annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

!

Comprimi
Ciao, Ospite! Oggi è il N/A Sono le ore N/A

ricetrasmittenti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #1

    ricetrasmittenti

    Ciao ragazzi volevo sapere da qualcuno piu' informato se mentre siamo a caccia sia possibile usare delle ricetrasmittenti per comunicare! grazie!

  • Zoom Testo
    #2
    Originariamente inviato da LILLOSPRINGER Visualizza il messaggio
    Ciao ragazzi volevo sapere da qualcuno piu' informato se mentre siamo a caccia sia possibile usare delle ricetrasmittenti per comunicare! grazie!
    Dipende dalle leggi regionali vigenti......devi osservare il tuo calendario venatorio e anche quello Provinciale di tuo interesse.....per esempio qui in E.R. e specificatamente in Pr di Ferrara non le puoi usare in esercizio venatorio....ciao Davide.....
    ...meglio far credere di essere stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio...

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #3
      nemmeno in atc li 9 che sarebbe il nostro pero pensavo che quelle semplici senza bisogno di permessi si potessero usare! grazie per la tua risp

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #4
        Ricetrasmittenti
        SEZ. 3 SENT. 01920 DEL 24/09/99
        Non è ipotizzabile la contravvenzione prevista dall'art. 30 lett. h) della legge 11 febbraio 1992 n.
        157 nel caso di uso di ricetrasmittenti, essendo queste soltanto un mezzo ausiliario all'esercizio della
        caccia, non rientrante nel divieto di cui all'art. 13. Infatti l'ambito del divieto per i mezzi non
        previsti, di cui al comma 5 dell' art. 13, deve essere limitato ai mezzi diretti all'abbattimento e non
        esteso ai mezzi ausiliari all'esercizio della caccia.
        La Cassazione rivede qui una sua precedente diversa decisione che, come sul dirsi "non stava né in
        cielo né in terra"!. E se la Cassazione avesse vietato ai cacciatori di portarsi il cellulare?È
        impressionante constatare con quale ottuso accanimento persecutorio contro i cacciatori agiscano
        guardie venatorie e simili organi.
        Cass., III, 04/07/2000, n. 7756

        Ciao Alberto...
        CHI AMA LA CACCIA VIVE LA NATURA sigpic

        COMMENTA


        • Zoom Testo
          #5
          Originariamente inviato da Alberto 69 Visualizza il messaggio
          Ricetrasmittenti
          SEZ. 3 SENT. 01920 DEL 24/09/99
          Non è ipotizzabile la contravvenzione prevista dall'art. 30 lett. h) della legge 11 febbraio 1992 n.
          157 nel caso di uso di ricetrasmittenti, essendo queste soltanto un mezzo ausiliario all'esercizio della
          caccia, non rientrante nel divieto di cui all'art. 13. Infatti l'ambito del divieto per i mezzi non
          previsti, di cui al comma 5 dell' art. 13, deve essere limitato ai mezzi diretti all'abbattimento e non
          esteso ai mezzi ausiliari all'esercizio della caccia.
          La Cassazione rivede qui una sua precedente diversa decisione che, come sul dirsi "non stava né in
          cielo né in terra"!. E se la Cassazione avesse vietato ai cacciatori di portarsi il cellulare?È
          impressionante constatare con quale ottuso accanimento persecutorio contro i cacciatori agiscano
          guardie venatorie e simili organi.
          Cass., III, 04/07/2000, n. 7756

          Ciao Alberto...
          grazie alberto, nel calendario venatorio atc li9 mi sembra ci sia scritto che non si puo usare! Secondo te non possono fare nessuna multa! Da quello che c e scritto li sembrerebbe!

          COMMENTA


          • Zoom Testo
            #6
            Originariamente inviato da LILLOSPRINGER Visualizza il messaggio
            grazie alberto, nel calendario venatorio atc li9 mi sembra ci sia scritto che non si puo usare! Secondo te non possono fare nessuna multa! Da quello che c e scritto li sembrerebbe!
            Se c'è scritto specificamente che non si può in base ad una legge regionale allora è prevista dalla stessa una multa.
            Una volta fatta si andrebbe a discutere è quindi ci sarebbe una nuova sentenza.
            Comunque devi sapere che la sentenza è solo un precedente non vincolante ma autorevole. In sostanza le sentenze della Cassazione vengono generalmente seguite dai giudici di merito, specialmente quando la Cassazione decide a sezioni unite.
            Ovviamente non si tratta di leggi, visto che le sentenze si limitano ad interpretare le leggi. Poichè le leggi talvolta sono generiche e talvolta (sempre più spesso) mal fatte, si rende necessaria l'interpretazione di qualcuno, cioè il giudice, che però si muove sempre nell'ambito della legge.
            CHI AMA LA CACCIA VIVE LA NATURA sigpic

