annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Radio migratoria "CORVIDI" 2018-2019

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • MENGA
    ha iniziato la discussione Radio migratoria "CORVIDI" 2018-2019

    Radio migratoria "CORVIDI" 2018-2019

    Ciao a tutti,

    Come ogni anno si ricomincia!!! e visto che in molte regioni tra 10 giorni si potranno cacciare i corvidi in pre-apertura, ecco puntuale i nuovo 3D dedicato ai nocivi dove raccontare le nostre avventure e scambiarsi consigli e informazioni....

    Un grosso IBAL a tutti !!!!


    Ciao,Marco.

  • Cimbellatore
    ha commentato in 's risposta
    e bravi che siete, un piccolo aiuto alla natura...

  • MENGA
    ha risposto
    anch'io ieri ho chiuso la stagione insidiano le grige, ma ormai son furbe più di una volpe e solo 2 e una gazza hanno creduto al gioco ( in verità non se ne sono viste in giro) 3 tiri 3 morti......e ci si vede in preapertura 2019 !!!

    Ciao,Marco.

    Lascia un commento:


  • riccà
    ha commentato in 's risposta
    benissimo 5 in meno.......in bocca al cocker!!!!!!

  • erchiappetta
    ha risposto
    Visto la turnazione lavorativa favorevole che permetteva di dedicare un paio d'ore mattutine alle simpatiche bestiacce....ieri abbiam colto l'occasione per salutare come si conviene gli uccellacci dato anche che il calendario ce lo concede.



    ad onor del vero e' stata l'unica mia uscita stagionale alle astute cornacchie piu' su' pressione di mio Nipote e mio Fratello che voglia personale.....cmq divertiti con parecchie curate nonostante l'approssimazione della location e del sito....ma i parenti son cacciatori comodi e arrivando all'ultimo momento non e' che poi ci fosse da scegliere e approntare granche' ! Ovviamente le padelle e le scelte a dir poco approssimative dei tempi d'esecuzione non hanno permesso un gran carniere solo 5 capi raccolti...ma val sempre la pena fare un uscita sociale senza troppe aspettative !

    Un saluto.

    Lascia un commento:


  • todo61
    ha commentato in 's risposta
    bravo Luca,bisognerebbe fare pulizia come fai TE,ma anche volendo e come ha detto il Cimbella pure i covidi ci hanno chiuso

  • A.le
    ha risposto
    Originariamente inviato da luca_c Visualizza il messaggio
    Buongiorno a tutti....... anche se vedo che quest'anno mi avete lasciato solo....,
    Ma nooo !! Anche se a scartamento ridotto...quest'anno ho partecipato anch'io !!
    Io.....la Vigilia di Natale ero......accapannato !!!!

    Lascia un commento:


  • Cimbellatore
    ha risposto
    Originariamente inviato da luca_c Visualizza il messaggio
    Buongiorno a tutti, ho provato ieri ma non riuscivo a collegarmi

    dopo un periodo di pausa ritorno sul campo, anche se vedo che quest'anno mi avete lasciato solo...., stampata allestita su un prato lasciato a pascolo
    buona presenza ma molto molto sospette al che mi hanno costretto a rinforzare il capanno con nuove frasche per migliorare l'occultamento soprattutto sul
    lato sinistro dove entrava la maggir parte di loro, fino quasi a nascordermi del tutto
    durante la gelida mattinata non c'è stata nessuna pausa alla spicciolata venivano regolarmente e la sipen nonostate il freddo faceva egregiamente il suo lavoro
    chiudo la giornata con 11 cadute, risultato oltre le mie aspettative visto che siamo a fine gennaio
    ora speriamo di fare le ultime uscite a febbraio per chiudere la stagione.
    In effetti ultimamente scrivi solo te, e di questo ti ringrazio, io non faccio questa caccia ma è interessante leggerne due racconti ogni tanto (e con le foto è il top)
    Noi in toscana per un giorno di preapertura ci siamo visti chiudere anche la cornacchia 15 giorni prima.... ho finito tutte le maledizioni da distribuire tra vari personaggi, speriamo che a qualcuno arrivino!

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:


  • luca_c
    ha risposto
    Buongiorno a tutti, ho provato ieri ma non riuscivo a collegarmi

    dopo un periodo di pausa ritorno sul campo, anche se vedo che quest'anno mi avete lasciato solo...., stampata allestita su un prato lasciato a pascolo
    buona presenza ma molto molto sospette al che mi hanno costretto a rinforzare il capanno con nuove frasche per migliorare l'occultamento soprattutto sul
    lato sinistro dove entrava la maggir parte di loro, fino quasi a nascordermi del tutto
    durante la gelida mattinata non c'è stata nessuna pausa alla spicciolata venivano regolarmente e la sipen nonostate il freddo faceva egregiamente il suo lavoro
    chiudo la giornata con 11 cadute, risultato oltre le mie aspettative visto che siamo a fine gennaio
    ora speriamo di fare le ultime uscite a febbraio per chiudere la stagione.
    cadute capanno stampata

    Lascia un commento:


