germano56 Visualizza il messaggio
    Forse mi sono spiegato male, il cane deve ritornare alla chiamata. Per me non è un motivo valido chiamarlo se non dovessi vederlo rientrare oltre il tempo abituale. Ripeto il cane andrebbe chiamato solo nei rientri, salvo eccezioni. Con questo non ho mica detto che se lo fischio quando il cane sta andando non rientra. Mi sembra di aver già detto che la chiamata deve essere sempre ben ponderata, il cane andrebbe chiamato solo e sempre per qualcosa che a lui piace. Non ha motivo di non venire, visto che alla chiamata è stato sempre premiato.
    Adesso è sicuramente più chiaro, almeno a me, chiamarlo perchè non lo vedo rientrare è un errore che non posso fare per cause di forza maggiore, cioè che caccio solo con cani da cerca e quindi li ho per forza sempre a tiro e so perfettamente dove sono in ogni momento.
    "Ciao Carlo ora potrai cacciare come e quando vuoi! Un giorno ci rivedremo...nel frattempo dammi un occhio..."

    ...lo Spaniel,è il più antico dei nostri cani da schioppo, e, senza dubbio genericamente il più utile al cacciatore sportivo, essendo in grado di sostituirsi, in caso di necessità, agli altri membri della famiglia, siano essi Setter, Pointer o Retrievers..mentre nessuno di essi si trovano in grado di restituire la cortesia....

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #32
      Originariamente inviato da il migratorista Visualizza il messaggio
      Adesso è sicuramente più chiaro, almeno a me, chiamarlo perchè non lo vedo rientrare è un errore che non posso fare per cause di forza maggiore, cioè che caccio solo con cani da cerca e quindi li ho per forza sempre a tiro e so perfettamente dove sono in ogni momento.
      Con i cani da ferma è la stessa cosa, l'importante è che il cane sia collegato. Logicamente per andare a servire il cane in ferma bisogna sapere dove si trova, per questo ci sono i campani, io preferisco il beeper in modalità silenziosa, cioè che suona solo con il cane in ferma. Il collegamento è socializzazione, la conduzione è addestramento, ogni azione di comando deve essere esercitata con il controllo, è ovvio che il cane giovane va portato dove il padrone può vederlo, non lo si butta in boschi fitti, o peggio nel granturco. Se il lavoro è fatto bene il cane non ha bisogno di essere fischiato mentre caccia e non lo si vede. Migratorista, qualsiasi cane da caccia di qualsiasi razza, per prima cosa deve imparare ad interagire con il padrone, i cani che hanno bisogno di essere fischiati hanno imparato per prima cosa ad interagire con la selvaggina.

      COMMENTA


      • walker960walker
        walker960walker commentata
        Modifica di un commento
        Non voglio rispondere per non intromettermi e confondere migratorista.......

    • Zoom Testo
      #33
      Giovanni, non c'è nessuna intromissione, tutti possono intervenire tutto senza paura di confondere qualcuno o di sbagliare.
      marbizzu piace questo post.

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #34
        Originariamente inviato da germano56 Visualizza il messaggio
        Con i cani da ferma è la stessa cosa, l'importante è che il cane sia collegato. Logicamente per andare a servire il cane in ferma bisogna sapere dove si trova, per questo ci sono i campani, io preferisco il beeper in modalità silenziosa, cioè che suona solo con il cane in ferma. Il collegamento è socializzazione, la conduzione è addestramento, ogni azione di comando deve essere esercitata con il controllo, è ovvio che il cane giovane va portato dove il padrone può vederlo, non lo si butta in boschi fitti, o peggio nel granturco. Se il lavoro è fatto bene il cane non ha bisogno di essere fischiato mentre caccia e non lo si vede. Migratorista, qualsiasi cane da caccia di qualsiasi razza, per prima cosa deve imparare ad interagire con il padrone, i cani che hanno bisogno di essere fischiati hanno imparato per prima cosa ad interagire con la selvaggina.
        -----------------------------------------------------------------------------
        Nicola non volevo intervenire, lo faccio perchè me lo hai chiesto.
        Secondo me i cani da ferma sono una cosa e i cani da cerca un altra. Hanno modo di cacciare completamente diverso. Infatti col cane da cerca devi fare il doppio di strada di uno che va con i fermisti e devi camminare anche più veloce col cercatore.

        Se il cane sparisce, ci sono i campani e i beeper....certo....se il cane si trova in ferma! ma se non lo è? se non senti campano e beeper per 30 minuti? (anche se io 30 minuti non aspetterei mai), che fai?

        qualsiasi cane da caccia di qualsiasi razza, per prima cosa deve imparare ad interagire con il padrone

        Sei sicuro? Fallo con i segugi se ci riesci! Oddio! ci si potrebbe riuscire, ma in modo completamente diverso da come si interagisce con i cani da penna.....moooolto diverso.
        Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
        Sta il cacciator fischiando
        sull'uscio a rimirar..........

