Standard Morfologico Pointer

19 Aprile 2022

Standard Morfologico

Aspetto generale
Il pointer è armonioso, ben costruito in ogni parte. Dà impressione di forza e d’agilità. Il suo profilo generale descrive una serie di curve aggraziate.

Caratteristiche
Aristocratico. Attivo, sprigionante un’impressione di forza, resistenza e rapidità.

Temperamento
Buon carattere, di indole costante.

Testa e cranio
Il cranio è di larghezza media, in rapporto con la lunghezza del muso. Lo stop ben marcato, la protuberanza occipitale pronunciata. Il tartufo e il bordo esterno degli occhi sono di colore scuro, ma possono essere più chiari nel caso di manto limone e bianco. Il tartufo è largo, morbido e umido. Il muso è alquanto concavo e termina a livello del tartufo, dando alla faccia un aspetto leggermente incavato. Le arcate zigomatiche non sono prominenti. Leggera depressione sotto gli occhi. Il labbro è ben sviluppato e morbido.

Occhi
A uguale distanza dall’occipite e dal tartufo. Vivaci con una espressione di bontà. Gli occhi sono di color nocciola o marrone, secondo il colore del mantello. Non sono né sporgenti né prepotenti. Lo sguardo non è sfuggente.

Orecchi
La pelle è sottile. Gli orecchi sono attaccati abbastanza in alto. Aderenti alla testa, di media larghezza; leggermente puntute alle estremità.

Mascelle
Le mascelle sono forti e presentano una articolazione mandibolare a perfetta forbice, regolare e completa, vale a dire che gli incisivi superiori coprono gli inferiori a contatto stretto e sono impiantati ben a squadra in rapporto alle mascelle.

Collo
Lungo, muscoloso, leggermente arcuato, ben uscente dallo spalle, esente da giogaia.

Anteriore
Le spalle sono lunghe, oblique e ben inclinate all’indietro. Il torace ha giusto la larghezza necessaria ad una buona ampiezza della regione sternale. È ben disceso a livello dei gomiti. Le membra anteriori, dal gomito al suolo, sono diritte e solide, con buona ossatura. Le ossa sono ovali, i tendini sono forti ed evidenti. L’articolazione del carpo non oltrepassa il profilo anteriore dell’arto e devia molto poco sulla faccia interna. I metacarpi sono abbastanza lunghi, forti ed elastici. Sono leggermente inclinati.

Corpo
Coste ben convesse, ben sviluppate all’indietro, diminuendo gradualmente verso il rene che è forte, muscoloso e leggermente arcuato. Il rene è corto. Le ossa delle anche sono ben spaziate e prominenti, ma non oltrepassano il livello del dorso.

Posteriore
Molto muscoloso. Ginocchia ben angolate. Buono sviluppo della coscia e della gamba. Il garretto è ben disceso.

Piede
Il piede è ovale; le dita sono ben serrate ed arcuate, provviste di buoni cuscinetti.

Coda
Di lunghezza media, grossa alla radice, gradualmente assottigliantesi verso l’estremità. Ben coperta di fitto pelo e portata a livello del dorso, senza presentare curvature verso l’alto. Quando il cane è in azione, la coda deve battere con movimento laterale.

Andatura
Uniforme. Il cane copre molto terreno. Spinta determinata dal posteriore. I gomiti non sono né in fuori né in dentro. Non deve assolutamente levare in alto gli arti come un cavallo Hackney (non andature rilevate o saltellanti).

Pelo
Il pelo è fine, corto, duro e uniformemente distribuito, perfettamente liscio, diritto e ben lucente.

Colore
I colori abituali sono limone e bianco, arancio e bianco, fegato (marrone) e bianco, nero e bianco. I mantelli unicolori e tricolori sono ugualmente corretti.

Taglia
L’altezza al garrese ricercata è, nel maschio da 25 a 27 pollici (da 63 a 69 cm), nella femmina da 24 a 26 pollici (da 61 a 66 cm).

Difetti
Ogni differenza in rapporto a quel che precede deve essere considerata difetto, che sarà penalizzato in rapporto alla sua gravità.

NB. I maschi devono avere due testicoli di apparenza normale, completamente discesi nello scroto.




Close

SEI ISCRITTO AL  FORUM?

Attiva gratuitamente il tuo “Account Premium”  CLICCA QUI
 

Area riservata