annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Bono, l'olio d'oliva!

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (50%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da AntonioSol Visualizza il messaggio
    In un certo senso Giovanni ha ragione…...bisogna svegliarsi!
    Vedi, il turismo era uno delle fonti di guadagno piu' grandi, per l'Italia, e anche il cibo ottimo e genuino era uno dei richiami piu' forti per i turisti. Oggi, con i nigeriani che cacano per strada e si lavano il cu10 alle fontanelle dove la gente beveva, l'immondizia, le mosche, il degrado, le buche, i Rom che fanno il pizzo alla stazione quando forzano i turisti ad affidare loro l'acquisto dei biglietti e che sfilano i portafogli dalle tasche dei passeggeri sui mezzi pubblici, che rubano auto, che tirano sassi alle auto che passano davanti ai loro accampamenti, gli stupri di turiste e di italiane, le siringhe usate, i topi, i ristoranti ed i negozi che vendono cibi avariati, la sporcizia, e la maleducazione stanno completando l'opera che gli scioperi dei mezzi pubblici, degli aerei, dei distributori di benzina, dei negozi, le chiusure ingiustificate dei musei, i prezzi gonfiati per gli stranieri, la mancanza di assistenza ai turisti, le sanguisughe come la citta' di Venezia che ti fa pagare l'ingresso in citta'.... e chi piu' ne ha piu' ne metta--oggi, dicevo, tanti turisti di tutto il mondo stanno decidendo di passare le vacanze in nazioni piu' pulite, meno truffaldine, e piu' sicure. Il Portogallo, l'Irlanda, la Norvegia, la Grecia l'Australia, vi stanno rubando turisti a piu' non posso. E gli ottimi cibi di una volta? Neanche gli italiani piu' accorti riescono a sfuggire a truffatori e delinquenti--figurati i turisti, quando si scopre che i cibi Made in Italy vengono taroccati o non vengono affatto dall'Italia. Proprio stamattina, parlando al telefono con un mio carissimo amico di Roma, mi ha raccontato di un documentario televisivo italiano che mostrava lo stato di assoluta sporcizia dei serbatoi dell'olio d'oliva nordafricano che poi viene mandato in Italia dove viene mescolato con altri olii e venduto in Italia e all'estero. il conduttore del programma ha domandato ai padroni del serbatoi se li pulivano mai, e quello ha risposto: "Perche' pulirli? Quando si riempiono di nuovo l'olio nuovo pulisce i serbatoi." "Ma non fanno controlli?" "Si' ma gli diamo qualche damigiana d'olio e non fanno niente." Il mio amico ha detto che il documentario ha mostrato quello che lui ha chiamato "zella" che incrostava l'interno dei serbatoi. E che nessuno creda che negli altri paesi la gente non viene a sapere di queste cose, adesso che i media e Internet hanno trasformato quasi tutto il mondo in una singola piazza. Come le leggo io queste notizie, le leggono altri. Tanti altri. E il vostro governo che fa? Rovina l'economia, fa alzare i prezzi, tassa i carburanti, e rende il turismo in Italia piu' costoso che altrove. Un esempio: un mio caro amico di Catania mi ha scritto un'email che un viaggio in aereo da Catania a Trapani costa 1300 Euro. No, non da Catania a Trento, o da Catania a Zurigo, o da Catania a New York. Da Catania a Trapani. Stessa regione, stessa isola. Io con 2600 dollari ci viaggio in aereo da Montgomery, Alabama, a Fiumicino--andata e ritorno. e credo che la distanza del mio viaggio sia un po' di piu' di 300 km. Certo, bisogna che vi svegliate. La situazione e' molto seria. Se continua cosi' gli unici turisti saranno quelli che arrivano con i barconi. Ma quelli non portano soldi, ma li costano, a anche tanti, ai cittadini italiani che li mantengono con le loro tasse. Adesso chiudo questa discussione, prima che arrivi un Furio Sacchi al quale rode il cu10 quando non si nasconde lo sporco sotto il tappeto. Ho detto abbastanza e, ne sono sicuro, qualcuno pensera' che ho detto anche troppo.Chi ci vuol metter l'ultima parola e' benvenuto, ma io qui ho chiuso.
    walker960walker e lando piace questo post.
    CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

    COMMENTA

    Pubblicita STANDARD

    Comprimi

    Ultimi post

    Comprimi

    Unconfigured Ad Widget

    Comprimi
    Sto operando...
    X