annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (42%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 2 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (2) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Re: tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

    Originariamente inviato da agata000 Visualizza il messaggio
    Sempre per dialogare ti dico che da me in Liguria i tordi ci sono fino alla fine di novembre tempo permettendo.
    Quindi da noi i bottacci ed i merli devono cantare forte e bene almeno 2 mesi.
    Sul fotoperiodo, fermo restando che ne conosco e apprezzo le caratteristiche al punto che lo ritengo fondamentale, devo però precisare che da solo lo ritengo non del tutto vincente.
    Mi piacerebbe conoscere la durata di canto effettivo di bottacci e merli in chi applica diligentemente il fotoperiodo.
    Riescono a farli cantare 2 mesi a ritmi costanti ..... intendo dire da quando li attacchi alla pianta all'alba fino a quando non li stacchi ?
    Ovviamente parliamo di ottimi o buoni richiami.
    Non ho ben capito cosa significhi essere soddisfatti quando leggo di tordi che cantano con il fotoperiodo.
    Non riesco a capire per quanto tempo sono sfruttabili.
    Tu mi dici 1 mese e poi sono spompati oppure ho cspirò male ?
    lui ti dice un mese, perche' dopo il 1/11 in lombardia i tordi son gia' un ricordo, come piu' o meno in tutti i capanni di passo anche al di fuori della lombardia, tipo i miei.
    quindi ognuno deve aggiustarsi la tabella a seconda delle proprie esigenze.
    se da te i tordi li vedi fino a fine novembre ( anche nelle colline delle nostre parti i tordi si vedano tutto l' inverno, ma appunto, si vedano, hai voglia ad aver richiami che urlano ) ma qui' si andrebbe off-topic, anche sul fatto di aver richiami che cantano a comando da quando li appendi a quando li stacchi, ci sarebbe da chiacchierare, personalmente ne ho avuti pochi.
    l' argomento e' vasto e si potrebbe ragionare un mese senza giungere a conclusioni, ad esempio sul fatto che hai sentito i tordi cantare in nord europa con orari spropositati, qui dalle mie parti i tordi ci covano e con ore luce piu' modeste, per non parlare dei merli che gia' a marzo allevano le prime nidiate.
    ripeto, per me non ha senso portarli fino a 18 ore se non e' necessario, pero' mi posso anche sbagliare.

    dedicato a noi......che il consiglio di un anziano cacciatore, è una SAGGEZZA…e non.. -"roba d’ altri tempi"

    COMMENTA


    • #17
      Re: tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

      È tutto giusto e vero quello che dici ma nel dire che da te i tordi ci nidificano (presumibilmente con 15 / 16 ore di luce ) è pur sempre vero che i tordi nidificano anche nel nord Europa con 17 / 19 ore di luce.
      La verità assoluta non la conosce nessuno ma di certo possiamo affermare che tra le 15 e le 19 ore i bottacci vanno in estro...... si accoppiano e si riproducono.
      Lo fanno in natura....... personalmente ritengo si possa fare in qualsiasi modo all'interno di questa forbice.
      Poi.... come giustamente affermi , ognuno si sposta all'interno della forbice secondo le proprie esigenze ed i propri credo.

      COMMENTA


      • #18
        Re: tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

        Come dice Lorenzo si potrebbe discutere per ore, se tu con la chiusa sei convinto di avere merli e bottacci che cantano per 2 mesi al top, bravo, complimenti, continua con la chiusa, non hai motivazioni per passare al fotoperiodo. Io, in tutta onestà non ci credo, non perchè ti reputo un cacciaballe, ma perchè anche in natura il canto si sviluppa in diverse fasi, rimane diluito per tutto l'arco della giornata, mentre a noi interessa concentrato in poche ore, perchè anche se un tordo canterà a Novembre, difficilmente sarà creduto (quindi non mi serve) ecc. ecc.
        Al 20/25 di Ottobre quando smetto di portare i bottacci, questi vanno avanti a cantare bene ancora per 15-20 giorni, magari non tutti, e se consideri che hanno iniziato a farlo almeno dai primi di Settembre, vedi che arrivi ai 2 mesi. Gli uccelli, quelli in gabbia come quelli liberi, non cantano on/off, hanno un periodo di salita, quello di picco, di plateau e poi calo che copre almeno 3 mesi, ma a noi interessano solo il 2°e 3° step. In natura ci sono situazioni di luce, alimentazioni, stimoli diversi che in gabbia difficilmente riusciremo a replicare e che influiscono non poco sull'estro dei cantori. Come vedi potremmo parlare per ore, ognuno poi fa quello che meglio crede.
        Ciao
        Murizio

