annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Rotolo di pancetta agli aromi...un idea x la Domenica

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Rotolo di pancetta agli aromi...un idea x la Domenica

    Rotolo di pancetta agli aromi

    si deve, preparare il giorno prima e questo è molto positivo quando si deve pensare ad un pranzo importante. Fatevi disossare dal macellaio un bel pezzo di pancetta di maiale e fatela aprire a libro: il peso di quella che vedete e circa 3 kg. da cannella e gelsomino

    Salate e preparate un trito di tutte le erbe aromatiche che trovate (erba cipollina, salvia, rosmarino, timo); aggiungete degli spicchi d'aglio tritati (la quantità dipenderà dal vostro gusto); spalmate il trito aromatico sulla carne massaggiandola bene in modo che gli odori penetrino in profondità.

    Continuate a massaggiare con della senape e ricoprite la carne con fettine di mela tagliate sottilmente con tutta la buccia.

    Arrotolate e legate con spago da cucina. Bucherellate la parte con la cotenna con la punta del coltello e infilate chiodi di garofano, rosmarino, foglie di mirto; salate e pepate anche la parte esterna.

    Mettete il rotolo in una teglia con pochissimo olio extravergine e infornate a 180° coprendo con alluminio. Dopo un'ora di cottura bagnate con abbondante vino rosso e continuate con la cottura per altre due ore, sempre a bassa temperatura e sempre coprendo con l'alluminio. Per una mezz'ora infine, togliete la carta d'alluminio e fate dorare la superficie, ricordandovi di bagnare la carne con il liquido di cottura. Quello che vedete è il risultato a fine cottura (io ho utilizzato un forno a legna).

    Fate raffreddare la pancetta e infine tagliatela a fette (quando è fredda le fette risultano regolari e non si sfaldano). Sistematela in una pirofila da forno, con il suo fondo di cottura e riscaldate in forno prima di servire. Si scioglie in bocca!
    sigpic
    Alcuni dei cibi che mangiamo non sono semplicemente cibi. Sono storie. Storie complesse e affascinanti di donne e uomini che lavorano sfidando il Sole, la Terra e le legislazioni che non aiutano. Sono queste storie che danno un sapore ai cibi."...R.I.P..A.FACENNA....

  • #2
    ottima idea !!!!!................lo faro' con la pancetta a km 3000!!!!!!!.........hdt..........
    PRIMA DI SPARARE.................PENSA!!!!!!!!!!!
    CIAO PA'...............X sempre con me!!

    COMMENTA


    • #3
      Originariamente inviato da barone rosso Visualizza il messaggio
      ottima idea !!!!!................lo faro' con la pancetta a km 3000!!!!!!!.........hdt..........
      la faremo se vorrai.......h.d.t.......suzi...
      sigpic
      Alcuni dei cibi che mangiamo non sono semplicemente cibi. Sono storie. Storie complesse e affascinanti di donne e uomini che lavorano sfidando il Sole, la Terra e le legislazioni che non aiutano. Sono queste storie che danno un sapore ai cibi."...R.I.P..A.FACENNA....

      COMMENTA


      • #4
        Piatto idea per il prossimo inverno.....h.d.t.

        COMMENTA


        • #5
          ottimo piatto per serate invernali, da trascorrere con amici! accompagnato da vino rosso e calde arrosto finali!

          COMMENTA


          • #6
            quindi voi la mangiate solo d'inverno.......beh qui si consuma anche d'estate.....basta avere la materia prima....cewrto ke d'inverno giova il caldo del forno...ma qui la faremo quanto prima....forno a legna in campagna all'aperto nn da fastidio.....poi in cucina si suda sempre ...............h.d.t...........................suz i.........
            sigpic
            Alcuni dei cibi che mangiamo non sono semplicemente cibi. Sono storie. Storie complesse e affascinanti di donne e uomini che lavorano sfidando il Sole, la Terra e le legislazioni che non aiutano. Sono queste storie che danno un sapore ai cibi."...R.I.P..A.FACENNA....

            COMMENTA


            • #7
              Bentornato Mario!!!
              Ottima ricetta da accompagnare con un ottimo Brunello!!!
              Marco
              Ciao Mauro,sei nei nostri cuori!!!!!!

              COMMENTA


              • #8
                Grande Mario !!!!Piatto dalla convivialita' assoluta..........grande ancora !Ciao

                "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

                Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

                CIAO MAURE' !!!

                Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
                https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

                COMMENTA


                • #9
                  Quanto ci mancava il nostro Mario...... ben tornato e grazie per questa ennesima super ricetta.
                  Filippo

                  COMMENTA


                  • #10
                    Mario spero di farla in autunno inoltra quando spero che riesca a prendere un cinghialotto
                    W LA CACCIA

                    COMMENTA


                    • #11
                      Mario perche' aspettare si puo' fare una adesso e una in inverno o no' poi basta invitare gli amici e il gioco e' fatto e il maiale mangiato h.d.t.

                      COMMENTA


                      • #12
                        Non ho parole.........suziiiiii.........panza mia fatte capannaaaaaa

                        COMMENTA

                        Pubblicita STANDARD

                        Comprimi

                        Ultimi post

                        Comprimi

                        Unconfigured Ad Widget

                        Comprimi
                        Sto operando...
                        X