annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Morchelle vesuviane

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Morchelle vesuviane

    Ritrovamenti del 07/04/2013 sotto pini marittimi.Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   DSC_0016.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 111.3 KB 
ID: 1702844Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   DSC_0009.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 123.8 KB 
ID: 1702845Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   DSC_0015.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 155.1 KB 
ID: 1702846

  • #2
    Buonissime.
    Ho ancora il "saporito" ricordo di una pasta fatta con questi funghi ed asparagi selvatici mangiata nel beneventano molti anni fa.
    Tra Lazio e Toscana non mi è mai capitato di trovarne.
    Leggevo le schede delle varietà. Sembra che siano tutte buone, confermi?

    COMMENTA


    • #3
      Originariamente inviato da malavizio Visualizza il messaggio
      Buonissime.
      Ho ancora il "saporito" ricordo di una pasta fatta con questi funghi ed asparagi selvatici mangiata nel beneventano molti anni fa.
      Tra Lazio e Toscana non mi è mai capitato di trovarne.
      Leggevo le schede delle varietà. Sembra che siano tutte buone, confermi?
      a volte mi e' capitato di vederne qulcuna, poche a dir la verita', ma non le ho mai raccolte, so' che nelle pinete in zona mare le raccolgano e mangiano volentieri, sarei curioso di sentirle.....

      dedicato a noi......che il consiglio di un anziano cacciatore, è una SAGGEZZA…e non.. -"roba d’ altri tempi"

      COMMENTA


      • #4
        la stessa cosa come sopra,anche perche' si ha sempre paura anche se ci sono molti funghi che sono ottimi e noi li ignoriamo.
        sigpic
        Alcuni dei cibi che mangiamo non sono semplicemente cibi. Sono storie. Storie complesse e affascinanti di donne e uomini che lavorano sfidando il Sole, la Terra e le legislazioni che non aiutano. Sono queste storie che danno un sapore ai cibi."...R.I.P..A.FACENNA....

        COMMENTA


        • #5
          Uno dei migliori funghi in assoluto!!
          Lando


          Quando un uomo con la pala incontra un uomo con la pistola scarica, l'uomo con la pistola scarica è un uomo morto!

          COMMENTA


          • #6
            Originariamente inviato da malavizio Visualizza il messaggio
            Buonissime.
            Ho ancora il "saporito" ricordo di una pasta fatta con questi funghi ed asparagi selvatici mangiata nel beneventano molti anni fa.
            Tra Lazio e Toscana non mi è mai capitato di trovarne.
            Leggevo le schede delle varietà. Sembra che siano tutte buone, confermi?
            E' un fungo ottimo da mangiare, l' unica accortezza da tenere è gustarle ben cotte, ( contengono acido elvellico che è una tossina termolabile ). Un risotto con morchelle e asparagi ? Non c'è prezzo, ve lo consiglio.

            COMMENTA


            • #7
              Originariamente inviato da rusticola Visualizza il messaggio
              E' un fungo ottimo da mangiare, l' unica accortezza da tenere è gustarle ben cotte, ( contengono acido elvellico che è una tossina termolabile ). Un risotto con morchelle e asparagi ? Non c'è prezzo, ve lo consiglio.
              ci potresti postare la ricetta nell'apposita stanza,cosi' vediamo di farla anche noi del gargano mai assaggiata,ringraziandoti in anticipo, saluti............
              sigpic
              Alcuni dei cibi che mangiamo non sono semplicemente cibi. Sono storie. Storie complesse e affascinanti di donne e uomini che lavorano sfidando il Sole, la Terra e le legislazioni che non aiutano. Sono queste storie che danno un sapore ai cibi."...R.I.P..A.FACENNA....

              COMMENTA


              • #8
                Originariamente inviato da suzigargano Visualizza il messaggio
                ci potresti postare la ricetta nell'apposita stanza,cosi' vediamo di farla anche noi del gargano mai assaggiata,ringraziandoti in anticipo, saluti............
                Su internet ce ne sono tante di ricette, fra tutte scegli la meno elaborata, così si esalta al massimo il sapore dei funghi e degli asparagi.

                COMMENTA


                • #9
                  Non ho mai provato, ma io farei così:

                  Cuocerei a parte i funghi e, sempre a parte, gli asparagi a rondelle tenendo in serbo solo le punte.
                  Poi frullerei gli asparagi cotti.

