annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

NESSUNO VA A TARTUFI?

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #76
    Ciao ho un cane di 4 mesi CocherXMeticcio cocher che vorrei addestrare alla cerca del tartufo , quali sono i passi da seguire per cominciare l'addestramento, calcola che sono completamente a digiuno in materia, sono solo un appassionato mangiatore che vorrebbe dilettarsi qualche volta nella ricerca .grazie

    COMMENTA


    • #77
      ciao jasko, l'età del cane è ottima per iniziare l'insegnamento.Inizia intanto così: varie volte durante il giorno(2-3-4 volte a secondo del tempo libero che hai) per alcuni minuti porta il cane in un campo o boschetto dove alcuni minuti prima hai gettato in superficie alcune crocchette di ottima qualità e che possibilmente le hai strofinate con formaggio fresco(aumenteranno il loro odore). Qualcuna la calpesti e cosi facendo si sotterrerà appena. Ricordati che all'inizio la zona dovrà essere all'incirca sempre la stessa. Prendi il cane e portalo nella zona. Vedrai che il cane inizierà la cerca. Quando troverà la prima crocchetta che hai messo, fai al cane una bella festata con varie carezze ed un premio, possibilmente dai un tocchetto di mortadella che a lui piace. Fallo cercare ancora e vedrai che quando troverà quelle calpestate inizierà ad adoperare le zampe effettuando uno scavo fino al recupero della crocchetta, mi raccomando dopo ogni ritrovamento fallo contento con le carezze ed il premio perchè deve capire che ha fatto una cosa positiva. Quando il cane si stanca o non ha voglia sospendi, ripeterai successivamente. Quando inizierà a scavare le crocchette, non collocarle più fuori terra, da quel momento le collocherai sempre sotterrate, avrai già fatto il primo passo. Fammi sapere e ti darò altre indicazioni.

      COMMENTA


      • #78
        Ottimo comincerò in questi giorni, poi ti aggiorno sui risultati. Speriamo bene.CIAO

        COMMENTA


        • #79
          Io sinceramente ė la prima volta che sento un addestramento del genere mi incuriosisce anche io ho addestrato vari cani con ottimi risultati ma mai cosi ........

          COMMENTA


          • #80
            Originariamente inviato da marcodinicola93 Visualizza il messaggio
            Io sinceramente ė la prima volta che sento un addestramento del genere mi incuriosisce anche io ho addestrato vari cani con ottimi risultati ma mai cosi ........
            Ovviamente ho scritto per scambio di opinioni non per dire che è meglio il mio metodo anziche l'altro

            COMMENTA


            • #81
              Ciao Marcodinicola93, può essere una considerazione giusta la tua, perchè sei un esperto dell'addestramento e quindi inizierai forse direttamente con il tartufo, ma io parto dalla considerazione che il nostro amico Jasko dice di non avere maturato esperienze nel settore e quindi secondo mè deve incominciare da cose più semplici per poi passare successivamente, quando il cane ha iniziato ad usare le zampe, al successivo passo della cerca del tartufo mescolando l'iniziale crocchetta con il tartufo, fino a lasciare solo il tartufo. La prima indicazione che ho dato a Jasko, serve per vedere la reazione del cane e l'impegno che mette, ci sono cani più volonterosi che imparano in fretta ed alcuni più vagabondi che impiegano molto più tempo.Un saluto e a presto.

              COMMENTA


              • #82
                Ciao Marcodinicola93, può essere una considerazione giusta la tua, perchè sei un esperto dell'addestramento e quindi inizierai forse direttamente con il tartufo, ma io parto dalla considerazione che il nostro amico Jasko dice di non avere maturato esperienze nel settore e quindi secondo mè deve incominciare da cose più semplici per poi passare successivamente, quando il cane ha iniziato ad usare le zampe, al successivo passo della cerca del tartufo mescolando l'iniziale crocchetta con il tartufo, fino a lasciare solo il tartufo. La prima indicazione che ho dato a Jasko, serve per vedere la reazione del cane e l'impegno che mette, ci sono cani più volonterosi che imparano in fretta ed alcuni più vagabondi che impiegano molto più tempo.Un saluto e a presto.