        COMMENTA


        • #19
          Re: tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

          Poi cosa intendi applicare diligentemente il fotoperiodo? Replicare alla lettera l'incremento e diminuzione della luce come in natura? Se si sei fuori strada, semplicemente perchè tutta la stagione venatoria dura il tempo dell'estro (negli step citati sopra) dei cantori (in questo caso merli e bottacci), mentre a noi interessa che cantino al top solo per un breve periodo, quindi gioco forza con le debite tabelle ed opportuni incrementi (ripeto, poi ognuno ha i suoi), dobbiamo raggiungere tale scopo, che sarà obbligatoriamente differente da ciò che avviene in natura (fotoperiodo diligente?)

          COMMENTA


          • #20
            Re: tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

            Forse abbiamo concetti parzialmente diversi perché cacciano in zone diverse.
            Dalle mie parti i tordi e merli con le gabbie si cacciano dall'apertura fino alla fine di dicembre con il rinforzo di sasselli se la stagione è fredda.
            Io devo necessariamente avere soggetti che cantano 3 mesi.
            Una breve chiusa a completamento e/o integrazione del fotoperiodo migliorerebbe la situazione ?
            Non lo so.
            Io credo e spero di si ma lo vedrò solo il prossimo anno.
            Quello che dico.... ricordando le esperienze di capannista do 20 anni fa e di allevatore di canarini per 15 anni. ..... è che non sono tanto sicuro e certo che il solo fotoperiodo possa darmi questi risultati.
            Voi ..... da come mi sembra di aver capito...... avete periodi di passo molto intensi ma limitati nel tempo e quindi avete bisogno di un mese.... un mese e mezzo di buon canto.
            Io ho bisogno del doppio.

            COMMENTA


            • dan91
              dan91 commentata
              Modifica di un commento
              Anche dalle mie parti (Liguria di ponente) il passaggio vero è ottobre per bottacci e merli fino al 10 di novembre, e poi novembre e dicembre sempre con bottacci e merli (di quelli Creduti) e sasselli.
              In che cosa ci consiglieresti Maurizio?

          • #21
            Re: tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

            Originariamente inviato da agata000 Visualizza il messaggio
            Mi spiego meglio.
            In natura ( e il fotoperiodo dovrebbe riproporla in cattività) il canto è continuo , è vero, ma proprio perchè diluito da febbraio a giugno non ha quella "potenza esplosiva" e continuità che secondo me serve al capanno.
            Un fotoperiodo che invece includa anche un periodo minore di "segregazione forzata al buio totale" proprio prima della caccia, potrebbe incentivare l'esplosione del canto come una sorta di liberazione da parte del soggetto ingabbiato ma soprattutto potrebbe sopperire ad eventuali errori umani in fase di impostazione del programma del fotoperiodo.
            Potrei anche sbagliare ma credo di non essere tanto distante dalla verità.