            COMMENTA


            • Zoom Testo
              #7
              Quindi Alberto se ho ben capito una causa la potresti vincere oppure perdere a seconda del giudice..?...anche se in passato questa tua sentenza postata ha fatto luce su una possibile "scappatoia" a un "illecito" dovuta appunto da un criterio diverso di un giudice nell'applicazione della norma...??.. se io uso ricetrasmittenti a caccia non ho la certezza di passarla liscia lo stesso..?..poi se vale la pena intraprendere una nuova sentenza e alla fine mi costa piu' di avvocato del verbale ok e' un altro discorso....scusami se magari non ho usato termini giusti,ma la giurisprudenza non e' facile per tutti...ciao e grazie....Davide...
              ...meglio far credere di essere stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio...

              COMMENTA


              • Zoom Testo
                #8
                In italia non è come in Inghilterra dove vige la "Common Law" ed ogni sentenza fa legge, ovvero una sentenza è vincolante per tutti gli altri giudici; qui in Italia ogni sentenza è valida solo per quel processo, quindi teoricamente ogni giudice potrebbe decidere diversamene da un altro, poi è chiaro che se c'è una sentenza di Cassazione, specialmente quando è data a corti riunite, la maggior parte dei giudici si adegua, perchè sanno benissimo che una volta che venisse fatto ricorso in Cassazione, la sentenza diversa sarebbe invalidata. Pero' c'è da dire che il calendario venatorio, se espressamente prevede che l'uso delle ricetrasmittenti sia proibito, è legge speciale, quindi "superiore" nel senso che viene fatta ripettare prima di altre lggi generiche, che prevedano la stessa cosa.Se il calendario venatorio della regione o della provincia dove avviene il fatto prevede tale divieto, la eventuale sanzione è sacrosanta, e qualsiasi giudice di pace ti rigetterebbe il ricorso; poi: Chi è disposto a ricorrere fino in Cassazione per farsi togliere una sanzione da poche decine di euro? alla fine ti costa un casino di soldi di avvocato, quindi la gente paga e arriverderci......
                sigpic

                COMMENTA


                • Zoom Testo
                  #9
                  Originariamente inviato da Dr.Inferno Visualizza il messaggio
                  In italia non è come in Inghilterra dove vige la "Common Law" ed ogni sentenza fa legge, ovvero una sentenza è vincolante per tutti gli altri giudici; qui in Italia ogni sentenza è valida solo per quel processo, quindi teoricamente ogni giudice potrebbe decidere diversamene da un altro, poi è chiaro che se c'è una sentenza di Cassazione, specialmente quando è data a corti riunite, la maggior parte dei giudici si adegua, perchè sanno benissimo che una volta che venisse fatto ricorso in Cassazione, la sentenza diversa sarebbe invalidata. Pero' c'è da dire che il calendario venatorio, se espressamente prevede che l'uso delle ricetrasmittenti sia proibito, è legge speciale, quindi "superiore" nel senso che viene fatta ripettare prima di altre lggi generiche, che prevedano la stessa cosa.Se il calendario venatorio della regione o della provincia dove avviene il fatto prevede tale divieto, la eventuale sanzione è sacrosanta, e qualsiasi giudice di pace ti rigetterebbe il ricorso; poi: Chi è disposto a ricorrere fino in Cassazione per farsi togliere una sanzione da poche decine di euro? alla fine ti costa un casino di soldi di avvocato, quindi la gente paga e arriverderci......
                  Grazie infinite......risposta comprensibile anche a noi che ripeto non mastichiamo questa materia......saluti Davide....
                  ...meglio far credere di essere stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio...

                  COMMENTA

                  Accedi o Registrati

                  Comprimi

                  Pubblicita STANDARD

                  Comprimi

                  Ultimi post

                  Comprimi

                  Sto operando...
                  X