annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

!

Comprimi
Ciao, Ospite! Oggi è il N/A Sono le ore N/A

Beretta 690 Trap

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #1

    Beretta 690 Trap

    Ragazzi vorrei iniziare questa disciplina, una volta x tutte in maniera seria, non mi interessano le gare...
    Mi è stato proposto questo fucile, che mi piace molto, nuovo, ad un prezzo interessante, xò ha gli estrattori ecologici, non si possono mettere nemmeno come optional quelli che espellono la cartuccia, cosa mi dite?
    Grazie a tutti

  • Zoom Testo
    #2
    Come fucile ne ho visti diversi al campo, è un buon fucile, se ti piace prendilo ad occhi chiusi fa il suo lavoro. Per quanto riguarda gli estrattori, io ti dico la mia, basta farci l’abitudine, io con l’estrattore automatico metto sempre la mano davanti e fermo le cartucce, poi le afferro per buttarle nell’apposito raccoglitore, tu immagina che le prelevi e le getti, è un gesto che ci fai l’abitudine.... Se per te è questo l’unico problema che può darti quel fucile è risolvibile con la pratica.
    Python piace questo post.

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #3
      Originariamente inviato da diaflash240 Visualizza il messaggio
      Ragazzi vorrei iniziare questa disciplina, una volta x tutte in maniera seria, non mi interessano le gare...
      Mi è stato proposto questo fucile, che mi piace molto, nuovo, ad un prezzo interessante, xò ha gli estrattori ecologici, non si possono mettere nemmeno come optional quelli che espellono la cartuccia, cosa mi dite?
      Grazie a tutti
      A che prezzo se posso?

      Perchè è un fucile non troppo usato, neanche dai neofiti. Meglio il 692 o il glorioso 682. Oppure se superi i 2000 euro, valuta un perazzi usato messo bene.
      "...niente ha più realtà del sogno..."

      bam bam bang!!!

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #4
        Originariamente inviato da pippo6 Visualizza il messaggio

        A che prezzo se posso?

        Perchè è un fucile non troppo usato, neanche dai neofiti. Meglio il 692 o il glorioso 682. Oppure se superi i 2000 euro, valuta un perazzi usato messo bene.
        È un fucile base proprio come lo era il 680 col 682, ma questo non vuol dire che non sia un buon fucile...
        Per quanto riguarda il prezzo credo che in offerta stia intorno ai 2000 €, un po’ di tempo fa mi avevano proposto un 690 trap black edition a 2000€.
        Perché non è molto usato, perché a prezzo pieno ci metti qualcos’altro e prendi il 692, ma se il prezzo è buono, ripeto è un ottimo fucile. Questa è la classifica Beretta attuale, con fucili attuali: 690-692-DT11 per quanto riguarda il trap.

        COMMENTA


        • Zoom Testo
          #5
          690 e 692 sono simili almeno nelle masse e nella distribuzione dei pesi, per cui uno vale l'altro.

          Se aggiungi qualcosa prendi un perazzi usato con una distribuzione delle masse differente...

          Difficile spiegare a chi non è pratico...
          Seagate piace questo post.
          La caccia ce l'ho nel DNA

          COMMENTA


          • Zoom Testo
            #6
            Magnum, questa cosa la chiedo a te che sei pratico, quando prendi un Perazzi del 1988 a 2500€ che ha sparato di media 5000 cartucce l’anno, sto andando sottile, dal 88 al 19, quante botte ha sparato, ci si può fidare??? A me fa un po’ paura. Io sto valutando l’acquIsto o di un DT11 o un Perazzi, ma sul Perazzi visto che molti sono datati è difficile trovare l’occasione... quindi....come famo

            COMMENTA


            • Zoom Testo
              #7
              Se frequenti i campi da tiro,non le armerie,capita di comprare bene....per comprare bene intendo fucili ancora integri che con piccoli interventi di manutenzione tornano come nuovi o addirittura,nel caso di 682 o mx8,fucili che sono stati nell'armadio più che in pedana...ci vuole un minimo di competenza nel valutarli questo è vero però puoi risparmiare bei soldi...senza contare che con mx8 sei al top...escludo qui il dt11 perché più recente e a quei prezzi non credo lo trovi... forse tra i primi usciti ma non erano il massimo a livello di bilanciamento.
              Io darei retta a Magnum...mx8 ** e * stella,canne da 1540 a 1580gr e ti sei levato il pensiero del fucile.
              Tristan piace questo post.

