annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Storno ferito

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (42%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Storno ferito

    Ciao a tutti e stamattina durante la mia battuta di caccia mi sono trovato quasi tra i piedi uno storno sparato da circa 20 m da dove stavo io.Mi dispiaceva ucciderlo perciò l'ho portato a casa.Il mio problema è che non so come curarlo è stato ferito sotto l'ala e vorrei nutrirlo ma non so con quale cibo x il momento gli ho dato un pò di mangime x galline (un miscuglio di mais,cereali,ecc.).Credete che basti o dovrei dargli qualche altro prodotto?

  • #2
    Re: Storno ferito

    mangime per insettivori(merli)
    pap
    ''FORZA MAURE "

    COMMENTA


    • #3
      Re: Storno ferito

      io credo che a prescindere dal tipo di alimento se nn gli curi la ferita,il suo destino è segnato, inoltre bisognerebbe valutare la gravità della stessa x poter fare una prognosi,DOC

      COMMENTA


      • #4
        Re: Storno ferito

        penso che la ferita non sia molto importante perchè è di striscio e non perde sangue quindi credo che il suo destino non sia segnato grazie per i consigli provvederò subito

        COMMENTA


        • #5
          Re: Storno ferito

          Originariamente inviato da Lello 94
          penso che la ferita non sia molto importante perchè è di striscio e non perde sangue quindi credo che il suo destino non sia segnato grazie per i consigli provvederò subito

          se uno storno è a terra e si fa prendere...credimi non è di striscio....lo storno sopporta mazzate che gli altri uccelli creperebbero solo con la metà....
          Il vero cacciatore ama gli animali a cui dà la caccia, forse anche perché li considera complici di questa passione in cui ritrova la sua origine esistenziale.
          Indro Montanelli


          Ciao Mauro,amico mio!

          COMMENTA


          • #6
            Re: Storno ferito

            Mi dispiace Raf, ma come dice rudi se non ha nemmeno reagito quando lo stavi per prendere significa che non aveva nemmeno la forza. Quindi SECONDO ME il suo destino è segnato.
            ò plier a vocc ro cavalier!!!A caiazz se nu fatic si mang e uoll e c..z!!!
            SALUTI DA FERNANDO...
            Ciao Maurè...

            COMMENTA


            • #7
              Re: Storno ferito

              se non e' ala rotta e ha il piombo addosso penso che ci siano problemi .

              Se sopravvive i problemi li puoi avere te perche' se te lo trovano in gabbia senza anello al piede e' reato penale di cattura uccelli proibiti ( lo storno non e' cacciabile se non in deroga e in pochi posti ), con conseguente processo, spese e sospensione del pd.

              okkio !!!!!!!!!!!!

              con le leggi approvate dai sinistroidi e verdi dobbiamo ricordarci che quando siamo a caccia siamo sottoposti a vessazioni e rischi di natura penale peggio dei ladri o spacciatori di cocaina................ [meaculpa.gif]
              ciao

              COMMENTA


              • #8
                Re: Storno ferito

                allora lo storno sta bene mangia e si è ripreso nella gabbia salta da tutte le parti e poi non credo che mi vengono a controllare qui tra cacciatori siamo tutti amici non c'è nessuno "spione",l'ho trovato e non sparato e stavo anche cadendo per prenderlo perchè nell'erba alta si mimetizza 1 favola e ho dovuto anche rincorrerlo perchè mi era sfuggito di mano (non l'ho scritto nel post altrimenti non la finivo più di scrivere)domani vedrò se vola così lo libero,male che va mi prenderò cura di lui è un peccato abbatterlo come qualcuno mi ha detto io non ne ho il coraggio perchè è indifeso.Grazie delle informazioni federic

                COMMENTA


                • #9
                  Re: Storno ferito

                  Originariamente inviato da Lello 94
                  allora lo storno sta bene mangia e si è ripreso nella gabbia salta da tutte le parti e poi non credo che mi vengono a controllare qui tra cacciatori siamo tutti amici non c'è nessuno "spione",l'ho trovato e non sparato e stavo anche cadendo per prenderlo perchè nell'erba alta si mimetizza 1 favola e ho dovuto anche rincorrerlo perchè mi era sfuggito di mano (non l'ho scritto nel post altrimenti non la finivo più di scrivere)domani vedrò se vola così lo libero,male che va mi prenderò cura di lui è un peccato abbatterlo come qualcuno mi ha detto io non ne ho il coraggio perchè è indifeso.Grazie delle informazioni federic
                  quoto il mio paesano, fai attenzione, perche' per un opera buona, potresti trovarti in guai davvero seri, se decidi di tenerlo, all' inizio abitualo a mangiare anche con camole della farina o del miele, se non le trovi va bene anche qualche lombrico, poi dopo abituato, qualsiasi mangime per insettivori, merli, tordi ecc., va piu' che bene..........ciao.

