annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Storno in toscana

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (35%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Storno in toscana

    Ciao a tutti,

    tanto per parlare. In toscana hanno dato la preapertura allo storno ma non al merlo... dico io ma sulle girelle visto che al merlo è chiusa e non posso colorargli il becco, eventualmente che ci si dovrebbe mettere? Secondo voi le pigne catramate potrebbero andare? Domanda non per me ma per alcuni colleghi che vorrebbero tirargli due botte...

    Voi che dite???
    Non dire gatto se non l'hai nel sacco!!!

  • #2
    Re: Storno in toscana

    anche un cencio nero...

    COMMENTA


    • #3
      Re: Storno in toscana

      Stampi di cornacchia o stampi di carta catramata e dici che sono per le cornacchia.[emoji6]

      Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
      Detesto le tue idee ma mi farei uccidere per darti la possibilità di esprimerle (Voltaire)

      COMMENTA


      • #4
        Re: Storno in toscana

        vabbè,ma se poi ai merli non tiri non crdo che sia vietato l'uso.

        COMMENTA


        • #5
          Re: Storno in toscana

          Anche se un po in ritardo.

          A richiesta, risposta del Dirigente settore Faunistico Venatorio della Regione Toscana:

          "Ciò, in considerazione del permanere del divieto di caccia sulla specie merlo, ai sensi della Delibera sulla pre-apertura approvata questa mattina.

          Si ritiene per tale specie che il divieto relativo al merlo sia riferito all'abbattimento e non all'utilizzo di richiami.
          Ciò, anche in analogia con altri casi simili e ricorrenti: l'utilizzo per esempio del piccione domestico come richiamo del colombaccio non comporta automaticamente che sia consentito il prelievo del piccione; stesso caso per l'utilizzo dell'anatra domestica come richiamo negli appostamenti agli acquatici (quando consentita tale attività) o del gufo di plastica per la caccia all'allodola.

          Dr. Vito Mazzone
          Settore Attività Faunistica Venatoria , Pesca dilettantistica e Pesca in mare
          Regione Toscana

          COMMENTA

          Pubblicita STANDARD

          Comprimi

          Ultimi post

          Comprimi

          Unconfigured Ad Widget

          Comprimi
          Sto operando...
          X