annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Colombacci: Scozia o Irlanda ?

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (42%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Colombacci: Scozia o Irlanda ?

    Ciao,

    con un paio di amici stiamo valutando di fare la nostra prima "cacciata" all'estero e pensavamo di andare a colombacci in Scozia o in Irlanda...quale suggerite tra le 2 ?
    qualcuno ci sa consigliare luogo e periodo migliore (meglio ancora se i consigli arrivano per esperienze personali) ?
    Grazie.

  • #2
    Re: Colombacci: Scozia o Irlanda ?

    Qui da me (sud dell' Inghilterra) il periodo migliore, secondo me, e' questo. Subito dopo la mietitura.
    Se invece vuoi spendere un po' meno conviene andare durante la stagione venatoria quando sono aperte anche le altre forme di caccia e c'e' meno richiesta (Da queste parti le tariffe ridotte le ottieni tra Ottobre e Febbraio). Non dimenticare che il colombaccio e' considerato un nocivo per cui si puo' cacciare tutto l'anno.
    Se vai durante la stagione venatoria inoltre puoi pensare di abbinare i colombacci ad altri selvatici, tipo le oche (in Scozia).
    In ogni caso, indipendentemente da quando vai i colombacci ci sono sempre....
    Come paesaggi, senza nulla togliere all'Irlanda, preferisco la Scozia.

    Ciao

    COMMENTA


    • #3
      Re: Colombacci: Scozia o Irlanda ?

      Anche io come flagg "Come paesaggi, senza nulla togliere all'Irlanda, preferisco la Scozia."
      per il resto dipende CON CHI vai e non dove.
      Tra i due essendo la prima volta sceglierei la Scozia.
      Se sai l'inglese su internet ci saranno almeno 40 offerte di organizzazioni scozzesi.
      Ma se vuoi andare da agosto ai primi di settembre ( il periodo migliore per la Scozia) direi che sei in inesorabile ritardo !!
      Adesso prendi solo posti ed organizzazioni di seconda fascia.
      Organizzati adesso per fine marzo in Scozia caccia sulla semina dei piselli.
      Non tutto quel ch'è oro brilla.
      Né gli erranti sono perduti.
      Il vecchio ch'è forte non s'aggrinza.
      Le radici profonde non gelano.
      Dalle ceneri rinascerà un fuoco.
      L'ombra sprigionerà una scintilla.
      Nuova sarà la lama ora rotta.
      E re quel ch'è senza corona.

      (John Ronald Reuel Tolkien)

      COMMENTA


      • #4
        Re: Colombacci: Scozia o Irlanda ?

        Grazie a tutti e due per la risposta...io come turista sono stato sia in Scozia che in Irlanda...effettivamente la Scozia mi ha lasciato i ricordi più belli e suggestivi...
        credo che prenderò in considerazione Marzo allora...è comunque un buon periodo ?
        grifonero quando dici CON CHI intendi con quale tour operator ? con l'inglese non ho problemi...potete darmi qualche dritta (in mp se qui non dovesse essere consentito) su a chi rivolgermi per non avere sorprese ?
        Grazie.

        COMMENTA


        • #5
          Re: Colombacci: Scozia o Irlanda ?

          In area pubblica non do mai consigli, ma se sai l'inglese il consiglio è saltare gli squali italiani e rivolgersi direttamente.
          Per l'imbarazzo della scelta clicca su google "shooting wood pigeon" oppure "hunting pigeons in scotland"
          Non tutto quel ch'è oro brilla.
          Né gli erranti sono perduti.
          Il vecchio ch'è forte non s'aggrinza.
          Le radici profonde non gelano.
          Dalle ceneri rinascerà un fuoco.
          L'ombra sprigionerà una scintilla.
          Nuova sarà la lama ora rotta.
          E re quel ch'è senza corona.

          (John Ronald Reuel Tolkien)

          COMMENTA


          • #6
            Re: Colombacci: Scozia o Irlanda ?

