annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sasselli e Cesene impagliati su secchi

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (29%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #46
    Re: R: Sasselli e Cesene impagliati su secchi

    Sono un po' duro di comprendonio e non ho capito molto come funziona il marchingegno, ma tantè, con quel palo non è pesante issarlo?

    COMMENTA


    • #47
      Re: R: Sasselli e Cesene impagliati su secchi

      Originariamente inviato da Turdus Visualizza il messaggio
      Sono un po' duro di comprendonio e non ho capito molto come funziona il marchingegno, ma tantè, con quel palo non è pesante issarlo?
      l'età...Maurizio...l'età.....ah ah ah...e pesante quanto tirar su una gabbia.....
      Casadur de la festa o chel piof o chel tempesta

      COMMENTA


      • #48
        Re: R: Sasselli e Cesene impagliati su secchi

        Originariamente inviato da turdus Visualizza il messaggio
        sono un po' duro di comprendonio e non ho capito molto come funziona il marchingegno, ma tantè, con quel palo non è pesante issarlo?

        secondo me maurizio il palo e' un albero secco a cui duel ha impiantato tutto il meccanismo, se non ho capito male e' come il movimento dell'alzabandiera ,piu' che altro non capisco come fa ad arrivare sopra la punta del palo; o magari sbaglio,duel ci illuminera'.........
        Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

        COMMENTA


        • #49
          Re: R: Sasselli e Cesene impagliati su secchi

          Questo è il sistema che usiamo per portare gli stampi in vetta ad un castagno ( ca. 15 m) al capanno sul Serra. L'avevo già descritto in un precedente intervento. Stefano (StefanoLU) ha fissato in vetta una L rovesciata sulla quale sono fissati: la carrucola ed i due fili di ferro che servono da guide ancorati poi a due picchetti in terra. Gli stampi sono messi su di un telaio che ha 2+2 anelli entro i quali scorrono le guide. Con una fune alziamo e abbassiamo il telaio.
          Spero che il tutto si possa vedere dalle foto che allego.
          Ora non ci resta che aspettare le cesene per vedere se la cosa funziona......
          Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   ASC STLG 3.jpg 
Visite: 2 
Dimensione: 85.2 KB 
ID: 1668809Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   ASC STLG 4.jpg 
Visite: 2 
Dimensione: 78.8 KB 
ID: 1668810Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   ASC STGG 6.jpg 
Visite: 2 
Dimensione: 100.2 KB 
ID: 1668811
          Saluti Mauro.

          COMMENTA


          • #50
            Re: R: Sasselli e Cesene impagliati su secchi

            Originariamente inviato da Salcio Visualizza il messaggio
            Questo è il sistema che usiamo per portare gli stampi in vetta ad un castagno ( ca. 15 m) al capanno sul Serra. L'avevo già descritto in un precedente intervento. Stefano (StefanoLU) ha fissato in vetta una L rovesciata sulla quale sono fissati: la carrucola ed i due fili di ferro che servono da guide ancorati poi a due picchetti in terra. Gli stampi sono messi su di un telaio che ha 2+2 anelli entro i quali scorrono le guide. Con una fune alziamo e abbassiamo il telaio.
            Spero che il tutto si possa vedere dalle foto che allego.
            Ora non ci resta che aspettare le cesene per vedere se la cosa funziona......
            [ATTACH=CONFIG]35000[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]35001[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]35002[/ATTACH]

            bella roba interessante
            hasta la vittoria siempre

            COMMENTA


            • #51
              Re: R: Sasselli e Cesene impagliati su secchi

              cavolo Mauro...tu e il tuo socio meritate di far carniere solo per l'artificio realizzato ..complimenti..pure col verde e la pastura.....
              RINALDO

              al casot ghè semper ergot de fà..e se 'l ghe mia m'el va a sercà..
              (al capanno c'è sempre da fare..e se non c'è lo si va a cercare)

              COMMENTA


              • #52
                Re: R: Sasselli e Cesene impagliati su secchi

                Originariamente inviato da Salcio Visualizza il messaggio
                Questo è il sistema che usiamo per portare gli stampi in vetta ad un castagno ( ca. 15 m) al capanno sul Serra. L'avevo già descritto in un precedente intervento. Stefano (StefanoLU) ha fissato in vetta una L rovesciata sulla quale sono fissati: la carrucola ed i due fili di ferro che servono da guide ancorati poi a due picchetti in terra. Gli stampi sono messi su di un telaio che ha 2+2 anelli entro i quali scorrono le guide. Con una fune alziamo e abbassiamo il telaio.
                Spero che il tutto si possa vedere dalle foto che allego.
                Ora non ci resta che aspettare le cesene per vedere se la cosa funziona......
                [ATTACH=CONFIG]35000[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]35001[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]35002[/ATTACH]

                Diamine, complimenti.... una manovra degna di Mc Gyver!!!!


                Io ho solo normali stampi impagliati (sasselli e cesene) e direi che funzionano..... al punto che un paio di anni fa un amico del babbo si è confuso e gli ha scaricato addosso una free shot calibro 20.... lo stampo quasi da buttare, ma le risate e le prese per il culo ve le lascio solo immaginare.....
                Filippo

                COMMENTA


                • #53
                  Re: R: Sasselli e Cesene impagliati su secchi

                  Originariamente inviato da oldarin Visualizza il messaggio
                  e da quando questo ??? qui in lombardia non mi risulta Diego...so in alcune parti in Emilia R. in veneto si era accennato qualcosa ma poi tutto si è fermato...poi c'è differenza tra impagliati e imbalsamati per l'uso di sostanze tossiche..per quest'ultimi ci vuole il "patentino"..cmq mi informo in provincia lunedì..
                  l'importante cmq è che siano speci cacciabili..
                  mi spiace ma in provincia pare si siano scordati il mio intevento...al primo colloquio il capo degli agenti (molto gentile)..mi ha ricordato di una legge sulla tassidermia che tratta il cartellino o bollino di riconoscimento...ma per quanto riguarda la caccia non sa nulla solo per certo che sono consentiti solo le speci cacciabili....però mi aveva assicurato che si informava e mi avrebbe chiamato...però a tuttora nulla ....
                  verdremo dopo le feste..
                  ciao
                  RINALDO

                  al casot ghè semper ergot de fà..e se 'l ghe mia m'el va a sercà..
                  (al capanno c'è sempre da fare..e se non c'è lo si va a cercare)

                  COMMENTA


                  • #54
                    Re: R: Sasselli e Cesene impagliati su secchi

                    con calma oldarin......appena nuove facci sapere
                    Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

                    COMMENTA

                    Pubblicita STANDARD

                    Comprimi

                    Ultimi post

                    Comprimi

                    Unconfigured Ad Widget

                    Comprimi
                    Sto operando...
                    X