            - - - Aggiornato - - -



            Ti racconto un aneddoto che mi è capitato 12 anni fa... in occasione del mio viaggio di nozze.
            Ero in Scozia.... sull'isola di sky ed era la fine di giugno.
            L'alba era verso le 4 del mattino e veniva buio verso le 23 di sera.
            19 ore di luce ed i tordi cantavano da dio.........
            Ecco perchè 18 ore di luce mi sembra più opportuno.
            Stesso discorso l'ho vissuto in Irlanda una settimana dopo.
            Ciao,
            ho sottolineato quello che secondo me è un punto fondamentale e che non condivido a pieno...
            Se andiamo a caccia con una batteria di tordi spesso superiore alle 10 unità, perchè dobbiamo avere tutti i soggetti in forma al 100% che cantano tutta la mattina quasi senza sosta?
            Personalmente preferisco averne una metà che vada bene e l'altra metà con soggetti che partono prima o dopo ma che mi garantiscono un periodo di caccia più prolungato...e in questo credo che il fotoperiodo sia migliore alla chiusa tradizionale.
            Se uno vuole avere tordi al top solo per 40 giorni, credo che la chiusa tradizionale sia nettamente superiore sia per la resa in quei giorni che per l'intensità del canto.

            Sui merli invece la durata del canto credo dipenda molto più dai soggetti , piuttosto che da come vengono trattati...

            Ciao

            - - - Aggiornato - - -

            Originariamente inviato da agata000 Visualizza il messaggio
            Forse abbiamo concetti parzialmente diversi perché cacciano in zone diverse.
            Dalle mie parti i tordi e merli con le gabbie si cacciano dall'apertura fino alla fine di dicembre con il rinforzo di sasselli se la stagione è fredda.
            Io devo necessariamente avere soggetti che cantano 3 mesi.
            Una breve chiusa a completamento e/o integrazione del fotoperiodo migliorerebbe la situazione ?
            Non lo so.
            Io credo e spero di si ma lo vedrò solo il prossimo anno.
            Quello che dico.... ricordando le esperienze di capannista do 20 anni fa e di allevatore di canarini per 15 anni. ..... è che non sono tanto sicuro e certo che il solo fotoperiodo possa darmi questi risultati.
            Voi ..... da come mi sembra di aver capito...... avete periodi di passo molto intensi ma limitati nel tempo e quindi avete bisogno di un mese.... un mese e mezzo di buon canto.
            Io ho bisogno del doppio.
            X cercare di migliorare la durata come ti ho detto sopra, l'unico modo secondo me è fotoperiodo...fermo restando che poi alla fine saranno i soggetti a fare la differenza..

            Ciao

            COMMENTA


            • #22
              Re: tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

              A prescindere che il passo degli uccelli, qualsiasi essi siano, non si sviluppa in 3 mesi ma in un arco temporale molto ristretto, concentrando il grosso del movimento migratorio spesso in pochi giorni (la cosiddetta furia), in relazione anche alle condizioni meteorologiche, la presenza sul territorio fino a Dicembre dei bottacci è da ricondurre all'erratismo per la ricerca di cibo. In questa situazione la presenza dei cantori generalmente ha poca efficacia,in quanto i soggetti liberi sono poco inclini ad ascoltare i richiami per ovvi motivi che non sto qui a spiegare e che saprai benissimo.
              Detto questo l'unico modo per avere i richiami in canto per 3 mesi non è ne la chiusa, ne il fotoperiodo, ne sistemi misti, ma solo avere più batterie ovvero suddividere gli esemplari a disposizione ed esporli all'incremento della luce in diversi momenti.
              dan91 piace questo post.

              COMMENTA


              • #23
                Re: tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

                Originariamente inviato da Turdus Visualizza il messaggio
                A prescindere che il passo degli uccelli, qualsiasi essi siano, non si sviluppa in 3 mesi ma in un arco temporale molto ristretto, concentrando il grosso del movimento migratorio spesso in pochi giorni (la cosiddetta furia), in relazione anche alle condizioni meteorologiche, la presenza sul territorio fino a Dicembre dei bottacci è da ricondurre all'erratismo per la ricerca di cibo. In questa situazione la presenza dei cantori generalmente ha poca efficacia,in quanto i soggetti liberi sono poco inclini ad ascoltare i richiami per ovvi motivi che non sto qui a spiegare e che saprai benissimo.
                Detto questo l'unico modo per avere i richiami in canto per 3 mesi non è ne la chiusa, ne il fotoperiodo, ne sistemi misti, ma solo avere più batterie ovvero suddividere gli esemplari a disposizione ed esporli all'incremento della luce in diversi momenti.
                Come infatti faccio io