                COMMENTA


                • #83
                  Be sicuramente ci sono tantissimi modi per addestrare un cane ma io credo che cosi facendo per uno che é a digiuno in materia é tantino complicato poi (sempre secondo me ) con questo addestramento il cane nn cerca per gioco ma per fame io personalmente baso tutto l'addestramento sul riporto inzialmente utilizzo uno straccetto a mo di caramella con dentro il tartufo per farlo giocare associato il gioco inizio con il riporto ( nel caso in cui il cane nn riporta ma prende lo straccetto e va via lego uno spago e quando il cane prende lo straccetto lo tiro verso di me delicatamente e glielo faccio lasciare premiandolo ) poi in base al lancio imprimo al cane il tipo di cerca se più a corto o più a lungo ... Io la cerca la insegno solo facendo fare il riporto oviamente aumentando la difficolta tipo lanciando in mezzo all'erba alta dentro un cespuglio e via dicendo .... E ritengo che lo scavo é relativo perché il cane lo già di suo come indole nel senso che quando il cane fa riporto al 100% sotterro il tartufo lasciando la buca aperta e invece di tiragli il tartufo tiro un sasso e a quel punto il cane nn riporterà il sasso ma cercherà il tartufo lo scavera e lo riporterà .... Ovviamente ho ftt un po un riassunto del tutto spero si capisca un saluto

                  COMMENTA


                  • #84
                    sicuramente le tue indicazioni sono valide, da quanto percepisco tu fai soprattutto lo scorzone, ove è indicato il riporto (dimmi se sbaglio), io invece faccio soprattutto il bianco (trifola) e se aspetti che te lo riporta, lo rompe nel tirare fuori dalla buca, quindi devi essere presente e fermare il cane. Ripeto, buone indicazioni le tue, io per addestrare al riporto uso quei bussolotti che contenevano i rullini fotografici, ove all'interno metto il tartufo (all'inizio insieme alla crocchetta)che li buco varie volte con il trapano per consentire la fuoriuscita dell'odore. Cosi addestri il cane anche al riporto, senza che il cane rovina il tartufo contenuto...tante possono essere le tecniche di insegnamento, sicuramente sono migliori letue, l'importante è dare indicazioni utili a Jasko nel suo intento di provare ad addestrare il suo cane. saluti

                    COMMENTA


                    • #85
                      Be certo la cerca del bianco é differente io faccio tutti i tipi di tartufo difatti li subbentra l'obbedienza quando il cane scava con il camando terra o seduto fermo il cane e procedo io a scavarlo .... Non metto in dubbio il tuo tipo di addestramento solo che questo abbinamento crocchette / tartufo nn mi ispira fiducia sicuramente sbaglio perche cmq non ho mai visto un cane lavorare con questo tipo di addestramento poi ovviamente l'importante é che si cava di addestramenti ce ne sono infiniti conosco persone che il cane nn lo fanno scavare per nnt sinceramente nn so come fanno i miei qnd iniziano a scavare diventano ruspe hihihihih

                      COMMENTA


                      • #86
                        Originariamente inviato da tufello Visualizza il messaggio
                        sicuramente le tue indicazioni sono valide, da quanto percepisco tu fai soprattutto lo scorzone, ove è indicato il riporto (dimmi se sbaglio), io invece faccio soprattutto il bianco (trifola) e se aspetti che te lo riporta, lo rompe nel tirare fuori dalla buca, quindi devi essere presente e fermare il cane. Ripeto, buone indicazioni le tue, io per addestrare al riporto uso quei bussolotti che contenevano i rullini fotografici, ove all'interno metto il tartufo (all'inizio insieme alla crocchetta)che li buco varie volte con il trapano per consentire la fuoriuscita dell'odore. Cosi addestri il cane anche al riporto, senza che il cane rovina il tartufo contenuto...tante possono essere le tecniche di insegnamento, sicuramente sono migliori letue, l'importante è dare indicazioni utili a Jasko nel suo intento di provare ad addestrare il suo cane. saluti
                        Ciao Tufello,
                        ti ho inviato un messaggio
                        Un cordiale saluto
                        tordo79

                        COMMENTA


                        • #87
                          Ciao tordo 79, ti ho inviato info, spero siano arrivate, saluti.

                          COMMENTA

                          Pubblicita STANDARD

                          Comprimi

                          Ultimi post

                          Comprimi

                          Unconfigured Ad Widget

                          Comprimi
                          Sto operando...
                          X