            Aldila' dei numeri che sono, come sempre, decisamente variabili indipendentemente dal periodo, non te ne torni a mani vuote perche', se vai con la gente seria, nel caso in cui il tuo appostamento non funziona bene ti cambiano di posto....
            Di solito si stabilisce anche un carniere massimo (piu' o meno 200-250 capi, tipicamente) ma si puo' sempre trattare sul posto....nel caso!
            Non ti posso consigliare posti o agenzie a colpo sicuro per il semplice motivo che non le conosco direttamente. Non vado mai specificamente a colombacci ne' in Scozia ne' in Irlanda, essendo l'Oxfordshire (dove vivo) una delle regioni migliori del Regno Unito per i colombacci!

            Comunque per darti un metro di paragone:
            1) durante la stagione venatoria si paga 70 sterline al giorno. Questa cifra include tutti i permessi, l'accompagnamento e le dritte.....ma ti devi fare l'appostamento e piazzare gli stampi. Come dicevo il limite del carniere e' intorno a 200-250 capi gionalieri.
            Sono escluse cartucce, fucile (che comunque si puo' affitare per una 30ina di sterline al giorno e forse e' conveniente rispetto alle tariffe di trasporto praticate dalle compagnie aeree, in particolare puoi risparimare parecchio prendendo un volo a basso costo dove il trasporto armi di solito non e' nemmeno contemplato...), vitto e alloggio.
            2) fuori stagione venatoria costa il doppio ma ti preparano loro l'appostamento e gli stampi. Servizio completo insomma.


            Un buon B&B costa piu' o meno tra le 35 e le 50 sterline al giorno (pernottamento e colazione abbondante). Dipende dalla zona: Il nord e l'Irlanda sono piu' economici, mentre le zone piu' costose sono quelle nel raggio di 100 miglia da Londra (quindi anche le mia regione).

            Questi sono prezzi che ti fanno DIRETTAMENTE qui, se vai tramite agenzia che ti organizza tutto dalla A alla Z penso che costi (giustamente) di piu'.


            Ciao

            COMMENTA


            • #7
              Re: Colombacci: Scozia o Irlanda ?

              ok grazie ancora ad entrambi...valuterò bene se optare per agenzia italiana o se rivolgermi direttamente lì (cosa che credo farò)...avevo già cercato su google ma appunto perchè si trovano varie agenzie chiedevo se qualcuno aveva esperienza diretta e quindi poteva dare indicazioni per una piuttosto che per l'altra...
              altra cosa che spesso fanno le agenzie italiane (almeno a quanto leggo) è organizzare il rientro della selvaggina con camion frigo...rivolgendomi direttamente all'estero come mi devo poi muovere per il trasporto dei capi abbattuti in Italia ? servono permessi, certificati, altro ? a quale ditta potrei rivolgermi ?
              Grazie di nuovo

              COMMENTA


              • #8
                Re: Colombacci: Scozia o Irlanda ?

                Originariamente inviato da GMak74
                ...rivolgendomi direttamente all'estero come mi devo poi muovere per il trasporto dei capi abbattuti in Italia ? servono permessi, certificati, altro ? a quale ditta potrei rivolgermi ?
                Grazie di nuovo
                Pensano anche a questo. C'e' da pagare, suppongo, ma non sono in grado di dirti quanto costa. Non ho mai chiesto...

                Ciao

                COMMENTA


                • #9
                  Re: Colombacci: Scozia o Irlanda ?

                  bene...proverò a chiedere informazioni a 3 o 4 agenzie...anche per i prezzi, sia per quelli a stagione venatoria in corso qui in Italia sia per quelli a stagione chiusa, verso marzo...e anche poi per i tempi...immagino che per le varie autorizzazioni (licenza locale, ecc.) occorra tempo...
                  i fucili penso proprio che li prenderemo lì tanto immagino che si trovi un po' di tutto...meno sbattimenti burocratici...

                  COMMENTA


                  • #10
                    Re: Colombacci: Scozia o Irlanda ?