                COMMENTA


                • #24
                  Re: tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

                  Ciao Turdus,
                  ti ho inviato un MP ma ho paura che non lo hai letto o ricevuto.
                  potresti inviarmi un tuo indirizzo di posta ?
                  vorrei inviarti una tabella che ho realizzato a mio uso e consumo in riferimento ai turni di lavoro che faccio però mi piacerebbe che gli dessi un'occhiata per verificare che non faccio dei casini dal momento che quest'anno , con uccelli tutti nuovi, sto optando per il fotoperiodo integrale ed infatti in stanza sono a circa 16.30 ore con aumento costante fino a 19.30 a fine gennaio dove poi inizierò a calare.

                  Resto in attesa di avere la tua mail così ti invio la scheda.

                  per il momento grazie.

                  COMMENTA


                  • #25
                    Re: tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

                    cerco di allegare lo schema fotoperiodo che ho creato sperando che turdus e altri del forum possano farmi avere loro commenti.
                    Al momento i miei tordi e merli ( tutta roba nuova di quest'anno) sono in fotoperiodo a circa 16 ore montante fino a gennaio.
                    Spero riusciate a leggere la scheda allegata
                    File allegati

                    COMMENTA


                    • #26
                      Re: tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

                      Originariamente inviato da agata000 Visualizza il messaggio
                      cerco di allegare lo schema fotoperiodo che ho creato sperando che turdus e altri del forum possano farmi avere loro commenti.
                      Al momento i miei tordi e merli ( tutta roba nuova di quest'anno) sono in fotoperiodo a circa 16 ore montante fino a gennaio.
                      Spero riusciate a leggere la scheda allegata
                      Ciao Agata 000 ma questa tabella l'hai provata? E quelle ore scritte in basso a destra cosa sono?

                      Inviato dal mio ASUS_X00AD utilizzando Tapatalk

                      COMMENTA


                      • #27
                        Re: tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

                        Lo schema che ho allegato lo metterò in pratica a partire da gennaio quando inizierò a scendere con le ore di luce.
                        A parte il 15 di novembre che è mal impaginato, il resto dei dati lho incolonnato cercando di aiutarmi quanto più possibile nel decifrare il monte ore luce che aumenta e diminuisce a seconda della stagione in cui ci troviamo.
                        Solo la prossima stagione saprò se ho fatto una buona scelta ma quello che mi premeva sapere è se la diminuzione e l'aumento della luce poteva andare bene in termini di minuti giornalieri e punte massime e minime.
                        Se leggi bene lo schema , li c'è tutto.
                        Ore solari..... ore legali...... alba .... tramonto. ..... incrementi e decrementi giornalieri...... ore di luce totali e ore di buio totali.

                        COMMENTA


                        • #28
                          Re: tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

                          SAREI interessato anche io ad una proposta di chi più esperto di me in merito a questa tabella di agata000 è un po come volevo fare anche io a partire dall anno prossimo.....
                          attendo fiducioso pareri dai più esperti.
                          grazie e buona giornata

                          COMMENTA


                          • #29
                            Re: tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

                            Possibile che non ci sia qualche frequentatore del forum che abbia l'esperienza necessaria per darmi qualche consiglio o un giudizio sulla scheda allegata di cui sopra ?

                            COMMENTA


                            • #30
                              Re: tordi e merli..... questa potrebbe essere una tabella luce da seguire ?

                              Cavolo..... devo aver chiesto qualcosa di impossibile.
                              Se l'ho fatto chiedo scusa.
                              È stato involontario.

                              Vorrà dire che la testero' personalmente e poi vi dirò.

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X