annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Petti di coturnice con aceto balsamico e composta di peperoni in agrodolce

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Petti di coturnice con aceto balsamico e composta di peperoni in agrodolce

    La ricetta ha come protagonista la “regina delle rocce” ovvero la coturnice, e prevede l’utilizzo dei petti della coturnice. Scopriamo la nostra ricetta.




    La nostra ricetta, petto di coturnice in salsa di peperoni in agrodolce è pronta.

    I nostri ingredienti pronti per la ricettaRicette: Petti di coturnice con aceto balsamico e composta di peperoni in agrodolce

    Ingredienti per 4 persone
    • 6 petti di coturnice;
    • 2 peperoni di media grandezza;
    • 1 rametto di timo;
    • 1 rametto di rosmarino;
    • 1 spicchio di aglio;
    • 1 peperoncino fresco (se molto piccante metà)
    • 30 g. di burro;
    • 1 cucchiaio di aceto balsamico
    • 2 cucchiai di aceto di vino bianco
    • 1 cucchiaio di zucchero
    • farina q.b.
    • sale e pepe q.b.

    Ricette: Preparazione

    Lavare i peperoni, dividerli a metà, privarli dei semi e grigliarli in forno. Non appena i peperoni saranno sufficientemente cotti metterli in una ciotola, coprirli con della pellicola e farli freddare, questa operazione faciliterà la rimozione della pelle.Tagliare a pezzetti i peperoni già spellati e farli rosolare velocemente nell’olio extravergine e uno spicchio d’aglio. Sfumare con l’aceto di vino bianco, attendere che evapori ed aggiungere lo zucchero. omogeneizzare il tutto con il frullatore ad immersione e, se necessario, far addensare o diluire il composto fino ad ottenere una purea.
    Grigliatura dei peperoni durante la preparazione della nostra ricettaDisossare i petti di coturnice, (la preparazione non prevede l’utilizzo della pelle quindi possiamo spellare direttamente le coturnici senza spiumarle) infarinarli ed eliminare la farina in eccesso. In un tegame antiaderente rosolare i petti nel burro caldo aromatizzato con il timo ed il rosmarino. Appena avranno preso colore aggiungere l’aceto balsamico (consiglio di diluire l’aceto balsamico con dell’acqua, soprattutto se molto denso, questo consentirà di distribuire meglio l’aceto sui petti) lasciare insaporire i petti per qualche minuto e spegnere il fuoco. Togliere la carne e lasciarla riposare un paio di minuti (questo procedimento consentirà ai succhi che durante la cottura si sono concentrati al centro di redistribuirsi e rendere così più succosa la carne).Stendere sul fondo del piatto la composta di peperoni, scaloppare i petti ed adagiarli sulla composta terminando il piatto con del pepe macinato fresco e buon appetito.

    http://www.cacciapassione.com

  • #2
    Chi sa se la ricetta va bene anche per i petti di cornacchia!

    Inviato dal mio HUAWEI Y550-L01 utilizzando Tapatalk
    Saluti, Antonio

    COMMENTA


    • #3
      [QUOTE=fire;1066889]Chi sa se la ricetta va bene anche per i petti di cornacchia!

      Visto ciò di cui si nutrono le cornacchie devo pensare che sei molto coraggioso a cucinarle e poi .................mangiarle, a meno che non le prepari per qualche "amico" anticaccia.

      COMMENTA


      • #4
        Penso che la ricetta sia adattabile per i petti di cornacchia, dovrai fare attenzione ai tempi di cottura (la Coturnice se adulta non scherza come robustezza delle carni).
        Quanta gente mangia la carne del cinghiale e del maiale (cresciuto in libertà), non ho mai sentito nessuno lamentarsi della loro "alimentazione".
        Un saluto per tutti e buona Domenica.
        piero
        NON SI DISCUTE PER AVERE RAGIONE MA PER CAPIRE
        " Jorge Luis Borges "

        COMMENTA


        • #5
          Petti di cornacchia? [emoji15] [emoji15] [emoji15] [emoji15]

          Inviato dal mio GT-I9301I utilizzando Tapatalk
          Più buio che a mezzanotte non viene

          COMMENTA


          • #6
            Capirai…….e che ce vò a rimediare 6 petti di coturnice
            iorestoacasa

            COMMENTA

            Pubblicita STANDARD

            Comprimi

            Ultimi post

            Comprimi

            Unconfigured Ad Widget

            Comprimi
            Sto operando...
            X