annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Verifiche su fucile usato

Comprimi
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Verifiche su fucile usato

    Ciao a tutti, devo comperare un fucile usato a mia moglie, ero orientato su Beretta 682, magari il gold E o su un perazzi Mx8.

    Siccome è sempre una cosa usata cosa posso o devo controllare ? Come lo posso fare ?

    In caso di sola( io con l'usato non sono fortunato) quanto potrebbe costarmi un ripristino completo ?

    Ciao e grazie

  • #2
    Un fucile USATO per tua moglie? La mia me lo sbatterebbe in testa! Anche l'anello di fidanzamento e la fede matrimoniale li hai comprati usati????

    Scherzi a parte, comprale un fucile nuovo di zecca, nella scatola originale, bello, fiammante, pulito, e vedrai come sara' piu' contenta. Poi col fucile usato non si sa mai. Potrebbe essere scadente, difettoso, taroccato, e potresti scoraggiare tua moglie dall'usarlo.
    setterman1 e arsvenandi piace questo post.
    CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

    COMMENTA


    • germano56
      germano56 commentata
      Modifica di un commento
      Giovanni, senza fare polemica, ognuno deve guardarsi nelle proprie tasche, comprare un fucile usato non è un disonore. Potrebbe essere poco corretto far passare come nuovo un fucile usato, ma questo è una storia diversa. La tua risposta non ha nulla a che vedere con le domande fatte dall'utente windsnow.

  • #3
    Io ho un 682s da Trap, avrà sparato non più di 5.000/6000 colpi, pochi colpi in 32 g. il resto in 28 g. Un fucile del genere sparare 28 g. è praticamente indistruttibile, se venisse chiuso ed aperto con delicatezza, tua moglie lo potrebbe lasciare in eredità a un suo pronipote. Controlla la chiave di apertura e le chiusure. Per vedere se le chiusure sono eccessivamente larghe devi togliere l'astina, mettere il fucile con le cartelle laterali difronte al viso, prendere con due mani il calcio del fucile e scuoterlo energicamente come se volessi far vibrare le canne. Se le chiusure sono ancora buone le canne sembreranno saldate alla bascula, altrimenti si muoveranno in base al movimento che gli dai, non puoi sbagliarti si sente quando qualcosa non è stretta bene. Controlla se le molle dei percussori sono ancora cariche e se i percussori battono bene sulla capsula, lo puoi fare anche in "bianco", basta caricare le batterie, smontare le cane, mettere una monetina sul percussore con la bascula rivolta verso l'alto e premere il grilletto, se la monetina schizza abbastanza in alto le molle dovrebbero essere a posto, se non vanno oltre un palmo potrebbe voler dire che hanno bisogno di essere sostituite. E' sempre meglio verificare con una prova a fuoco, con diverse marche di cartucce. Controlla se la bindella non è rotta o ha ammaccature, idem per le canne, controllare l'interno delle canne dopo che sono state pulite bene, controlla se non ci sono crepe nel calcio e nell'astina. Controlla la bascula, se ha sparato tanto si vedono intorno ai percussori l'usura procurata dallo cartucce. Ma questo solo al fine di stabilire il prezzo, per il resto non ci dovrebbero essere problemi, sono fucili che sparano sempre. Solo a titolo informativo, se dovessi vendere il mio 682 da trap lo venderei per non meno di 1.200 euro. Un fucile se ha sparato poco, è praticamente impossibile riconoscerlo se messo in rastrelliera insieme a quelli nuovi.
    MAGNUM71, livia1968 e Cimbellatore piace questo post.

    COMMENTA


    • #4
      Originariamente inviato da germano56 Visualizza il messaggio
      Io ho un 682s da Trap, avrà sparato non più di 5.000/6000 colpi, pochi colpi in 32 g. il resto in 28 g. Un fucile del genere sparare 28 g. è praticamente indistruttibile, se venisse chiuso ed aperto con delicatezza, tua moglie lo potrebbe lasciare in eredità a un suo pronipote. Controlla la chiave di apertura e le chiusure. Per vedere se le chiusure sono eccessivamente larghe devi togliere l'astina, mettere il fucile con le cartelle laterali difronte al viso, prendere con due mani il calcio del fucile e scuoterlo energicamente come se volessi far vibrare le canne. Se le chiusure sono ancora buone le canne sembreranno saldate alla bascula, altrimenti si muoveranno in base al movimento che gli dai, non puoi sbagliarti si sente quando qualcosa non è stretta bene. Controlla se le molle dei percussori sono ancora cariche e se i percussori battono bene sulla capsula, lo puoi fare anche in "bianco", basta caricare le batterie, smontare le cane, mettere una monetina sul percussore con la bascula rivolta verso l'alto e premere il grilletto, se la monetina schizza abbastanza in alto le molle dovrebbero essere a posto, se non vanno oltre un palmo potrebbe voler dire che hanno bisogno di essere sostituite. E' sempre meglio verificare con una prova a fuoco, con diverse marche di cartucce. Controlla se la bindella non è rotta o ha ammaccature, idem per le canne, controllare l'interno delle canne dopo che sono state pulite bene, controlla se non ci sono crepe nel calcio e nell'astina. Controlla la bascula, se ha sparato tanto si vedono intorno ai percussori l'usura procurata dallo cartucce. Ma questo solo al fine di stabilire il prezzo, per il resto non ci dovrebbero essere problemi, sono fucili che sparano sempre. Solo a titolo informativo, se dovessi vendere il mio 682 da trap lo venderei per non meno di 1.200 euro. Un fucile se ha sparato poco, è praticamente impossibile riconoscerlo se messo in rastrelliera insieme a quelli nuovi.
      Questo potrebbe andare su "Il manuale dell'acquirente del fucile usato" ?
      livia1968 piace questo post.
      colombaccio a curata............erezione assicurata!

      COMMENTA


      • #5
        ci aggiungo solo..... se possibile verifica chi lo aveva prima... se fosse persona conosciuta. Inoltre se il fucile ha subito interventi per qualsiasi
        motivo, se gli stessi sono documentati e dove sono stati eseguiti... per esempio sostituzione spalline di chiusura.
        se lo acquisti in armeria, metti in chiaro il discorso della garanzia che comunque su usato vale un'anno......
        ma se lo dovessi rimandare a riparare, tramite armeria fai prima e spendi meno.
        ciao.

        COMMENTA

        Chi ha letto questa discussione negli ultimi 10 giorni:

        Video in Rilievo

        Comprimi

        Pubblicita STANDARD

        Comprimi

        Trending

        Comprimi

        Unconfigured Ad Widget

        Comprimi

        Tag nuvola

        Comprimi

        Ultimi post

        Comprimi

        Sto operando...
        X