annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

le migrazioni degli uccelli jean Dorst

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • le migrazioni degli uccelli jean Dorst

    Condsidero il libro di jean Dorst il miglior libro sulla migrazione , la prima edizione è stata pubblicata e tradotta dai Santini nel 1970,ora mi risulta fuori catalogo. è entrato in mio possesso nei primi anni 80 , adottare immediatamente il fotoperiodo fu la conseguenza ovvia,(bei tempi la luce non la usava nessuno, e i ts erano piu numerosi...) in rete ne trovate 3 uno è in vendita per 30 euro metto link Libri Usati: Compro Vendo Libri - il mercatino del libro usato: compra e vendi testi usati Le migrazioni degli uccelli - Jean Dorst Pier Carlo (Traduttore) Santini - Editoriale Olimpia

  • #2
    Dici che sia interessante?
    Detesto le tue idee ma mi farei uccidere per darti la possibilità di esprimerle (Voltaire)

    COMMENTA


    • #3
      Originariamente inviato da francesco70 Visualizza il messaggio
      Dici che sia interessante?
      Se vuoi sapere tutto sulla migrazione degli uccelli il libro di Dorst è considerato uno dei migliori ( 500 pagine )

      COMMENTA


      • #4
        Ho la seconda edizione del 1976 sempre dell'Olimpia e va detto che è un libro molto interessante. Dorst è stato uno dei più grandi ornitologi a livello internazionale e lo si vede per l'altissima competenza con cui espone teorie e fatti. Molto consigliato
        Un saluto
        Andrea

        COMMENTA


        • #5
          Questo volume va oltre il vecchio volume del Toschi, affronta la casistica delle specie studiate nei diversi continenti, riferisce su molte teorie e modalità migratorie compreso l'impulso le motivazioni e l'orientamento senza tuttavia avere tuttavia considerando le variabili verità assolute e gli studi comunque sono andati avanti. Se poi la prefazione e traduzione è di un certo Pier Carlo Santini è anche un valore aggiunto, curiosità , dubbi, conoscenze spiegate molto bene, lo consiglio perchè interessante per gli "addetti ai lavori"

          COMMENTA

          Pubblicita STANDARD

          Comprimi

          Ultimi post

          Comprimi

          Unconfigured Ad Widget

          Comprimi
          Sto operando...
          X