                    Sono rientrato giovedì scors dalla scozia....pasesaggi indimenticabili, ma il prossimo che mi dice che in scozia piove o fa freddo lo metto nel MICROONDE: mi sono beccato una scottatura in viso dal sole che ho preso!!!!! In questo, mi ha detto molto bene, ma la parte negativa è che non avevano ancora tagliato nulla ( e non ce l'avevano detto!) e il mio accompagnatore era addirittura senza cane: ora passi che non ci avevano avvisato della mancata mietitura, ma non avere un cane da riporto mi è parecchio seccato!!!! Anche perchè dovevi incominciare a scegliere quelli a cui sparare e....e non ce ne erano tanti da fare 200 al giorno! forse vederli .....ma non certo sparargli!!!......per cui un vero disastro!!! se a questo ci aggiungi che con quel caldo le RC non andavano benissimo ( tutti sangiunanti e spesso feriti!), la frittata era completa!!!
                    A parte questo, posti affascinanti, lepri conigli fagiani e, scusate l'ignoranza, ma credo di aver alzato anche un paio di rosse! non solo: vedere a 20 mt cervi, oche e anatre....beh uno spettacolo favoloso!
                    Aveva ragione Armando quando mi diceva che in Scozia si respira in ogni angolo odore di caccia! Verissimo! poi bisogna aver fortuna e trovare persone oneste...ma questo vale per tutte le cose!!! io ci tornerò sicuramente, ma non a fine luglio!

                    COMMENTA


                    • #11
                      Re: Colombacci: Scozia o Irlanda ?

                      Originariamente inviato da papero62
                      ...Aveva ragione Armando quando mi diceva che in Scozia si respira in ogni angolo odore di caccia! Verissimo! poi bisogna aver fortuna e trovare persone oneste...ma questo vale per tutte le cose!!! io ci tornerò sicuramente, ma non a fine luglio!
                      grazie per la tua testimonianza...io credo che proverò a marzo...puoi dirmi (anche in mp) a chi ti sei appoggiato ? agenzia italiana o locale ?

                      COMMENTA


                      • #12
                        Re: Colombacci: Scozia o Irlanda ?

                        Originariamente inviato da GMak74
                        Originariamente inviato da papero62
                        ...Aveva ragione Armando quando mi diceva che in Scozia si respira in ogni angolo odore di caccia! Verissimo! poi bisogna aver fortuna e trovare persone oneste...ma questo vale per tutte le cose!!! io ci tornerò sicuramente, ma non a fine luglio!
                        grazie per la tua testimonianza...io credo che proverò a marzo...puoi dirmi (anche in mp) a chi ti sei appoggiato ? agenzia italiana o locale ?
                        Certo che se vai a colombacci a fine luglio !
                        Da sempre qui ho (abbiamo... perchè non solo io) scritto che il periodo giusto è da metà agosto alla prima settimana di settembre
                        Non tutto quel ch'è oro brilla.
                        Né gli erranti sono perduti.
                        Il vecchio ch'è forte non s'aggrinza.
                        Le radici profonde non gelano.
                        Dalle ceneri rinascerà un fuoco.
                        L'ombra sprigionerà una scintilla.
                        Nuova sarà la lama ora rotta.
                        E re quel ch'è senza corona.

                        (John Ronald Reuel Tolkien)

                        COMMENTA


                        • #13
                          Re: Colombacci: Scozia o Irlanda ?

                          Originariamente inviato da grifonenero

                          Certo che se vai a colombacci a fine luglio !
                          Da sempre qui ho (abbiamo... perchè non solo io) scritto che il periodo giusto è da metà agosto alla prima settimana di settembre
                          Anche Marzo non è male, no ?
                          Comunque mi ha risposto una delle agenzie scozzesi che ho contattato...110 sterline al giorno (non mi ha fatto distinzione di periodi) senza limiti di carniere ma primi posti disponibili per il 2013...
                          e comunque per quanto riguarda i prezzi...tra costo giornata di caccia, volo (anche low cost), vitto, alloggio, licenza, trasferimenti, ecc...si arriva vicini ai 1200 euro...non troppo lontani da viaggi in scozia organizzati da qualche noto tour operator per lo stesso tipo di caccia...poi magari le zone non sono le stesse e ci saranno altre differenze ma sinceramente credevo meglio rivolgendomi ad agenzie locali...aspetterò le risposte delle altre agenzie scozzesi e staremo a vedere...

                          COMMENTA


                          • #14
                            Re: Colombacci: Scozia o Irlanda ?

