annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

CARTUCCE PER BENELLI 121 S.Etienne !!!!!!!!!!! CURIOSITA'

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2020

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (6%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Re: CARTUCCE PER BENELLI 121 S.Etienne !!!!!!!!!!! CURIOSITA'

    Ciao Piter1 altre cartuccette piu' leggere non uso di solito queste "bombe" al massimo 28gr.......mi piace sto' discorsetto delle saint'etienne visto che non l'ho mai posseduta una......vediamo un po' a caccia come'.
    Saluti
    Re del silenzio

    Si puo' vincere una guerra in due e forse anche da solo....Yeah! Eh! Rispetta le mie idee! Apapaia, apapaia, apapaia, apapaia, apapaia, pah! (Litfiba 17 re 1986)
    sigpic

    Ciao Mauretto......il tuo amico di Viterbo.....

    COMMENTA


    • #32
      Re: CARTUCCE PER BENELLI 121 S.Etienne !!!!!!!!!!! CURIOSITA'

      la canna st.etienne non ha paragone io possiedo un vecchio sl 80 e' altri fucili, la differenza si nota molto come resa di cartucce ' a parita' di strozzatura con altri fucili , io la uso da fermo perche con la caccia vagante col cane nei tiri ravvicinati sciupi le prede.

      COMMENTA


      • #33
        Re: CARTUCCE PER BENELLI 121 S.Etienne !!!!!!!!!!! CURIOSITA'

        Originariamente inviato da veleno76 Visualizza il messaggio
        la canna st.etienne non ha paragone io possiedo un vecchio sl 80 e' altri fucili, la differenza si nota molto come resa di cartucce ' a parita' di strozzatura con altri fucili , io la uso da fermo perche con la caccia vagante col cane nei tiri ravvicinati sciupi le prede.
        aaah bene......., un bel vantaggio........
        L'uomo è quel che mangia.

        COMMENTA


        • #34
          Re: CARTUCCE PER BENELLI 121 S.Etienne !!!!!!!!!!! CURIOSITA'

          Originariamente inviato da Giuseppe Visualizza il messaggio
          aaah bene......., un bel vantaggio........

          Nessun vantaggio, in questo caso specifico e cioè la caccia col cane dove hai tiri dai 10\15 metri sino ai 30 e passa, qualsiasi canna rovina la preda..l'amico Veleno parlava ovviamente di una cm.70**;

          non dimenticare mai che si parla della migliore canna in assoluto come forza in penetrazioni pallini, ed anche resa balistica eccellente;

          se usiamo una canna piu' specifica tipo cm.65**** oppure *** e cartucce adeguate alla specie, tipo "tradizionali", con orlo tondo, e dispersanti in piombo 11, ti garantisco che anche sulle brevi distanze, mai avrai una preda distrutta...ovviamente la devi sempre centrare.
          Un saluto
          Pietro

          COMMENTA


          • #35
            Re: CARTUCCE PER BENELLI 121 S.Etienne !!!!!!!!!!! CURIOSITA'

            Originariamente inviato da re del silenzio Visualizza il messaggio
            Ciao Piter1 altre cartuccette piu' leggere non uso di solito queste "bombe" al massimo 28gr.......mi piace sto' discorsetto delle saint'etienne visto che non l'ho mai posseduta una......vediamo un po' a caccia come'.
            Originariamente inviato da re del silenzio Visualizza il messaggio
            Ciao Piter1 altre cartuccette piu' leggere non uso di solito queste "bombe" al massimo 28gr.......mi piace sto' discorsetto delle saint'etienne visto che non l'ho mai posseduta una......vediamo un po' a caccia come'.
            Nel lontano 1985 feci il militare da ufficiale in Aeronautica nel gruppo sportivo alla SARVARM di Viterbo (tu allora credo non eri ancora nato)
            nella licenza Natalizia andai a trovare il mio amico armiere di Fossombrone,il quale mi regalo un po di Sipe ed S4 polvere che qui nel Garganistan si è sempre usata miscelata al 50% e dava ottimi risultati.
            Conobbi un cacciatore di Ravenna che é scomparso una 15 d'anni Fa si chiamava Bruno e lui Faceva le catture per un centro di Bologna (CON LE RETI) e gli animali venivano inanellati.
            Pensa che riusciva a far scendere a terra i Tordi sasselli che catturava lanciando il suo capello.
            A suo dire cosa difficilissima da fare in quanto i Sasselli non amano come il bottaccio intrufolarsi tra i rovi a cercare larve e quant'altro.
            Ebbene, lui mi fece caricare delle cartucce con dell'S4 che sparavo, sull'isola( Una lingua di sabbia larga 800-1000m e lunga 11Km) che si trova tra il lago di Lesina e il Mare.
            Queste cartucce facevano la BUA.....ai tordi che dai cespugli di ginepro e macchia mediterranea partivano:::::::::::::::::::::::::) BUM
            La dose era 1.20 X 26 piombo 9 contenitore in sughero ( lo compravo a Follonica) da 24 chiusura tonda MITICHE
            Modernizzate
            1.15- X 25.5 con contenitore bior gualandi (vengono un po concave) ma funzionano lo stesso chiusura stellare
            un saluto
            PITER!