              COMMENTA


              • Zoom Testo
                #8
                Originariamente inviato da Tristan Visualizza il messaggio
                Magnum, questa cosa la chiedo a te che sei pratico, quando prendi un Perazzi del 1988 a 2500€ che ha sparato di media 5000 cartucce l’anno, sto andando sottile, dal 88 al 19, quante botte ha sparato, ci si può fidare??? A me fa un po’ paura. Io sto valutando l’acquIsto o di un DT11 o un Perazzi, ma sul Perazzi visto che molti sono datati è difficile trovare l’occasione... quindi....come famo
                Di occasioni ne trovi quante ne vuoi, basta saper scegliere. Se non hai esperienza fatti aiutare da chi sa vedere bene un perazzi.

                Di solito si guarda la brunitura delle canne, la chiusura e i perni.

                Fatti questi, il fucile è pronto per altri 30 anni di fucilate.
                Tristan piace questo post.
                "...niente ha più realtà del sogno..."

                bam bam bang!!!

                COMMENTA


                • Zoom Testo
                  #9
                  All'amico che ha aperto questa discussione rispondo che se sai sparare I piattelli li rompi con qualsiasi fucile dal vecchio 680 ai nuovissimi perazzi e dt 11,percio vai se vuoi tranquillamente su un 690 692. Quello che serve per rompere I piattelli e' il giusto movimento, che viene ovviamente facilitato se il fucile ti calza bene. Il resto credo proprio siano pippe mentali...all'ennesima potenza. Unica nota da prendere in considerazione se cerchi stabilita e rinculo attenuato , non scegliere armi leggere e con profilo interno di canne tradizionale, meglio le moderne coniche (692,dt 11,etc), ma come ripeto anche le altre rompono I piattelli molto bene.

                  COMMENTA


                  • Zoom Testo
                    #10
                    Ho un amico che spara alla fossa col 692 da quattro anni....7-8mila cartucce a stagione...ha portato il fucile in riparazione 5 o 6 volte per piccoli interventi...3 o 4 volte per lo stesso problema...adesso vorrebbe prendere il dt 11ma il 692 non lo vuole nessuno...
                    il mio attuale mx8 avrà tirato 50mila cartucce... avrò cambiato forse 3 molle della prima canna e 1 molla della seconda... vorrà dire qualcosa...il precedente mx8 lo comprai usato di 20 anni pagandolo 3000 euro, lo diedi indietro dopo 3 anni mettendoci altri 3000 per il nuovo attuale da cui potrei riprendere forse 3500-4000...non sono più aggiornato sui prezzi correnti per un matr.143000...magari mi sbaglio.

                    COMMENTA


                    • Zoom Testo
                      #11
                      Molti dicono che il DT10 trident sia superiore al DT11, io non capisco, l’evoluzione nella logica dovrà migliorare il fucile n1 da competizione della Beretta...eppure ci sono tiratori che possiedono entrambi DT10, DT11 e tirano sempre col DT10 parlando male del DT11...altri che hanno DT10, DT11, MX8 e nonostante dicono che perdoni di più l’mx8 quando non sei fisicamente ok, continuano a tirare col DT10 perché è una bestia...altri mi hanno detto che anche tra l’mx8 e ht Perazzi è molto meglio l’mx8, quindi questi nuovi modelli di fucili cosa li fanno a fare.... ci tengo a precisare che chi parla possiede entrambi i fucili sia nel caso Beretta che nel caso Perazzi... mah ...

