annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Problemi detenzioni richiami in condominio

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (29%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Problemi detenzioni richiami in condominio

    C'e' qualcuno che ha avuto problemi con la detenzione dei richiami in condominio soprattutto, tipo controlli asl o denunce.
    Inizio questo discorso perche' a qualcuno sicuramente sara' capitato, e se si in che modo ha risolto.....personalmente dove tengo i richiami il fratello di mio suocero e la figlia erano un tormento in tal senso ma grazie a dio essendo una dipendente statale e' stata trasferita a 500 km di distanza, miracolo
    Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

  • #2
    Re: Problemi detenzioni richiami in condominio

    ciao nicola anche io detengo i richiami nei garagi sottostanti agli appartamenti ma non ho mai avuto problemi non saprei che dirto.
    sigpic il tuo canto sublime elegante mi ha sempre colmato l'udito rendendomi felice di amare questa specie......

    COMMENTA


    • #3
      Re: Problemi detenzioni richiami in condominio

      si lamentava caro nicola perchè non gli facevi pagare l'IMU ahahahahahahahahahahahaha
      hasta la vittoria siempre

      COMMENTA


      • #4
        Re: Problemi detenzioni richiami in condominio

        ne han fatte talmente tante che non ti dico..............pero' ha dovuto cedere
        Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

        COMMENTA


        • #5
          Re: Problemi detenzioni richiami in condominio

          meglio cosi'
          sigpic il tuo canto sublime elegante mi ha sempre colmato l'udito rendendomi felice di amare questa specie......

          COMMENTA


          • #6
            Re: Problemi detenzioni richiami in condominio

            Originariamente inviato da prete Visualizza il messaggio
            ne han fatte talmente tante che non ti dico..............pero' ha dovuto cedere
            Sei fortunato, perchè hai trovato una che alla fine ha ceduto. Nel mio condominio tenere richiami vivi sarebbe impensabile, non si riesce nemmeno a fare le cose di ordinaria amministrazione. Pensa che siamo in sei inquilini e attualmente sono in essere 7 cause civili per argomenti vari. Conviviamo con le cause
            fatte dagli altri inquilini. Se mettessi anche i richiami vivi non so quante altre denunce nascerebbero.
            Saluti Franco

            COMMENTA


            • #7
              Re: Problemi detenzioni richiami in condominio

              infatti il mio post e' scritto anche per questo, per capire come ci si possa comportare in situazioni simili,non penso tutti abbiano la possibilita' di tenere i richiami in un posto tutto loro, senza che nessuno dica nulla(anche se tenuti a regola d'arte)......capire come ci si possa muovere, se e' possibile fare qualche cosa in merito e altro.......questo perche' i richiami meritano molto rispetto....certo se uno dice io problemi non ne ho cavoli suoi..........anche se un bravo cacciatore simili ragionamenti son sicuro non si permette nemmeno di farli...
              Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

              COMMENTA


              • #8
                Re: Problemi detenzioni richiami in condominio

                non saprei che dirti nicola speriamo che non ti venga mai nessuno a controllare perche sicuramente qualcosa se lo inventano sti rinc....ti ...
                sigpic il tuo canto sublime elegante mi ha sempre colmato l'udito rendendomi felice di amare questa specie......

                COMMENTA


                • #9
                  Dovrei approfondire, ma credo che con le nuove norme sul condominio degli edifici decadano tutte le vecchie norme che vietano la detenzione di animali.
                  Una cosa da vedere sarebbe comunque se il regolamento è assembleare o contrattuale, in quanto nel primo caso è scavalcabile, nel secondo, essendo un atto pubblico di accordo tra le parti autenticato da un notaio il discorso cambia.
                  Ricaricare è un divertimento senza eguali, ma la sicurezza prima di tutto!

                  COMMENTA


                  • #10
                    bene equilibrista, se hai i nformazioni approfondite in merito sono ben accette grazie,

                    -

                    per alessandro, di sicuro se ti arriva un controllo quasi sempre dall'asl, anche se tieni i richiami in maniera impeccabile te li fanno spostare dal luogo in qui li detieni, a diversi amici e' capitato questo e han dovuto liberarsi dai richiami oppure cercare altra soluzione
                    Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

                    COMMENTA


                    • #11
                      Trovato.
                      Legge 11 dicembre 2012, n. 220, “Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici”, è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 293 del 17/12/2012. Le nuove norme entrano in vigore il 18 giugno 2013.

