annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Come affrontate la sessione al tav

Comprimi

Modulo HTML statico non configurato

Comprimi

Contenuto statico HTML del modulo
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Come affrontate la sessione al tav

    Volevo chiedere a tutti quelli che frequentano i tav sia sporadicamente che frequentemente, come affrontate la sessione di allenamento, quando arrivate al campo. Quello che fate. Tra una serie e l’altra quanto tempo vi prendete, mangiate o bevete qualcosa, abitudini che ognuno di noi ha. Anche chi non li frequenta più ritengo prezioso anche il suo contributo.

  • #2
    Io essendo cacciatore ci vado solamente a caccia chiusa quindi da febbraio ad agosto...solitamente vado il pomeriggio, arrivo preparo tutte le mie cose e poi mi metto in pedana, poi tra una pedana e l'altra parlo con amici e conoscenti che ho li...dato che faccio principalmente il percorso caccia prima di iniziare la pedana mi ripasso nella testa da dove escono i piattelli in modo da avere gia una mezza direzione su dove sparare..d'estate poi é tradizione fare una garetta tra tutti i partecipanti con annessa "sgardellata" serale...
    livia1968 e Tristan piace questo post.

    COMMENTA


    • #3
      Anche io solo a caccia chiusa......non ho un grande feeling co' i campi da percorso caccia : frequento quelli che non richiedono troppo impegno,tipo campo pippe alla Pisana o similari,poiche' non sono un amante dei tiri meditati,elaborati ecc.......faccio una caccia con tiri prevalentemente di stoccata quindi piattelli corti,tipo lepre o qualche pedana dello skeet, incontrano il mio favore e piacere nel tirare ...specie sbracciato, ragion per cui mi sta' sulle palle il trap dove si sta' obbligatoriamente impostati !

      Non so' per quale motivo mi vien abbastanza naturale sparare all'elica anche in maniera informale, dove quelle rare volte che gli tiro ne rompo un numero per me soddisfacente immedesimandomi in tiri a fantomatici beccaccini o similari !

      Per il resto buon per chi frequenta con sacrificio economico o perche' benestante di famiglia giungendo ad un qualche obbiettivo....ma ho visto che non e' cosa facile dato che i podi ,arrivati alle alte categorie, si giocano sul filo di uno/due piattelli...quindi assolutamente fuori della mia portata !

      Mi piace far qualche pedana in compagnia meglio ancora se quella di mio Figlio....l'importante che Centro67 sia da un altra parte in quei momenti ! Un saluto.

      P.s. ciao Gianni...T.V.B.
      Centro67, fabio d.t. e 2 altri utenti piace questo post.

      "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

      Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

      CIAO MAURE' !!!

      Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
      https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

      COMMENTA


      • #4
        Vado al TAV, mi prendo un caffè alla macchinetta di cui detengo una chiavetta che mi permette agevolmente di far partire la caffeata mattutina. Quindi chiacchera, sigaretta raduni una compagnia e via a sparare. E io tengo rigorosamente le cuffie tra una serie e l'altra così mi evito tutti gli arrovellamemti sulle padelle.
        Tristan e erchiappetta piace questo post.
        "Ci fu un'epoca in cui, se si incontravano altri esseri, non si sapeva con certezza se erano animali o dèi o signori di una specie o demoni o antenati. O semplicemente uomini. Un giorno, che durò molte migliaia di anni, Homo fece qualcosa che nessun altro ancora aveva tentato. Cominciò a imitare quegli stessi animali che lo perseguitavano: i predatori. E diventò cacciatore" Roberto Calasso

        COMMENTA


        • #5
          Originariamente inviato da livia1968 Visualizza il messaggio
          Vado al TAV, mi prendo un caffè alla macchinetta di cui detengo una chiavetta che mi permette agevolmente di far partire la caffeata mattutina. Quindi chiacchera, sigaretta raduni una compagnia e via a sparare. E io tengo rigorosamente le cuffie tra una serie e l'altra così mi evito tutti gli arrovellamemti sulle padelle.
          A riguardo della sigaretta mi verrebbe di fare una battuta ma mi astengo.
          setterman1

          COMMENTA


          • livia1968
            livia1968 commentata
            Modifica di un commento
            Basta che non mi dici che non dovrei fumare, che fa male e che e brutto vedere una donna fumare. Per una battuta non si offende nessuno!!!

          • setterman1
            setterman1 commentata
            Modifica di un commento
            No, no. Mi riferivo ad una battuta che alberga nel concetto prettamente maschilista e fa riferimento all'oggetto che dovrebbe essere "fumato" e che il "vizio" ne costituisce una metafora aggettivandolo anche: toscano. Appunto sono battute che si fanno ordinariamente in compagnie di uomini e donne. Non me ne volere.
            setterman1

          • livia1968
            livia1968 commentata
            Modifica di un commento
            Ma figurati!!! Non te ne voglio, sei una persona educata e le battute sono battute... Anzi sapere quelle di altre regioni è anche utile!!

