annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

Cotolette

Comprimi

Migratoria.it è finanziato da utenti come te! Se apprezzi il sito, considera la possibilità di sostenerlo con un contributo. Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #1

    Cotolette




    Le cotolette sono fettine panate e fritte nell'olio, nella loro versione più semplice. Si può utilizzare la carne di vitello, manzo, maiale o pollo e tacchino che viene poi passata nell'uovo e nel pangrattato.

    La nostra versione delle cotolette prevede una panatura particolare, preparata con il pangrattato e il Parmigiano Reggiano, che rimane molto morbida e saporita. Nella mia famiglia si è sempre fatta così. Provate e poi mi saprete dire.

    Se la cotoletta vi piace leggera e croccante, fare una sola panatura, ma se vi piace più morbida e spessa fatene due: una vera leccornia.







    INGREDIENTI



    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 500 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori


    PREPARAZIONE

    • Stendere la carne, rimuovere eventuali nervature o parti grasse. Se le fette sono molto grandi tagliarle a metà.
    • In un piatto rompere le due uova con un cucchiaio di latte e sbattere con una forchetta, quindi unire una macinata di pepe.
    • In un altro piatto versare il pangrattato e miscelarlo al Parmigiano Reggiano grattugiato.
    • Prendere ad una ad una le fette di carne, passarle nell'uovo, quindi nel pangrattato e metterle in un piatto.
    • Al termine della prima panatura, se piace, se ne può fare un'altra.
    • In un padellino scaldare abbondante olio per friggere. Quando è ben caldo, 170° C circa, immergervi le cotolette. Non riempire troppo il padellino per non far diminuire eccessivamente la temperatura. Nel caso, effettuare più cotture consecutive.
    • Quando la superficie della panatura risulterà ben dorata, scolare le cotolette e porle su un piatto con carta da cucina asciugandole accuratamente e regolare di sale.
    • Servirle calde.


    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Insalata mista, patate al forno



    Tratto da: http://www.lospicchiodaglio.it

  • Zoom Testo
    #2
    Io di solito non uso il parmigiano ma solo il pangrattato...una variante da provare!
    Non saranno il massimo della leggerezza...ma sono una squisitezza per il palato, mi ricordano la mia infanzia (che bei ricordi...) ogni volta che le mangio...
    Il cane è il miglior amico dell'uomo, ma l'uomo è il miglior amico del cane?

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #3
      Originariamente inviato da MiniMirka Visualizza il messaggio
      Io di solito non uso il parmigiano ma solo il pangrattato...una variante da provare!
      Non saranno il massimo della leggerezza...ma sono una squisitezza per il palato, mi ricordano la mia infanzia (che bei ricordi...) ogni volta che le mangio...
      provale anche col pecorino se ti piace il sapore intenso....io lo preferisco dopo il podolico.......H.D.T............SUZI....
      sigpic
      Alcuni dei cibi che mangiamo non sono semplicemente cibi. Sono storie. Storie complesse e affascinanti di donne e uomini che lavorano sfidando il Sole, la Terra e le legislazioni che non aiutano. Sono queste storie che danno un sapore ai cibi."...R.I.P..A.FACENNA....

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #4
        nessuno le infarina?..in quelle di pollo nell'uovo aggiungo 2 cucchiai di aceto
        pap
        ''FORZA MAURE "

        COMMENTA

        Accedi o Registrati

        Comprimi

        Pubblicita STANDARD

        Comprimi

        Ultimi post

        Comprimi

        Sto operando...
        X