            COMMENTA


            • #36
              Riesumo questo vecchio post perchè da poco possiedo un "121" canna 70 *** anima 18,4.
              Potrei caricare delle cartucce con solo OT con : MB36, MB tabacco, Sidna, GP, S4, NG64, Rotweill. Inneschi IMI, 357, 358, 615, 616. Bossoli 67 e 70mm. Borre Este, Gualandi dispersanti o chimico con couvette; altre dovrei acquistarle.
              Avete qualche suggerimento x assetti collaudati da leggerissimi a pesanti ?
              Ringrazio x le vs. gentili risposte.

              COMMENTA


              • Franky@
                Franky@ commentata
                Modifica di un commento
                più che gli assetti in sè, è un punto di pressioni. Molte, molte cartucce ne generano più di 750, che è ben superiore alla bancatura e alla p media consigliata. Praticamente tutte le clever, molte nsi in piombi non fini, diverse baschieri.

              • Tex67
                Tex67 commentata
                Modifica di un commento
                Franky per favore basta con questo “terrorizzare” gli utenti con questa storia delle pressioni. Le cartucce di chiede indicazioni sono tutte ampiamente al di sotto della prova effettuata al banco prova. 750 bar sono una bazzecola per le canne provate a psf*
                Saluti
                Tex67

              • Franky@
                Franky@ commentata
                Modifica di un commento
                Ho avuto, come credo di aver già detto, un incidente con un 410 basculante di una nota marca italiana, ben bancato e in ottime condizioni..e una cartuccia magnum originale. Penso che dove addirittura sconsigliato l'utilizzo, è bene essere prudenti ancora di più. Detto ciò, cartucce dove espressamente richiesto psf** non mi azzarderei, dove non è richiesto non dovrebbero esserci problemi. Basta prudenza, saluti!

            • #37
              Qui F2 classic, jk6 33g. Ottime prestazioni
              "Non m’importava che cosa fosse il mondo.
              Volevo soltanto sapere come viverci.
              Forse, se scoprivi come viverci, imparavi anche che cos’era."

              - E. Hemingway

              COMMENTA


              • #38
                qualche cartuccia originale?
                "Non m’importava che cosa fosse il mondo.
                Volevo soltanto sapere come viverci.
                Forse, se scoprivi come viverci, imparavi anche che cos’era."

                - E. Hemingway

                COMMENTA


                • Pieffe50
                  Pieffe50 commentata
                  Modifica di un commento
                  Non sempre in armeria si trova quello che si vorrebbe...