  • luca_c
    ha risposto
    per il giorno della befana la preparazione è iniziata il sabato, nel pomeriggio durante il giro di ricognizione mi imbatto in un terreno appena lavorato, forse la mattina stessa dove ne vedo una decina pastura, mi sermo e faccio un giro a piedi per capire meglio la situazione a terra vedo dei semi, forse grano o orzo, decido di allestire il capanno su una stradine interpoderale che costeggia il terreno sotto una fila di alberi, preparo il capanno con materiale del posto e alle 16,00 finisco e vado via.
    domenica mattina partenza con il buio,i finisco di preparare il capanno con gli ultimi ritocchi e posizioniamo gli stampi, tranne la passeggiata che questa mattina proprio non ne vuole sapere di funzionare nonostante il sabato sera ricontrolliamo tutto.
    iniziamo presto con gruppetti di 4-5 cornacchie che vengono sicure entrando decise nel gioco intervallati da momento di fermo totale la cosa va avanti tutta la mattinata senza la solita pausa, alle 12:15 decidiamo di smontare il tutto per il consueto pranzo con i parenti nonostante gli arrivi ancora buoni.
    chiudiamo la giornata con 15 cadute diciamo che onestamente si poteva fare molto di più ma quando arrivano in gruppo è difficile prenderne solo una di mira gli occhi continuano a saltare da un bersaglio all'altro e si finisce di trirare tre colpi e non vederne cadere una.
    metto le foto del capanno e del terreno come si presentava sabato
    File allegati

    Lascia un commento:


  • luca_c
    ha risposto
    fatta il 30 l'ultima uscita della stagione, senza lode e senza infamia
    stampata su un prato con capanno ai lati sotto un cespuglio grigie molto sospette pochissime che entrano sicure nel gioco ma siamo a fine stagione e ci può stare.
    chiudiamo la giornata con 7 con un paio di padelle, ma colpa mia per migliorare i tiri da lontano ho messo su 1* e quelle che passavano troppo vicino al capanno inevitabilmente le sbagliavo.

    Lascia un commento:


  • A.le
    ha risposto
    Foto.... foto.... foto.....
    Stampata vista capanno Resoconto finale

    Lascia un commento:


  • A.le
    ha risposto
    Eccoci qua..... giornata perfetta.... tempo perfetto.... venticello perfetto alle spalle.....tutte intorno cornacchie gracchianti sin dallo spollo...... ma qualcosa è andato storto !!! Sorvolavano incuriosite la stamperia ma senza manifestare l'intenzione di volersi abbassare di quota.
    Ho evidentemente sbagliato a posizionare gli stampi e la pelle di volpe. Fatto sta che ne ho viste tante .....e ne ho sparate poche. Prese tre.... una andata via non so come malconcia & miracolata... e due invece mi hanno fregato sul tempo nel momento in cui sono uscito dal capanno.... hanno aperto le ali e sono sparite nel blu !!
    Mortacci loro !!
    Vabbuò..... meglio una giornata nel capanno che altrettanta in un ufficio del caxxo.
    Auguri !!!! Buona vigilia e Buon Natale !!!

    Ps : ero col .410.
    Fiocchi Magnum pb 9 ed F410 pb 7 / mezzo.

    Lascia un commento:


  • luca_c
    ha risposto
    eccomi, ieri nuova zona vista duranti i soliti giri, non si è rilevata una zona di pastura ma si trovava solo lungo la rotta dal dormitorio alla zone di pastura (aimè l'abbiamo scoperto solo durante la mattinata), per la prima volta mi è capitato che quella sparata e caduta atirasse su di se tutto il resto del gruppetto e richiamasse anche le altre della zona, invece di solito vanno via come fulmini.
    forse è perchè li nessuno le aveva mai sparate, pultroppo cadevano lontane e il grupo spesso non si trovava a tiro utile, presa in questa condizione solo una che facendo il giro più largo è capitata sopra gli stampi.
    comunque la zona è interessante e il prossimo anno ne tengo conto, a fine giornata sono sei.
    capanno preparato venerdi dietro i rovi dopo un'accurata pulizia
    approfitto per fare a tutti tanti auguri di buon natale

    Lascia un commento:


  • luca_c
    ha risposto
    Piombo 5 26gr sparo con un cal 20, le nostre amiche sono grandi incassatrici ci vogliono, a parer mio ovvio, cartucce veloci con parecchia energia per questo non trovando in commercio cio che cercavo ho iniziato a caricarmele da me, mi trovavo bene con le winchester standard 33gr.
    gli amici del forum con più esperienza ti scriveranno: ... gli devi rompere la meccanica...
    Alle gazze non ho mai dedicato una giornata di caccia, gli tiro solo se capitano nei pressi del capanno.
    Domani in ufficio condivido la giornata di oggi perché con il telefono non ci raccapezzo un granché

    Lascia un commento:

Chi ha letto questa discussione negli ultimi 10 giorni:

Video in Rilievo

Comprimi

Pubblicita STANDARD

Comprimi

Trending

Comprimi

Non ci sono risultati che soddisfano questo criterio.

Unconfigured Ad Widget

Comprimi

Tag nuvola

Comprimi

Ultimi post

Comprimi

Non ci sono risultati che soddisfano questo criterio.

Sto operando...
X