annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Governo Renzi e dittatura anticaccia

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (42%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da fabio d.t. Visualizza il messaggio
    Mauro .... Io ... oggi .... preferisco rischiare un governo 5 stelle ( a proposito mi piacerebbe sapere se esistono regioni governate dai pentastellati e come c'hanno il calendario ) ....
    Sotto l'aspetto puramente venatorio equivale a un suicidio quindi io eviterei...
    "La felicità è nulla se non condivisa"

    COMMENTA


    • #17
      Originariamente inviato da Com Visualizza il messaggio
      Sotto l'aspetto puramente venatorio equivale a un suicidio quindi io eviterei...
      Come non essere d'accordo con te .......
      Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

      COMMENTA


      • #18
        Originariamente inviato da fabio d.t. Visualizza il messaggio
        Mauro .... non abbiamo perso solo 10 giorni, ma stiamo perdendo la dignità. Non è il governo che deve difendere la nostra immagine, ma così facendo con atti d'impeto e metodi dittatoriali è il primo a metterfci in cattiva luce, facendoci passere per quelli che " uccidono uccelli in amore ". Io ... oggi .... preferisco rischiare un governo 5 stelle ( a proposito mi piacerebbe sapere se esistono regioni governate dai pentastellati e come c'hanno il calendario ) che essere massacrato mediaticamente, ed aver perso la certezza di diritto grazie ad un governo autoelettosi che non riconosce le leggi europee, non risponde come richiesto e non riconosce gli studi scientifici attestanti la correttezza dei calendari e certificati dai tribunali.
        Comunque ricordiamoci che oltre i 10 giorni ci stannno togliendo sempre più territorio ( parchi e cementificazione ), speci cacciabili, oltre ad aver limitazioni sempre maggiori su giornate disponibili e carnieri. Ovviamente non solo renzie .... ma stiamo pagando lo scotto della comunitaria e sempre maggiori affronti alla nostra passione senza il contradittorio ..... Ecco il contradditorio, il nostro lassismo, il nostro incoscente accontentarsi, perchè altrimenti chiuderebbe il 10 o del tutto, mi lascia perplesso.

        Da tempo sostengo che la nostra sara' l'ultima generazione che va' a caccia o quantomeno l'ultima generazione che va' a caccia con un minimo di liberta'...forse in un futuro ormai prossimo resteranno le AFV dove ti andrai a tirare il pollo colorato liberato mezzora prima oppure potrai andare all'estero e spendere migliaia di euro in paesi che avranno le stesse liberta' nostre di 20 anni fa...fa male dirlo ma e' cosi'...non esistono regioni in mano ai 5 stro.nzi grazie a Dio, esistono poche realta' di sindaci di piccoli o medi comuni che si stanno s*******ndo gia' vedasi Quarto, perche' non esistono politici onesti ma solo politici che fanno i caxxi propri e alla fine vengono beccati....se i 5 stro.nzi verranno al governo centrale chiuderanno la caccia, io preferisco essere limitato ma andarci che vederla chiudere per sempre......daltronde in ogni partito ci sono i gruppi fondamentalisti e in questi gruppi ci sono animalari e protezionisti...ovviamente per restare a galla si devono andare incontro alle esigenze di chi ti vota e ci sono pure i cacciatori in mezzo, non scordiamoci del passato e di chi c'ha chiuso la caccia per il freddo o per il caldo per le alluvioni o le siccita'...ripeto non divendo questo governo ma ancora andiamo a caccia, votate LEGA o RADICALI O 5 STELLE e non ci andremo piu' e ovviamente la LEGA ci difende ma sono 4 gatti e sarebbero voti sprecati....poi ognuno il portapranzo ce l'ha sulle spalle ( la testa) e ci deve ragionare per suo conto.
        Un oca che guazza nel fango, un cane che abbaia a comando, la pioggia che cade e non cade, le nebbie striscianti che svelano e velano strade..........Autunno Francesco Guccini

