0 1
Tempo di lettura stimato:2 Minuti
Palermo, 27 Maggio 2022
Nel riconfermare quanto ribadito il 25 Maggio u.s., in sede di Comitato Regionale Faunistico Venatorio, non possiamo che esprimere viva soddisfazione per l’odierna pubblicazione del Calendario Venatorio 2022/2023.
L’Assessore Toni Scilla, grazie anche alla fattiva collaborazione dei dirigenti e funzionari del Servizio Caccia, è riuscito a pubblicare, per la prima volta in Sicilia, il Calendario Venatorio, molto prima di quanto prevede la nostra Legge Regionale.
Il settore Caccia presenta in Sicilia molte criticità ma, poco alla volta e grazie alla disponibilità dell’Assessore Toni Scilla, che possiede nei confronti della Associazioni Venatorie capacità di ascolto e sintesi, stiamo affrontando tantissime problematiche.
Ci troviamo di fronte ad un Calendario ben strutturato e motivato e precisamente:
  • Ben fatto nell’aver predisposto per la Tortora una pagina web su cui segnare i prelievi. Ci piace ricordare che, nel predisporre questa pagina web, la Regione Emilia Romagna ha ottenuto il parere favorevole dell’ISPRA. Inoltre aver citato il PSR per l’attivazione delle azioni delle Misure agro-ambientali è stata un’altra scelta azzeccata poiché questo è uno strumento di importante valore per realizzare miglioramenti ambientali, previsto dal Green Deal Europeo e dalla Strategia Europea per la Biodiversità.
  • L’aver riportato i dati sulla Telemetria Satellitare per la Beccaccia ed i Tordi è molto utile per poter dimostrare come questi dati inconfutabili servono a discostarsi dal parere ISPRA, che suggerisce come data di chiusura il 10 Gennaio. Si è finalmente investito tanto nella ricerca per dimostrare il discostamento dal parere Ispra.
  • Grazie ad un Progetto sulla Lepre Italica, ben preparato ed organizzato, un gruppo ristretto di Cacciatori, in quanto molti hanno disertato l’invito predisposto e pubblicato (per ben tre volte) dagli Uffici Regionali del Servizio Caccia e rivolto a tutti i Cacciatori, senza colore di Tessera associativa, partecipa alle operazioni di monitoraggio notturno e prelievo sperimentale. Successivamente il Servizio Caccia, con nota del Servizio 3 del Dipartimento regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale, prot. n.107413 del 15/10/2020, ha accettato di prolungare per altri tre anni detto Progetto.
  • In merito alle date di prelievo della specie Coniglio Selvatico, ci siamo fatti carico, assieme ad altre Associazioni Venatorie di incontrare quanto prima l’Assessore ed i Dirigenti del Servizio per cercare di rivedere, nei limiti dei risultati degli ultimi due Censimenti, di quelli provenienti dalla raccolta dati rilevati dai Tesserini Venatori nonché dal Protocollo di monitoraggio predisposto dalla Regione Siciliana, con il contributo tecnico dell’Ufficio Studi e Ricerche della Federazione Italiana della Caccia.
  • È importante tenere presente che al pari del Coniglio selvatico le attività di monitoraggio e di pianificazione del prelievo sono pratiche necessarie per poter esercitare la caccia alla specie, a prescindere dal Progetto della Federcaccia.
  • L’avvento della pandemia COVID-19 ha purtroppo impedito di indire altri corsi in presenza, ma si spera di poterli riprendere in vista della stagione 2022/2023.
AnuuMigratoristi                    Arcicaccia             Federazione Italiana della Caccia        U.N. Enalcaccia P.T.
Sebastiano Valfrè              Francesco D’Elia              Giuseppe La Russa                            Giuseppe Evola

Regole di inserimento e pubblicazione dei contenuti su questa pagina

Nota informativa

 

A differenza di una Rivista cartacea oppure Online, Migratoria.it in qualita di Blog, consente a tutti gli utenti la pubblicazione anticipata dei contenuti e dei commenti in tempo reale senza preventiva coda di moderazione. In base all' art. 70 l. 633/41 e consentito utilizzare a scopo di studio, discussione, documentazione o insegnamento, il riassunto, la citazione o la riproduzione di brani o parti di opere letterarie purchè vengano citati l'autore e la fonte, e non si agisca mai a scopo di lucro. E' fatto divieto pubblicare dati personali oppure fotografie di terze parti senza preventivo consenso dell' autore. Migratoria.it effettua controlli nei contenuti delle pagine, solamente dopo la pubblicazione degli stessi da parte degli utenti, pertanto gli autori di questo sito e i moderatori preposti si riservano in un secondo tempo, il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi contenuto che violi il diritto di terzi, oppure che sia ritenuto inopportuno o non conforme senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo. Migratoria.it e i suoi autori non possono in alcun modo essere ritenuti responsabili per il contenuto inopportuno/ illecito/diffamatorio degli articoli o dei commenti pubblicati dagli utenti che utilizzano il Blog/Forum inquanto questi ultimi gli unici responsabili essendo perfettamente in grado di aprire, cancellare, modificare, pubblicare autonomamente un articolo, una pagina, un commento. Nel caso venga riscontrato materiale inappropriato, commenti offensivi, spam, violazioni del copyright, link interrotti e possibile segnalare il contenuto di questa pagina inviando un email all' indirizzo: info@migratoria.it oppure utilizzando l'apposito link situato a pè pagina.




Articolo Successivo SICILIA. PUBBLICATO IL CALENDARIO VENATORIO 2022/2023
Articolo successivo CAMPANIA. BOZZA CALENDARIO VENATORIO 2022 – 2023
Close

SEI ISCRITTO AL  FORUM?

Attiva gratuitamente il tuo “Account Premium”  CLICCA QUI