                • Franky@
                  Franky@ commentata
                  Modifica di un commento
                  come cartucce di piombo fine ripeto, la sceltà c'è...un pò meno per pb7 in su, che gli armieri tendono a vendere soprattutto in cariche corazzate (a vedere i siti dei produttori, ci dovrebbero essere anche cartucce "standard" fino al 5 almeno)

              • #39
                Piter buona sera,vado leggermente off topic,sono possessore di un 201 santetienne e un 201 sl 80 consiglio su cartucce grazie

                COMMENTA


                • #40
                  Ciao possiedo io un 201 S.Etienne da 2 anni ed ho posseduto in passato un 201 sl80, non sparo continuamente con il 201 lo alterno in base alla caccia che faccio. Se vuoi un consiglio prova le fiocchi classic piombo 11 per me sono una garanzia, anche se non ho trovato difficoltà con altre cartucce ma se devo sceglie scelgo le classic, anche le drago, le speed quelle con la scatola verde, e le free shots anche se non sono amante di quest'ultima cartuccia.
                  Comunque su tutte quelle nominate da me prevalgono le classic provale e magari per curiosità fammi sapere grazie.
                  Codone81 piace questo post.

                  COMMENTA


                  • #41
                    12\70 616\cx2000 in mb color tabacco 1,90x34 sg22 e ot a 63,80;
                    12\70 616\cx2000 in vecchia Sidna 1,80x34 sg22 e ot a 63,80;
                    12\67 615 s4 in 1,60x32 gt24 e ot a 61,80;
                    12\70 616\cx2000 vecchiaRrOTTWEIL 7676 in 1,95x34 sg\19\22 e ot a 63,80;
                    Infine, lascia perdere le scemenze che affferma l'utente Franky sulle pressioni, perche' le canne in questione anche se datate reggono benissimo anche 1200 e tanto ma tanto oltre anche se solo punzonate PSF 1 stella


                    Pieffe50 piace questo post.

                    COMMENTA


                    • Pieffe50
                      Pieffe50 commentata
                      Modifica di un commento
                      Molte grazie

                    • Pieffe50
                      Pieffe50 commentata
                      Modifica di un commento
                      Qualche carica più leggera ?
                      Grazie

                    • flou
                      flou commentata
                      Modifica di un commento
                      Concordo sul psf* che tollera fino a 1200 ( sempre con un minimo di dubbio comunque, permettimelo) ma affermare che regga tanto ma tanto di più ci andrei cauto. La sicurezza in primis, e io non ci giocherei

                  • #42
                    Originariamente inviato da Giurlandonesalvatore Visualizza il messaggio
                    Infine, lascia perdere le scemenze che affferma l'utente Franky sulle pressioni, perche' le canne in questione anche se datate reggono benissimo anche 1200 e tanto ma tanto oltre anche se solo punzonate PSF 1 stella

                    La invito a mantenere un minimo rispetto per le opinioni altrui - opinioni poi, le sue!
                    Le mie "scemenze" si attengono fermamente ai suggerimenti delle punzonature.
                    Le sue OPINIONI invece andrebbero dimostrate, con canna manometrica/bancatura.
                    Magari ha ragione lei e ribancando questi fucili passerebbero agevolmente la prova superiore, ma preferisco seguire i suggerimenti "ufficiali" fino a prove incontrovertibili.

                    Poi è libero di tirarci pure l'acciaio in una psf* strozzata **, o anche nel damascato. E magari manco scoppia..una volta. forse due. poi?
                    Ma per lo meno il fatto delle pressioni MEDIE le ha lette, in Gazzetta Ufficiale?
                    Una botta a 900bar è una cosa.
                    due, od anche la prova stessa per la bancatura, un'altra.
                    Un pacco da 25 di quelle botte un'altra.
                    L'uso sistematico di pressioni elevate, un altro.

                    La vecchia prova ordinaria in cal.12, usata negli anni delle St.Etienne, prevedeva l'uso in sicurezza di cartucce con una pressione media massima fino a 650bar.
                    La vecchia prova superiore, cartucce con P media massima fra i 650 e 900 (mi pare.)

                    PS: Vero che le aziende devono essere prudenti con le pressioni per evitare grane e pararsi il fondoschiena con margini molto ampi...ma con la mia faccia davanti al fucile, sarei ANCORA più prudente di loro.

                    PS_2: la stragrande maggioranza di cartucce di qualità sviluppa pressioni sopra i 700bar e raramente sopra gli 850.
                    Ma parliamo sempre di range..di psf**.
                    Intorno ai 650-700, restano poche cartucce, molte pure di buona fattura, ma comunque limita molto la scelta.


