annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Risultati della ricerca

Comprimi

Progressi profilo utente

Comprimi

Devi completare alcuni passaggi nel tuo profilo - Avanzamento: 0%
  • Fai il Login o Registrati!

  • Carica il tuo Avatar

  • Scrivi almeno un messaggio

  • Firma personale

  • Aggiorna il tuo stato

  • Inserisci la tua data di nascita

Informazioni facoltative completate 0 su 5
  • Ambiti territoriali a cui sei iscritto
  • Cani posseduti
  • Tipologia di caccia preferita
  • Il tuo fucile preferito
  • Cellulare
5 risultati in 0.0087 secondi.
Parole chiave
Utenti
Tag
cacciatore x
  •  

  • A Madrid i cacciatori spagnoli in piazza

    A Madrid i cacciatori spagnoli in piazza

    I cacciatori spagnoli a Madrid ed in altri comuni sono scesi in piazza per manifestare contro gli animalisti per ribadire il diritto alla caccia. A sostenere e condividere la manifestazione c'era pure un rappresentante delle associazioni venatorie spagnole che ha ribadito la necessità di questa manifestazione per rivendicare un giusto diritto a praticare una caccia più etica e sostenibile tra l'altro condivisa pure dalla Commissione Europea come fondamentale per lo sviluppo economico e sociale...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • AAVV Campania: Proposte per il calendario venatorio 2018/2019

    AAVV Campania: Proposte per il calendario venatorio 2018/2019


    Vista:
    La legge 157/1992, che all’art. 18, comma 1 stabilisce i termini (terza domenica di settembre/31 gennaio)
    entro i quali è consentito l’esercizio dell’attività venatoria;
    Che la predetta legge 157/92 sempre all’art. 18, comma 2 attribuisce alle Regioni il potere di modificare i
    periodi, di cui al comma 1, attraverso l’anticipazione o la posticipazione dell’apertura e della chiusura della
    stagione venatoria, in ogni caso nel rispetto dell’arco...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • ANLC Umbria presenta una proposta al calendario venatorio 2018/2019

    ANLC Umbria presenta una proposta al calendario venatorio 2018/2019



    PERUGIA – La Libera Caccia dell’Umbria (Anlc Umbria) ha presentato un’articolata proposta di integrazione alla bozza del Calendario venatorio 2018/19 elaborata dalla Regione Umbria.

    Tra i contributi più rilevanti, la Libera Caccia chiede l’inserimento in deroga tra le specie cacciabili di tortora dal collare, piccione, piccione selvatico e storno. Si tratta di specie molto dannose per l’agricoltura e che per questo risultano già cacciabili dagli agricoltori...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Caccia al cinghiale in Piemonte

    Caccia al cinghiale in Piemonte

    Inzia oggi la caccia di selezione al cinghiale in Piemonte. I piani approvati riguardano gli Atc AL1, AL3, AL4, BI1, VC1, NO1, NO2, TO1 e TO2 e del comparto alpino TO3, unitamente a quelli di 68 aziende faunistico-venatorie e agri-turistico-venatorie. In totale i capi previsti sono 3251. E' stato attuato questo piano di abbattimenti per contrastare i danni alle colture agricole.

    ...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • I Sindaci non hanno competenza per decretare zone a divieto di caccia



    Con una sentenza a dir poco “storica”, pronunciata dalla seconda sezione del Tribunale Amministrativo Regionale della Toscana il 7 febbraio 2018, si è finalmente fatto chiarezza sulle norme relative alle competenze dei Sindaci in materia di caccia, con particolare riferimento alla possibilità di istituire divieti di caccia mediante ordinanze.
    Come più volte sostenuto dalla Federcaccia, le competenze in materia di caccia, dopo l’abrogazione delle Province, appartengono esclusivamente...
    Visualizza altro | Vai al messaggio
Sto operando...
X