                  A questo punto partirei col classico soffritto, tosti il riso, lo sfumi col vino e inizi la cottura con brodo vegetale.
                  Aggiungerei i funghi quasi da subito per far si che la cottura sia completa, cosa importantissima per le morchelle.

                  Quando mancheranno 3 minuti al termine della cottura, si mettono le punte degli asparagi, che così resteranno un poco croccanti e, infine, mantecherei con gli asparagi frullati e una noce di burro.

                  Sale, pepe e parmigiano secondo i gusti.
                  Lando


                  Quando un uomo con la pala incontra un uomo con la pistola scarica, l'uomo con la pistola scarica è un uomo morto!

                  COMMENTA


                  • #10
                    grazie per il consiglio vedro di farla appena posso se ci riesco a trovarle ,ma i fughi vanno lavati e messi nel soffritto oppure una prima sbollentata veloce .......consiglio ?
                    sigpic
                    Alcuni dei cibi che mangiamo non sono semplicemente cibi. Sono storie. Storie complesse e affascinanti di donne e uomini che lavorano sfidando il Sole, la Terra e le legislazioni che non aiutano. Sono queste storie che danno un sapore ai cibi."...R.I.P..A.FACENNA....

                    COMMENTA


                    • #11
                      .....e a mezzogiorno e mezzo, con questo languorino che ho, mi hai fatto quasi svenire. E adesso dovrò andare a mensa

                      COMMENTA


                      • #12
                        Le morchelle vanno lavate MOLTO bene, data la struttura ad alveare possono raccogliere grosse quantità di terra o sabbia.

                        Eviterei di sbollentale perché buttare acqua di cottura significa buttare gusto e aroma, poiché le tossine sono termolabili è sufficiente cuocere molto bene i funghi.
                        Lando


                        Quando un uomo con la pala incontra un uomo con la pistola scarica, l'uomo con la pistola scarica è un uomo morto!

                        COMMENTA


                        • #13
                          Originariamente inviato da lando Visualizza il messaggio
                          Non ho mai provato, ma io farei così:

                          Cuocerei a parte i funghi e, sempre a parte, gli asparagi a rondelle tenendo in serbo solo le punte.
                          Poi frullerei gli asparagi cotti.

                          A questo punto partirei col classico soffritto, tosti il riso, lo sfumi col vino e inizi la cottura con brodo vegetale.
                          Aggiungerei i funghi quasi da subito per far si che la cottura sia completa, cosa importantissima per le morchelle.

                          Quando mancheranno 3 minuti al termine della cottura, si mettono le punte degli asparagi, che così resteranno un poco croccanti e, infine, mantecherei con gli asparagi frullati e una noce di burro.

                          Sale, pepe e parmigiano secondo i gusti.
                          Ciao Stè! Ottima ricetta! La morchella è un fungo apprezzatissimo specialmente oltralpe, in Francia, dove viene venduto anche essiccato. Stè, una preghiera....non scrivere più "croccante" mi sa tanto di televisione dell'ultima ora insieme a ......dare cremosità, tocco di croccantezza, contrasto di sapori...questi piatti da set per uno spot di brut........ non se ne po più!
                          Un abbraccio! A presto! Claudione.
                          Claudio.
                          ....a caccia come nella vita, nella vita come a caccia....

                          COMMENTA


                          • #14
                            Hahaha... Tranquillo, lo dicevo prima io di loro.... Hahaha.....
                            Lando


                            Quando un uomo con la pala incontra un uomo con la pistola scarica, l'uomo con la pistola scarica è un uomo morto!

                            COMMENTA


                            • #15
                              Originariamente inviato da Bigrillo Visualizza il messaggio
                              Ciao Stè! Ottima ricetta! La morchella è un fungo apprezzatissimo specialmente oltralpe, in Francia, dove viene venduto anche essiccato. Stè, una preghiera....non scrivere più "croccante" mi sa tanto di televisione dell'ultima ora insieme a ......dare cremosità, tocco di croccantezza, contrasto di sapori...questi piatti da set per uno spot di brut........ non se ne po più!
                              Un abbraccio! A presto! Claudione.
                              le morchelle essiccate le ho trovate anche in trentino e costavano un botto,molto molto più dei porcini essiccati.
                              " Se fossimo rimasti frugivori oggi saremmo stupidi "

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X