                      COMMENTA


                      • Zoom Testo
                        #12
                        Attento! Le macchine da te nominate sono delle "supercar" non facili da guidare per chi è neopatentato...

                        Fatti il 690 seconda serie (senza problemi agli estrattori), impara a sparare e, soprattutto, impara a capire qual'è la macchina più adatta al tuo fisico o modo di tirare.

                        Infondo centro67 ha ragione, tutte le armi che sparano possono rompere i piattelli, anche le “mazze da scopa"!
                        La caccia ce l'ho nel DNA

                        COMMENTA


                        • Zoom Testo
                          #13
                          Su questo impara a capire qual’è la macchina adatta al tuo fisico o modo di sparare... sono partito di testa, sto riflettendo su me stesso. Ma potete voi che avete più esperienza farmi capire le peculiarità di queste supercar, esempio: il DT10 serve a chi fa sterrato, il DT11 a chi va in pista, mx8 a chi fa rappresentanza ecc...

                          COMMENTA


                          • Zoom Testo
                            #14
                            Originariamente inviato da Tristan Visualizza il messaggio
                            Su questo impara a capire qual’è la macchina adatta al tuo fisico o modo di sparare... sono partito di testa, sto riflettendo su me stesso. Ma potete voi che avete più esperienza farmi capire le peculiarità di queste supercar, esempio: il DT10 serve a chi fa sterrato, il DT11 a chi va in pista, mx8 a chi fa rappresentanza ecc...
                            Guarda tra 682,mx8 e dt11...gli altri lasciali perdere perché corri il rischio di ritrovarti con un fucile invendibile se un domani vorrai cambiare...le differenze tra i tre sono apprezzabili ai tiratori di livello già alto ed il resto sono chiacchiere da campo da tiro.Con questi tre modelli,tra usato e nuovo,copri tutte le fasce di prezzo e se dal mx8 vorrai passare al dt 11 non avrai problemi di rivendibilita...se un 682 lo paghi 1000 tra due anni lo rivendi a 900 a qualche ragazzo che comincia.
                            Non tenere due fucili perché il gioco è già abbastanza difficile senza complicarselo da se.
                            La cosa importante è la tecnica ...poi va collegata alla psiche...il tutto con un fucile sufficientemente adattato a te.
                            Sia ben chiaro che questa è soltanto la mia opinione.

                            COMMENTA


                            • Centro67
                              Centro67 commentata
                              Modifica di un commento
                              E per fortuna che e' solo una tua opinione, non capisco perche la scelta dovrebbe ricadere solo su quei tre modelli. Ma hai mai provato un 692?

                          • Zoom Testo
                            #15
                            Originariamente inviato da Seagate Visualizza il messaggio

                            Guarda tra 682,mx8 e dt11...gli altri lasciali perdere perché corri il rischio di ritrovarti con un fucile invendibile se un domani vorrai cambiare...le differenze tra i tre sono apprezzabili ai tiratori di livello già alto ed il resto sono chiacchiere da campo da tiro.Con questi tre modelli,tra usato e nuovo,copri tutte le fasce di prezzo e se dal mx8 vorrai passare al dt 11 non avrai problemi di rivendibilita...se un 682 lo paghi 1000 tra due anni lo rivendi a 900 a qualche ragazzo che comincia.
                            Non tenere due fucili perché il gioco è già abbastanza difficile senza complicarselo da se.
                            La cosa importante è la tecnica ...poi va collegata alla psiche...il tutto con un fucile sufficientemente adattato a te.
                            Sia ben chiaro che questa è soltanto la mia opinione.
                            Sul trap e le tecniche di esecuzione ci sarebbe da scrivere un libro con molti capitoli.
                            ​​​​​​Ma nessuno lo fa...
                            La caccia ce l'ho nel DNA

                            COMMENTA

                            Accedi o Registrati

                            Comprimi

                            Pubblicita STANDARD

                            Comprimi

                            Ultimi post

                            Comprimi

                            Sto operando...
                            X