1 0
Tempo di lettura stimato:1 Minuti

L’ONOREVOLE MARIA CRISTINA CARETTA SULLA SUA PAGINA FACEBOOK CI INFORMA CHE IL MIPAAF POTREBBE CHIEDERE LA RIMOZIONE DELL’ALLODOLA DAI CALENDARI VENATORI.

Come avevo previsto, il tentativo di rimuovere la tortora selvatica dai calendari venatori regionali rappresenta solo il primo di una serie di tentativi di ridurre la portata dell’attività di gestione faunistica.
La Direzione Sviluppo Rurale del MIPAAF ha infatti avuto modo di notificare, in relazione al Piano di gestione dell’allodola, che solo 5 Regioni hanno trasmesso i dati richiesti dal Piano, mentre le restanti amministrazioni territoriali hanno latitato nel trasmettere le informazioni meticolosamente raccolte dal comparto venatorio sul territorio.
Come notificato dal MIPAAF, in assenza di questi dati, e stante la pre-procedura d’infrazione EU-PILOT 6955/14/ENVI, il Ministero potrebbe richiedere la rimozione dell’allodola dai calendari venatori regionali.
Questo rappresenterebbe una vera e propria presa in giro nei confronti dei cacciatori che hanno sempre segnato i propri prelievi, con precisione e puntualità, e renderebbe anche evidente il valore che certe amministrazioni danno al lavoro svolto dal comparto venatorio con grande rispetto delle normative vigenti.
Per questo motivo ho chiesto con una mia interrogazione al Ministro delle politiche agricole Patuanelli ed al Ministro degli affari regionali Gelmini non solo di rendere note le amministrazioni inadempienti, ma di sollecitare la raccolta delle informazioni mancanti e scongiurare una modifica generalizzata dei calendari venatori che andrebbe a colpire ingiustamente tutto il comparto venatorio nazionale a fronte di inadempienze riconducibili ad amministrazioni regionali.
Nessuna descrizione della foto disponibile.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante testo

Regole di inserimento e pubblicazione dei contenuti su questa pagina

Nota informativa

 

A differenza di una Rivista cartacea oppure Online, Migratoria.it in qualita di Blog, consente a tutti gli utenti la pubblicazione anticipata dei contenuti e dei commenti in tempo reale senza preventiva coda di moderazione. In base all' art. 70 l. 633/41 e consentito utilizzare a scopo di studio, discussione, documentazione o insegnamento, il riassunto, la citazione o la riproduzione di brani o parti di opere letterarie purchè vengano citati l'autore e la fonte, e non si agisca mai a scopo di lucro. E' fatto divieto pubblicare dati personali oppure fotografie di terze parti senza preventivo consenso dell' autore. Migratoria.it effettua controlli nei contenuti delle pagine, solamente dopo la pubblicazione degli stessi da parte degli utenti, pertanto gli autori di questo sito e i moderatori preposti si riservano in un secondo tempo, il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi contenuto che violi il diritto di terzi, oppure che sia ritenuto inopportuno o non conforme senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo. Migratoria.it e i suoi autori non possono in alcun modo essere ritenuti responsabili per il contenuto inopportuno/ illecito/diffamatorio degli articoli o dei commenti pubblicati dagli utenti che utilizzano il Blog/Forum inquanto questi ultimi gli unici responsabili essendo perfettamente in grado di aprire, cancellare, modificare, pubblicare autonomamente un articolo, una pagina, un commento. Nel caso venga riscontrato materiale inappropriato, commenti offensivi, spam, violazioni del copyright, link interrotti e possibile segnalare il contenuto di questa pagina inviando un email all' indirizzo: [email protected] oppure utilizzando l'apposito link situato a pè pagina.




Articolo Successivo P E R F I D I A
Articolo successivo TORTORA: DAL MONDO ANIMALISTA LE CONSUETE GRIDA SCOMPOSTE E PRIVE DI CONTENUTO SCIENTIFICO
Close

SEI ISCRITTO AL  FORUM?

Attiva gratuitamente il tuo “Account Premium”  CLICCA QUI
 

Area riservata