annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

micosi

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (29%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • micosi

    per sommi capi riepilogo quello che i miei uccelli hanno avuto, in modo che possa essere d'aiuto se ce ne fosse bisogno.
    questa micosi è particolarmente mortale, il primo sintomo è : uno o + granulomi sulle dita delle zampe,all'ispezione sembra una semplice piccola escoriazione un pò infetta, visto che si presenta con una crosticina sotto al granuloma, cioè dove l'uccello poggia il dito; il granuloma non sembra altro che un gonfiore circoscritto di parte del dito; quello che vi deve insospettire è che con le pomate antibiotiche non si ha nessun miglioramento, anzi continua a peggiorare in particolar modo se usiamo pomate con cortisone.
    l'uccello apparirà con la zanpa alzata sintomo di forte dorabilità, spesso è colpita anche l'altra zampa; continuerà a nutrirsi, anzi a volte mangia ancora di più, ma se lo prendiamo in mano ci accorgeremo che si sta dimagrendo a vista d'occhio; chiaramente anche la terapia antibiotica per via sistemica non avrà nessun effetto.
    all'osservazione sistemica noteremo che la frequenza respiratoria è molto elevata.
    purtroppo se non si interviene in tempo, l'uccello inesorabilmente morirà, prendendolo in mano ci accorgeremo che non ha più muscoli, è praticamente uno scheletro.
    L'UNICA terapia che, consentitemi visto che nè stò uscendo ora da esperienza diretta, funziona è : NIZORAL 200MG (ketoconazolo), 1cps sciolta in un litro di acqua x una settimana; poi si interrompe x una settimana, quindi si riprende per un'altra settimana; a volte non basta, quindi bisogna continuare a settimane alterne, finchè la sintomatologia scompare.
    non perdete tempo con altri antimicotici.
    il nizoral 200mg in italia non si trova più, ma dopo spasmodiche ricerche, lo vendono alla farmacia del vaticano o (meglio telefonare prima) in qualche farmacia di san marino; andare con la ricetta medica,(io nè ho approfittato per fare un giretto a roma) altrimenti la farmacia vaticana previo richiesta con email o fax, ve le mandano a casa con il corriere.
    il nizoral generico si compra anche in internet, ma c'è poco da fidarsi, io l'ho ordinato 20 giorni fa ed ancora deve arrivare, stò cominciando a dubitare.
    " Se fossimo rimasti frugivori oggi saremmo stupidi "

  • #2
    Re: micosi

    caro beccone ...
    negli uccelli non usare mai il cortisone ....
    neanche per uso topico ...
    saluti
    gianniputtini

    COMMENTA


    • #3
      Re: micosi

      Sarei curioso di sapere il perchè non si possono usare cortisonici.
      Ai miei uccelli ho sempre somministrato pomate a base di cortisone senza mai riscontrare reazioni avverse ne peggioramento delle condizioni. Sono pienamente d'accordo di non usarlo nelle zone dove ci sono le penne per motivi di deplumazione e conseguente infezione ma nelle zampe non lo sapevo..
      Grazie in anticipo
      Un saluto
      Andrea

      COMMENTA


      • #4
        Re: micosi

        Originariamente inviato da beccone
        per sommi capi riepilogo quello che i miei uccelli hanno avuto, in modo che possa essere d'aiuto se ce ne fosse bisogno.
        questa micosi è particolarmente mortale, il primo sintomo è : uno o + granulomi sulle dita delle zampe,all'ispezione sembra una semplice piccola escoriazione un pò infetta, visto che si presenta con una crosticina sotto al granuloma, cioè dove l'uccello poggia il dito; il granuloma non sembra altro che un gonfiore circoscritto di parte del dito; quello che vi deve insospettire è che con le pomate antibiotiche non si ha nessun miglioramento, anzi continua a peggiorare in particolar modo se usiamo pomate con cortisone.
        l'uccello apparirà con la zanpa alzata sintomo di forte dorabilità, spesso è colpita anche l'altra zampa; continuerà a nutrirsi, anzi a volte mangia ancora di più, ma se lo prendiamo in mano ci accorgeremo che si sta dimagrendo a vista d'occhio; chiaramente anche la terapia antibiotica per via sistemica non avrà nessun effetto.
        all'osservazione sistemica noteremo che la frequenza respiratoria è molto elevata.
        purtroppo se non si interviene in tempo, l'uccello inesorabilmente morirà, prendendolo in mano ci accorgeremo che non ha più muscoli, è praticamente uno scheletro.
        L'UNICA terapia che, consentitemi visto che nè stò uscendo ora da esperienza diretta, funziona è : NIZORAL 200MG (ketoconazolo), 1cps sciolta in un litro di acqua x una settimana; poi si interrompe x una settimana, quindi si riprende per un'altra settimana; a volte non basta, quindi bisogna continuare a settimane alterne, finchè la sintomatologia scompare.
        non perdete tempo con altri antimicotici.
        il nizoral 200mg in italia non si trova più, ma dopo spasmodiche ricerche, lo vendono alla farmacia del vaticano o (meglio telefonare prima) in qualche farmacia di san marino; andare con la ricetta medica,(io nè ho approfittato per fare un giretto a roma) altrimenti la farmacia vaticana previo richiesta con email o fax, ve le mandano a casa con il corriere.
        il nizoral generico si compra anche in internet, ma c'è poco da fidarsi, io l'ho ordinato 20 giorni fa ed ancora deve arrivare, stò cominciando a dubitare.
        Ciao Evolo, come ti accennai la sera della cena anche i miei richiami hanno avuto a che fare con la micosi gastro-intestinale, infatti in una settimana ne persi ben 10,ma a differenza del tuo caso, nel mio non presentavano nessun problema alle zampe, anzi fino a poche ore prima della morte li portavo a caccia e cantavano di brutto, poi all'improvviso smettevano di mangiare e nel giro di 12-24 ore morivano.
        Non ricordo il prodotto che usai per la cura, ma comunque era sicuramente un antimicotico..
        CIAO MAURE' !!!!!!

        ".....il tempo buono si aspetta sul capanno...." ( nonno gicetto )

        simone

        ".......e poi invece mi trovo tutto ottobre e novembre nel capanno...a guardare da un finestrino sento i miei richiami che cantano...e a volte sparo e sono ancora piu contento...
        e comunque tutte le volte che sono li, a caccia, che parlo di caccia, o che mi ricordo qualche cacciata..STO BENE..." Micci
        a

        COMMENTA


        • #5
          Re: micosi

          comunque questo fungo che prende ai miei richiami è proprio una bestiaccia; ci stò facendo la guerra e ancora non si sa chi vincerà; anzi mi correggo: ha vinto sicuramente lui; al momento conto 21 morti; il fatto è che per fortuna alle allodole non le colpisce, i merli sono + resistenti pur essendo colpiti, di questi conto un paio di morti; attualmente in maniera grave ho un sassello con una zampa quasi paralizzata.
          ho modificato la stanza aumentando del doppio la cubatura;e facendo in modo che ci sia un ricircolo costante; speriamo che riesca a debellare stò fungaccio; comunque per l'anno prossimo stò pensando seriamente di tornare alla chiusa tradizionale; non mi fido più di mettere i nuovi richiami chiusi perennemente in stanza.
          " Se fossimo rimasti frugivori oggi saremmo stupidi "

          COMMENTA

          Pubblicita STANDARD

          Comprimi

          Ultimi post

          Comprimi

          Unconfigured Ad Widget

          Comprimi
          Sto operando...
          X