                    A questi punti, non vedo perchè non usare le cartucce "sicure" sul 121..e le restanti su qualsiasi altro fucile moderno.
                    Evidentemente la salute si vende economica ultimamente.


                    "Non m’importava che cosa fosse il mondo.
                    Volevo soltanto sapere come viverci.
                    Forse, se scoprivi come viverci, imparavi anche che cos’era."

                    - E. Hemingway

                    COMMENTA


                    • Giurlandonesalvatore
                      Giurlandonesalvatore commentata
                      Modifica di un commento
                      Sei incommentabile.! Dopo tutto questo....almeno non chiedere piu' pareri su queste canne Francesi, assetti e robe varie, usa acciai moderni i quali ti garantiscono sicurezza e lascia in pace tutti che tanto il Vesuvio non scoppia per adesso.

                    • Franky@
                      Franky@ commentata
                      Modifica di un commento
                      che le canne francesi abbiano una ottima resa (anche per quello che ho visto di persona), non ho nulla da dire che confermare.
                      ma appunto, perchè ostinarsi con l'arrischiare cariche/ pressioni elevate se è un fucile che rende bene anche con quelle leggere e medie?

                  • #43
                    Per Pieffe;

                    Le cariche da me dettate sono piu' che sicure e provate sul campo anche se con 5cg. di polvere in meno, ma giacche' sono polveri datate e da me provate, i 5 cg. in piu' ti garantiscono almeno 7\10ms. in piu' il quale non guasta mai, sulle pressioni siamo non oltre i 700 bar e non scoppierà certamente il Vesuvio..........

                    COMMENTA


                    • #44
                      Originariamente inviato da Giurlandonesalvatore Visualizza il messaggio
                      Per Pieffe;

                      Le cariche da me dettate sono piu' che sicure e provate sul campo anche se con 5cg. di polvere in meno, ma giacche' sono polveri datate e da me provate, i 5 cg. in piu' ti garantiscono almeno 7\10ms. in piu' il quale non guasta mai, sulle pressioni siamo non oltre i 700 bar e non scoppierà certamente il Vesuvio..........
                      Non mi riferivo a questo, ma a cariche leggere tipo 24/26/28 grammi da sparare a capanno piuttosto vicino o a quaglie.

                      COMMENTA


                      • Giurlandonesalvatore
                        Giurlandonesalvatore commentata
                        Modifica di un commento
                        Delle polveri in tuo possesso, poche potresti utilizzarle per cariche leggere, forse solo la S4 e la Gp, le altre le lascerei perdere o quasi; comunque ti copio ed incollo un vecchio articolo dell'Immenso GRANELLI sulle cariche leggere e premetto che per gli assetti in Ot bisogna aumentare almeno 10cg.di polvere nel bossolo da 70 e circa 5cg. nel bossolo da 67mm. rispetto alle chiusure in PPS.ALLEGATI
                        img153.jpg

                    • #45
                      Originariamente inviato da ANTONIO25 Visualizza il messaggio
                      Re: CARTUCCE PER BENELLI 121 S.Etienne !!!!!!!!!!! CURIOSITA'

                      Salve a tutti anch'io ho sparato per molti anni con un 121 S. Etienne, quello che voglio dire è che non avete mai fatto caso che le cartucce possono variare a secondo della zona dove si caccia dell'altezza e della temperatura? per esempio da me io mi trovavo bene con le speed quelle con il bossolo verde che tutt'ora vengono prodotte dalla nobel, se non sbaglio 34gr. poi le titan s4 come qualcuno ha già detto, premetto che ancora oggi di mia abitudine non sparo molti tipi di cartucce al massimo 2 o tre tipi anche se punto sempre su un tipo.
                      https://www.migratoria.it/forum/foru...rtucce-e-meteo

                      prego. Purtroppo questo post nessun ci si è pronunciato
                      "Non m’importava che cosa fosse il mondo.
                      Volevo soltanto sapere come viverci.
                      Forse, se scoprivi come viverci, imparavi anche che cos’era."

                      - E. Hemingway

                      COMMENTA

                      Pubblicita STANDARD

                      Comprimi

                      Ultimi post

                      Comprimi

                      Unconfigured Ad Widget

                      Comprimi
                      Sto operando...
                      X