                            Originariamente inviato da GMak74
                            Originariamente inviato da grifonenero

                            Certo che se vai a colombacci a fine luglio !
                            Da sempre qui ho (abbiamo... perchè non solo io) scritto che il periodo giusto è da metà agosto alla prima settimana di settembre
                            Anche Marzo non è male, no ?
                            Comunque mi ha risposto una delle agenzie scozzesi che ho contattato...110 sterline al giorno (non mi ha fatto distinzione di periodi) senza limiti di carniere ma primi posti disponibili per il 2013...
                            e comunque per quanto riguarda i prezzi...tra costo giornata di caccia, volo (anche low cost), vitto, alloggio, licenza, trasferimenti, ecc...si arriva vicini ai 1200 euro...non troppo lontani da viaggi in scozia organizzati da qualche noto tour operator per lo stesso tipo di caccia...poi magari le zone non sono le stesse e ci saranno altre differenze ma sinceramente credevo meglio rivolgendomi ad agenzie locali...aspetterò le risposte delle altre agenzie scozzesi e staremo a vedere...
                            Dipende da chi chiami, un po' di variabilita' c'e'.
                            Insieme al periodo fine Agosto-Ottobre, i mesi che vanno da fine Febbraio ad Aprile sono i migliori (almeno qui al sud) perche' subito dopo la semina....
                            I prezzi dipendono non solo dal periodo (perche' i colombacci ci sono sempre!) ma anche da come la cosa e' organizzata.
                            Se ti fanno il capanno, ti mettono gli stampi e ti danno tutte le dritte e' un buon prezzo! Qui costa decisamente di piu'.....
                            E' il FaiDaTe che costa meno ma si puo' fare solo nel periodo invernale, di solito.

                            Ciao

                            COMMENTA


                            • #15
                              Re: Colombacci: Scozia o Irlanda ?

                              Originariamente inviato da Flagg
                              Originariamente inviato da GMak74
                              Originariamente inviato da grifonenero

                              Certo che se vai a colombacci a fine luglio !
                              Da sempre qui ho (abbiamo... perchè non solo io) scritto che il periodo giusto è da metà agosto alla prima settimana di settembre
                              Anche Marzo non è male, no ?
                              Comunque mi ha risposto una delle agenzie scozzesi che ho contattato...110 sterline al giorno (non mi ha fatto distinzione di periodi) senza limiti di carniere ma primi posti disponibili per il 2013...
                              e comunque per quanto riguarda i prezzi...tra costo giornata di caccia, volo (anche low cost), vitto, alloggio, licenza, trasferimenti, ecc...si arriva vicini ai 1200 euro...non troppo lontani da viaggi in scozia organizzati da qualche noto tour operator per lo stesso tipo di caccia...poi magari le zone non sono le stesse e ci saranno altre differenze ma sinceramente credevo meglio rivolgendomi ad agenzie locali...aspetterò le risposte delle altre agenzie scozzesi e staremo a vedere...
                              Dipende da chi chiami, un po' di variabilita' c'e'.
                              Insieme al periodo fine Agosto-Ottobre, i mesi che vanno da fine Febbraio ad Aprile sono i migliori (almeno qui al sud) perche' subito dopo la semina....
                              I prezzi dipendono non solo dal periodo (perche' i colombacci ci sono sempre!) ma anche da come la cosa e' organizzata.
                              Se ti fanno il capanno, ti mettono gli stampi e ti danno tutte le dritte e' un buon prezzo! Qui costa decisamente di piu'.....
                              E' il FaiDaTe che costa meno ma si puo' fare solo nel periodo invernale, di solito.

                              Ciao
                              Ciao Flagg, vorrei chiederti invece informazioni per cacciare con il cane da ferma in Gran Bretagna.in particolare le starne, le pernici rosse ed i fagiani sono davvero selvatici? si trovano organizzazioni serie che le propongano? la celeberrima caccia "mista" scozzese o inglese è davvero degna della sua fama?sono affascinato dalla campagna inglese e soprattutto dai paesaggi scozzesi, ma sono dubbioso sull'autenticità della selvaggina.
                              grazie

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X