                  dedicato a noi......che il consiglio di un anziano cacciatore, è una SAGGEZZA…e non.. -"roba d’ altri tempi"

                  COMMENTA


                  • #10
                    Re: Storno ferito

                    Originariamente inviato da Lello 94
                    allora lo storno sta bene mangia e si è ripreso nella gabbia salta da tutte le parti e poi non credo che mi vengono a controllare qui tra cacciatori siamo tutti amici non c'è nessuno "spione",l'ho trovato e non sparato e stavo anche cadendo per prenderlo perchè nell'erba alta si mimetizza 1 favola e ho dovuto anche rincorrerlo perchè mi era sfuggito di mano (non l'ho scritto nel post altrimenti non la finivo più di scrivere)domani vedrò se vola così lo libero,male che va mi prenderò cura di lui è un peccato abbatterlo come qualcuno mi ha detto io non ne ho il coraggio perchè è indifeso.Grazie delle informazioni federic
                    Raf ma perchè non metti qualche foto? :wink:
                    ò plier a vocc ro cavalier!!!A caiazz se nu fatic si mang e uoll e c..z!!!
                    SALUTI DA FERNANDO...
                    Ciao Maurè...

                    COMMENTA


                    • #11
                      Re: Storno ferito

                      Originariamente inviato da LORENZOPT
                      Originariamente inviato da Lello 94
                      allora lo storno sta bene mangia e si è ripreso nella gabbia salta da tutte le parti e poi non credo che mi vengono a controllare qui tra cacciatori siamo tutti amici non c'è nessuno "spione",l'ho trovato e non sparato e stavo anche cadendo per prenderlo perchè nell'erba alta si mimetizza 1 favola e ho dovuto anche rincorrerlo perchè mi era sfuggito di mano (non l'ho scritto nel post altrimenti non la finivo più di scrivere)domani vedrò se vola così lo libero,male che va mi prenderò cura di lui è un peccato abbatterlo come qualcuno mi ha detto io non ne ho il coraggio perchè è indifeso.Grazie delle informazioni federic
                      quoto il mio paesano, fai attenzione, perche' per un opera buona, potresti trovarti in guai davvero seri, se decidi di tenerlo, all' inizio abitualo a mangiare anche con camole della farina o del miele, se non le trovi va bene anche qualche lombrico, poi dopo abituato, qualsiasi mangime per insettivori, merli, tordi ecc., va piu' che bene..........ciao.

                      prima sono sceso e ho visto che ha mangiato abbastanza gli avevo riempito un bicchiere di mangime x merli con un po di mangime x galline che contiene semi e metà bicchiere era vuoto.Pensavo che era caduto a terra ma non c'era niente quindi non penso che servono queste camole comunque x le foto aspetto domani che c'è il sole ora è buio un saluto

                      COMMENTA


                      • #12
                        Re: Storno ferito

                        Secondo me la migliore medicina che gli puoi dare è ...........la pentola
                        MAURO NON TI DIMENTICHEREMO MAI!!!!!!!!!!!

                        COMMENTA


                        • #13
                          Re: Storno ferito

                          Originariamente inviato da lucav
                          Secondo me la migliore medicina che gli puoi dare è ...........la pentola
                          ahahahah
                          Il vero cacciatore ama gli animali a cui dà la caccia, forse anche perché li considera complici di questa passione in cui ritrova la sua origine esistenziale.
                          Indro Montanelli


                          Ciao Mauro,amico mio!

                          COMMENTA


                          • #14
                            Re: Storno ferito

                            MAURO NON TI DIMENTICHEREMO MAI!!!!!!!!!!!

                            COMMENTA


                            • #15
                              Re: Storno ferito

                              Originariamente inviato da lucav
                              Secondo me la migliore medicina che gli puoi dare è ...........la pentola
                              ò plier a vocc ro cavalier!!!A caiazz se nu fatic si mang e uoll e c..z!!!
                              SALUTI DA FERNANDO...
                              Ciao Maurè...

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X