annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Calamari in salsa verde alla spagnola

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Calamari in salsa verde alla spagnola

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   calamari.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 81.3 KB 
ID: 1710866da il Giornae del Cibo

    Calamari in salsa verde alla spagnola


    Ingredienti1,2 Kg di calamari
    2 cipolle grosse
    3 spicchi d'aglio
    300 ml di olio extravergine d'oliva (2 bicchieri e ½ di plastica)
    300 ml d'acqua
    un mazzetto di prezzemolo
    2 cucchiai di farina
    3 cucchiai di aceto bianco




    Istruzioni
    Pulite bene i calamari, spellateli ed eliminate l'osso. Lavateli bene sotto l'acqua corrente e asciugateli tamponandoli con un canovaccio. Tagliateli ad anelli e sminuzzate i tentacoli.A questo punto tritate sottilmente la cipolla e mettete a scaldare l'olio in un tegame abbastanza ampio. Quando l'olio comincia a sfrigolare unite la cipolla e fatela imbiondire. Mettete in tegame i calamari e lasciateli rosolare per 5-6 minuti. Nel frattempo tritate l'aglio ed il prezzemolo, mescolateli all'aceto, all'acqua ed aggiungete la farina in maniera da ottenere una sorta di pastella abbastanza liquida e soprattutto molto verde. Io ho utilizzato il frullatore e così non mi sono complicato la vita per evitare la formazione di grumi.Versate la pastella nel tegame con i calamari, coprite e lasciate cuocere a fuoco lento per almeno 30 minuti e comunque fino a quando i calamari non si siano inteneriti.Spegnete e lasciate riposare qualche minuto prima di servire.Suggerimento supplementare. Ieri - per comodità e per fretta - ho utilizzato (lo faccio raramente) la pentola a pressione. Ho dimezzato il tempo di cottura. Infatti bisogna calcolare 8-10 minuti dal fischio, ma comunque è sempre meglio regolarsi in base alla grossezza dei calamari.Per quanto riguarda il procedimento ho messo tutti insieme gli ingredienti in pentola e ho messo sul fuoco.
    sigpic
    Alcuni dei cibi che mangiamo non sono semplicemente cibi. Sono storie. Storie complesse e affascinanti di donne e uomini che lavorano sfidando il Sole, la Terra e le legislazioni che non aiutano. Sono queste storie che danno un sapore ai cibi."...R.I.P..A.FACENNA....

  • #2
    ottimi i calamari!!!!!
    PRIMA DI SPARARE.................PENSA!!!!!!!!!!!
    CIAO PA'...............X sempre con me!!
    BARONE ROSSO

    COMMENTA


    • #3
      gode il palato coi calamari,ciaooooooooooooooooooooooo
      w la caccia

      COMMENTA


      • #4
        Quella della pentola a pressione mi sembra una buona idea.....

        COMMENTA


        • #5
          Originariamente inviato da SASA53 Visualizza il messaggio
          Quella della pentola a pressione mi sembra una buona idea.....
          infatti la provero' quanto prima....h.d.t........suzi....
          sigpic
          Alcuni dei cibi che mangiamo non sono semplicemente cibi. Sono storie. Storie complesse e affascinanti di donne e uomini che lavorano sfidando il Sole, la Terra e le legislazioni che non aiutano. Sono queste storie che danno un sapore ai cibi."...R.I.P..A.FACENNA....

          COMMENTA


          • #6
            Aaaaaaah....panza mia fatte capanna

            COMMENTA

            Pubblicita STANDARD

            Comprimi

            Ultimi post

            Comprimi

            Unconfigured Ad Widget

            Comprimi
            Sto operando...
            X