        • #6
          Mah, arrivi e ci sono quei tipi con il gilet della fiocchi che ti guardano dall'alto in basso, la valigetta, gli occhiali, le cuffie, i guanti e lo sguardo da Clint Eastwood .
          Ma si.. chi se ne frega, sono problemi loro , se vado (qualche domenica d'estate) prendo il mio semiautomatico sulla custodia da caccia e le scarpe antinfortunistiche e poi quando inizia la serie si pensa solo a sparare.
          livia1968, Tristan e piace questo post.
          ENJOY HUNTER
          Quando ti è andata male,
          Pensa che sarebbe potuta andare anche peggio.

          COMMENTA


          • Centro67
            Centro67 commentata
            Modifica di un commento
            Abbi pazienza Miche, ma I tiratori riconoscono subito chi non ci coglie ha ha ha ha ha ha ha

        • #7
          Originariamente inviato da Mikylales Visualizza il messaggio
          Mah, arrivi e ci sono quei tipi con il gilet della fiocchi che ti guardano dall'alto in basso, la valigetta, gli occhiali, le cuffie, i guanti e lo sguardo da Clint Eastwood
          E' assodato Miche'....l'abito fa' il monaco...avoglia : il gilet sponsorizzato assicura minimo 4 piattelli rotti in piu' sulla media, gli occhiali so' 'n'antri 3....vabbe' le cuffie solo se griffate.... 'n par de piattelli...si no' nun valgono 'na sega !

          Poi pero' puo' anche succedere che arriva in pedana er Ternano de turno che spara co' er benelli der nonno pure alle mosche da quanno c'aveva 4 anni...se mette in saccoccia dei jeans 'na manciata de cartucce ....e senza manco li tappi all'orecchie ...coglie tutto e de piu' !?!
          So' gl'inspiegabili casi del mondo dei tav ! Ciao....un salutone .

          "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

          Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

          CIAO MAURE' !!!

          Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
          https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

          COMMENTA


          • Centro67
            Centro67 commentata
            Modifica di un commento
            Questi soggetti portati fuori dal loro campetto della muta( dove ormai da anni sparano a memoria sempre gli stessi piattelli, ) son tutti pesci fuori dall'acqua

        • #8
          A Tristan consiglio di bere molta acqua e mangiare frutta in abbondanza prima di andare in pedana, specie d'estate. Se sei neofita del tiro a volo non fare piu di tre serie consecutive .

          COMMENTA


          • MAGNUM71
            MAGNUM71 commentata
            Modifica di un commento
            Io mangio pure i fagioli. Non si sa mai, può darsi che il fucile si rompa...

          • Mikylales
            Mikylales commentata
            Modifica di un commento
            Soluzione alternativa: aria compressa! 😂😂

          • Tristan
            Tristan commentata
            Modifica di un commento
            👌🏻 Grazie. Di solito vado di pomeriggio verso le 16:00, ho con me sempre una bottiglia d’acqua e prima bevo estratti di frutta. Voglio provare qualche volta ad andare la mattina, per capire che differenza c’e, oltre che alla luce, come risponde il mio ingaggio col bersaglio, se sono più pigro o più reattivo...

        • #9
          Quando ci vado generalmente a caccia chiusa, quello che noto subito sono i fissati, stanno sempre li" ........li incontri sempre in abito impeccabile con le cuffiette (che poi non so a casa servono…….a me piace sentire il botto). Io con un semplice gile giusto per mettere le cartucce. Studio l"uscita dei piattelli e faccio due serie intervallate cercando di inserirmi in qualche serie con i fissati per vedere quanti piattelli fanno più" di me. Birretta con l"amico di turno e via si passano un paio di orette spensierate.

          COMMENTA


          • Centro67
            Centro67 commentata
            Modifica di un commento
            Ma vuoi diventare sordo?Comunque occhio perche il regolamento impone di indossare occhiali e protezioni acustiche.

          • onyx
            onyx commentata
            Modifica di un commento
            Tranquillo non mi da problemi e poi ci vado 5/6 volte all"anno. Fino ad agosto scorso non c"erano problemi (a Macalle" sai di che parlo) Quest"anno non so se e" cambiato qualcosa non ci sono ancora andato ma stiamo organizzando per un sabato. Ciao
        Chi ha letto questa discussione negli ultimi 10 giorni:

        Pubblicita STANDARD

        Comprimi

        Trending

        Comprimi

        Unconfigured Ad Widget

        Comprimi

        Tag nuvola

        Comprimi

        Ultimi post

        Comprimi

        Sto operando...
        X