Solo per aggiornarvi che da domattina, 20 corrente mese inizierò sul crinale del paradise....
 
Niente primo tordo ma catturare una quaglia di passo a 700 metri sul mio crinale, vale il prezzo della fatica. L ultima era il 2005 che presi li. Per il resto rondini e qualche prispolone tutti come dice A.le

Niente primo tordo ma catturare una quaglia di passo a 700 metri sul mio crinale, vale il prezzo della fatica. L ultima era il 2005 che presi li. Per il resto rondini e qualche prispolone tutti come dice A.le verso sud
Ciao in che zona è il crinale
 
Provato pure io,500 m slm,Chianti...ne visto ne sentito..cambiato poi su strumentazione del merlo e tre son venuti...ma io domani ritento...
 
Mess che era rimasto nel limbo dell'invio...era infatti di ieri.
Oggi...e venne il giorno!!
Mi apposto vicino ad una bella quercia con intorno tanti sanguini e macchie varie..e inizio con il canto del tordo alternato a zippate...niente,quasi cinque minuti di musica ma niente di niente...solo un paio di schiamazzate lontane di merli...decido allora di cambiare e,come ieri,di dare sul merlo...non avevo neanche portato il richiamo alla bocca che mi si palesa una sagoma su una rama della quercia..
Tiro e continuo a imitare il merlo... subito dopo me ne arriva uno che mi frega perché si butta troppo allo scoperto...insisto ma non ho più risposte.
Convinto di andare a raccogliere un merlo rimango estremamente sorpreso nel vedere che invece è il primo bottaccio...molto giovane,probabile nato in zona..la coda non è ancora del tutto sviluppata e si nota ancora un po' di piumaggio giovanile intorno alla testa... però è lui!..ed è sempre uno spettacolo!
 
io qui continuo a vedere tortore selvatiche, tipo giovedì sera ne ho viste una 20ina tutte insieme che andavano alla macchia a dormire, mai visto così tante tortore come quest'anno, ma già dall'anno scorso ce ne erano parecchie
 
IMG-20230923-WA0000.jpg
Il "Comitato tecnico scientifico occulto" del movimento migratoristi di Roma e provincia dopo attenta analisi dei dati climatici,scientifici e anche divinatori....ha concordato all'unanimità che il "Turdus Day" per la stagione 2023/24 inerente la regione Lazio sara' in occasione del plenilunio del sabato 28/10/2033 😎👍.

Poi nun dite che nun ve dimo mai 'n ca@@o 🤣!?!

Un saluto
 
Vedi l'allegato 2000274
Il "Comitato tecnico scientifico occulto" del movimento migratoristi di Roma e provincia dopo attenta analisi dei dati climatici,scientifici e anche divinatori....ha concordato all'unanimità che il "Turdus Day" per la stagione 2023/24 inerente la regione Lazio sara' in occasione del plenilunio del sabato 28/10/2033 😎👍.

Poi nun dite che nun ve dimo mai 'n ca@@o 🤣!?!

Un saluto
Se semo invecchiati...porca troix...
 
Stamattina ho provato in paio d’orette nel piano x vedere se qualche palomba superstite girava ancora…con solo stampo cornacchia riesco a tirare a 4 e 2 ne recupero, peccato che il ventino non riarmava il secondo colpo! La cosa strana che mi ha lasciato di sasso sono le 14/15 tortore che ancora venivano a mangiare nel girasole battuto…mi sono tappato occhi, orecchi e mani…alle 10 ho staccato tutto x rischio arresto…saluti
 
Vedi l'allegato 2000274
Il "Comitato tecnico scientifico occulto" del movimento migratoristi di Roma e provincia dopo attenta analisi dei dati climatici,scientifici e anche divinatori....ha concordato all'unanimità che il "Turdus Day" per la stagione 2023/24 inerente la regione Lazio sara' in occasione del plenilunio del sabato 28/10/2033 😎👍.

Poi nun dite che nun ve dimo mai 'n ca@@o 🤣!?!

Un saluto
Mi sembra però che il Capo del Comitato - l'illustre Er Chiappetta - si stia toccando i cojones nella foto come a non essere d'accordo con la data indicata !
Che sia anche qualche giorno prima il fatidico momento ??!!
 
Armeria online - MYGRASHOP
Sponsor 2024
Indietro
Alto