        COMMENTA


        • Zoom Testo
          #35
          Originariamente inviato da germano56 Visualizza il messaggio
          Con i cani da ferma è la stessa cosa, l'importante è che il cane sia collegato.
          Sicuramente il collegamento è fondamentale, cosa che con i satellitari molti trascurano, però perdere di vista un cane da ferma è sicuramente più facile che uno da cerca..
          "Ciao Carlo ora potrai cacciare come e quando vuoi! Un giorno ci rivedremo...nel frattempo dammi un occhio..."

          ...lo Spaniel,è il più antico dei nostri cani da schioppo, e, senza dubbio genericamente il più utile al cacciatore sportivo, essendo in grado di sostituirsi, in caso di necessità, agli altri membri della famiglia, siano essi Setter, Pointer o Retrievers..mentre nessuno di essi si trovano in grado di restituire la cortesia....

          COMMENTA


          • Zoom Testo
            #36
            Originariamente inviato da walker960walker Visualizza il messaggio

            -----------------------------------------------------------------------------
            Nicola non volevo intervenire, lo faccio perchè me lo hai chiesto.
            Secondo me i cani da ferma sono una cosa e i cani da cerca un altra. Hanno modo di cacciare completamente diverso. Infatti col cane da cerca devi fare il doppio di strada di uno che va con i fermisti e devi camminare anche più veloce col cercatore.

            Se il cane sparisce, ci sono i campani e i beeper....certo....se il cane si trova in ferma! ma se non lo è? se non senti campano e beeper per 30 minuti? (anche se io 30 minuti non aspetterei mai), che fai?.
            Intervieni senza freni, io leggo tutto e ascolto tutte le campane, ma poi tanto il mio addestramento finisce più o meno quando il cane ha capito il suo nome poi mi affido alle doti del cane e alle ore di esperienza in campagna sia a caccia chiusa che aperta.

            Secondo me però con i cerca utilizzati in ambienti idonei non si cammina né di più né più veloce...

            ​​​​​​30 minuti senza né vedere né sentire il cane non mi sembra un cane molto collegato o hai il GPS o io lo chiamerei molto prima dei 30 minuti... Ma io sono abituato a cacciare a stretto contatto con il mio cane quindi non faccio testo...
            walker960walker piace questo post.
            "Ciao Carlo ora potrai cacciare come e quando vuoi! Un giorno ci rivedremo...nel frattempo dammi un occhio..."

            ...lo Spaniel,è il più antico dei nostri cani da schioppo, e, senza dubbio genericamente il più utile al cacciatore sportivo, essendo in grado di sostituirsi, in caso di necessità, agli altri membri della famiglia, siano essi Setter, Pointer o Retrievers..mentre nessuno di essi si trovano in grado di restituire la cortesia....

            COMMENTA


            • Zoom Testo
              #37
              Originariamente inviato da il migratorista Visualizza il messaggio
              ntervieni senza freni, io leggo tutto e ascolto tutte le campane, ma poi tanto il mio addestramento finisce più o meno quando il cane ha capito il suo nome poi mi affido alle doti del cane e alle ore di esperienza in campagna sia a caccia chiusa che aperta.
              Fai bene i cani da caccia andrebbero addestrati nelle cose essenziali. Tutto l'addestramento deve essere fatto in previsione di qualcosa di indispensabile. Vedo addestrare i cani al riporto come se ci fosse in previsione il fermo al frullo e il riporto a comando. Si fa fare al cane qualcosa che lo metterà in difficolta se non gli venisse fatta la correzione al frullo. Molti cani addestrati a marcare il punto di caduta da fermi, quando rincorrono non vanno con precisione sul punto di caduta del selvatico, la maggior parte delle volte lo superano, e perdono tempo nell'individuarlo. Il tempo nei recuperi, (specialmente per i pedinatori feriti all'alla) è importantissimo, da questo dipende la buona riuscita del recupero.

              COMMENTA


              • Zoom Testo
                #38
                Originariamente inviato da walker960walker Visualizza il messaggio
                Nicola non volevo intervenire, lo faccio perchè me lo hai chiesto.
                Secondo me i cani da ferma sono una cosa e i cani da cerca un altra. Hanno modo di cacciare completamente diverso. Infatti col cane da cerca devi fare il doppio di strada di uno che va con i fermisti e devi camminare anche più veloce col cercatore.
                Giovanni, con i cani da cerca cacciano persone molto, ma molto anziane. Io cammino 4/5 ore, con i cani da cerca e lo stesso stesso tempo cammino quando caccio con i cani da ferma. Cammino uguale sia con il cane da ferma che con quello da cerca. Una diecina di passi veloci mentre il cane è in piena emanazione non è una prestazione da infarto. La stessa cosa più o meno accade quando si va a servire il cane in ferma a 200 m. a fine caccia, dopo 4 ore di scarpinate, alla persona anziana gli passa la voglia di andare a servire il cane in ferma, specialmente su di una spalla di collina. Anche i cani fanno più o meno la stessa strada, i cani da ferma coprono più terreno, i cani da cerca coprono meno terreno, ma potrebbero fare più o meno gli stessi km dei cani da ferma anche coprendo meno terreno.
                marbizzu piace questo post.

                COMMENTA

                Accedi o Registrati

                Comprimi

                Pubblicita STANDARD

                Comprimi

                Ultimi post

                Comprimi

                Sto operando...
                X