                      Effettivamente fa una distinzione tra regolamenti contrattuali e addirittura parla di una deliberazione assembleare unanime, come un regolamento si potesse approvare a maggioranza. Lo deve aver scritto topo gigio.

                      La cosa curiosa è che parla di animali domestici. Mi sa che i nostri amati richiami non sono proprio domestici. O si?
                      Ricaricare è un divertimento senza eguali, ma la sicurezza prima di tutto!

                      COMMENTA


                      • #12
                        premesso che non sono competente in materia...ma credo che la propria cantina o box siano equiparabili all'appartamento...quindi fermo restando le condizioni di benessere e cura dell'animale,non vedo differenze tra un tordo e un canarino,come non vedo differenze tra l'appenderli in cantina o in salotto....sempre che cattivi odori o canti in ore antelucane non creino molestie ai condomini.....o no??? cosa ne dicono i colleghi azzeccagarbugli???

                        COMMENTA


                        • #13
                          Ora sono in campagna e faccio cosa voglio, ma quando abitavo a Livorno ero in condominio a un terzo piano. Gli uccelli li tenevo in periferia da un amico (ciao Giorgio). Ogni tanto portavo qualche gabbia a casa che mettevo in armadietto sul terrazzo, roba giovane da sentire. Ricordo che una volta portai a casa un paio di sasselli. Dopo qualche giorno al ritorno dal lavoro trovai la moglie un po' agitata e mi disse che erano venuti dei vigili che avevano ispezionato accuratamente la casa perché era stata fatta una denuncia per disturbo della quiete notturna. Quando i vigili videro di cosa si trattava ci fecero una risata ...In pratica una signora che abitava di fronte a me non poteva dormire perché di notte dal mio appartamento provenivano "sibili ad alta frequenza " ...
                          Seppi chi era la signora, alla sera suonai alla sua porta, venne ad aprire il marito. Gli dissi che ero venuto per scusarmi, ero quello con l'uccello che non faceva dormire sua moglie .....Queste sono le precise parole che gli dissi ... Ci fu un po' di trambusto, la moglie riuscì a rabbonirlo perché voleva alzare le mani ...i sasselli rimasero al loro posto e non lei disse più niente. Certo che basterebbe un tipo così in un condominio per rendere problematica la presenza di richiami ...
                          Saluti Mauro.

                          COMMENTA


                          • #14
                            Originariamente inviato da Salcio Visualizza il messaggio
                            Ora sono in campagna e faccio cosa voglio, ma quando abitavo a Livorno ero in condominio a un terzo piano. Gli uccelli li tenevo in periferia da un amico (ciao Giorgio). Ogni tanto portavo qualche gabbia a casa che mettevo in armadietto sul terrazzo, roba giovane da sentire. Ricordo che una volta portai a casa un paio di sasselli. Dopo qualche giorno al ritorno dal lavoro trovai la moglie un po' agitata e mi disse che erano venuti dei vigili che avevano ispezionato accuratamente la casa perché era stata fatta una denuncia per disturbo della quiete notturna. Quando i vigili videro di cosa si trattava ci fecero una risata ...In pratica una signora che abitava di fronte a me non poteva dormire perché di notte dal mio appartamento provenivano "sibili ad alta frequenza " ...
                            Seppi chi era la signora, alla sera suonai alla sua porta, venne ad aprire il marito. Gli dissi che ero venuto per scusarmi, ero quello con l'uccello che non faceva dormire sua moglie .....Queste sono le precise parole che gli dissi ... Ci fu un po' di trambusto, la moglie riuscì a rabbonirlo perché voleva alzare le mani ...i sasselli rimasero al loro posto e non lei disse più niente. Certo che basterebbe un tipo così in un condominio per rendere problematica la presenza di richiami ...
                            Si ma che sei un personaggio lo si era intuito.
                            Approposito se vieni alla cena ti passo a prendere e poi carichiamo Lorenzina e il padre, fammi sapere.
                            Però so di un palazzo qui a Lucca dove i richiami in balcone glieli han fatti togliere un paio di anni fa. Conosco personalmente il cacciatore in oggetto. Mi informo meglio.

                            L'uomo con l'uccello che non fa dormire le altri mogli........
                            Ricaricare è un divertimento senza eguali, ma la sicurezza prima di tutto!

                            COMMENTA


                            • #15
                              Originariamente inviato da equilibrista Visualizza il messaggio
                              L'uomo con l'uccello che non fa dormire le altri mogli........
                              E' passato qualche anno, ora possono dormire tranquille ....
                              Saluti Mauro.

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X