        COMMENTA


        • #19
          Originariamente inviato da cicalone Visualizza il messaggio
          Da tempo sostengo che la nostra sara' l'ultima generazione che va' a caccia o quantomeno l'ultima generazione che va' a caccia con un minimo di liberta'...forse in un futuro ormai prossimo resteranno le AFV dove ti andrai a tirare il pollo colorato liberato mezzora prima oppure potrai andare all'estero e spendere migliaia di euro in paesi che avranno le stesse liberta' nostre di 20 anni fa...fa male dirlo ma e' cosi'...non esistono regioni in mano ai 5 stro.nzi grazie a Dio, esistono poche realta' di sindaci di piccoli o medi comuni che si stanno s*******ndo gia' vedasi Quarto, perche' non esistono politici onesti ma solo politici che fanno i caxxi propri e alla fine vengono beccati....se i 5 stro.nzi verranno al governo centrale chiuderanno la caccia, io preferisco essere limitato ma andarci che vederla chiudere per sempre......daltronde in ogni partito ci sono i gruppi fondamentalisti e in questi gruppi ci sono animalari e protezionisti...ovviamente per restare a galla si devono andare incontro alle esigenze di chi ti vota e ci sono pure i cacciatori in mezzo, non scordiamoci del passato e di chi c'ha chiuso la caccia per il freddo o per il caldo per le alluvioni o le siccita'...ripeto non divendo questo governo ma ancora andiamo a caccia, votate LEGA o RADICALI O 5 STELLE e non ci andremo piu' e ovviamente la LEGA ci difende ma sono 4 gatti e sarebbero voti sprecati....poi ognuno il portapranzo ce l'ha sulle spalle ( la testa) e ci deve ragionare per suo conto.
          Probabilmente hai ragione su tutta la linea... però non puoi paragonarmi (sempre sotto l'aspetto venatorio) un voto a 5stelle con uno dato a lega... che poi i risultati non si ottengano comunque posso pure esser d'accordo, però il voto è esprime il proprio consenso ad un'idea, quindi...
          "La felicità è nulla se non condivisa"

          COMMENTA


          • #20
            Probabilmente hai ragione su tutta la linea... però non puoi paragonarmi (sempre sotto l'aspetto venatorio) un voto a 5stelle con uno dato a lega... che poi i risultati non si ottengano comunque posso pure esser d'accordo, però il voto è esprime il proprio consenso ad un'idea, quindi...


            Il voto alla Lega non lo considero negativo perche' dato contro la caccia ma solo perche' essendo una forza politica di parte a cui non piace allearsi con nessuno allora non potra' mai avere un peso politico e sara' comunque un voto sprecato...purtroppo a noi serve una coalizione potente che possa sfruttare pesanti realta' e poche migliaia di voti non porteranno a nulla....ovvio che la LEGA sia a favore della caccia ma se non ti allei allora non governi e quindi non servi a nulla...parere personale il mio ma la Lega si uni' a Berlusca e poi gli fece cadere il governo con quale realta' politica potrebbe tornare adesso al potere?
            Un oca che guazza nel fango, un cane che abbaia a comando, la pioggia che cade e non cade, le nebbie striscianti che svelano e velano strade..........Autunno Francesco Guccini

            COMMENTA


            • #21
              E' inutile lagnarsi con i politici, cominciamo prima a fare noi un esame di coscienza.
              Che interesse può avere un politico al giorno d'oggi per difendere l'attività venatoria?
              Ricordatevi che loro ragionano in termini di voti e gli esmpi più recenti dimostrano che chi difende la caccia non prende nemmeno il voto degli stessi cacciatori (vedasi Ligasacchi qualche anno fa e Bruzzone alle ultime europee, giusto per fare due esempi)
              Noi siamo bravissimi a lagnarci in assemblea o sui forum, ma quando ci troviamo nelle urne, svestiamo la mimetica e vestiamo la casacca con i colori che più ci aggradano (o che ci suggeriscono) indipendentemente dall'impegno che le persone ci mettono a difendere la nostra passione.
              Scusate lo sfogo
              Marco

              COMMENTA


              • #22
                Purtroppo siamo arrivati al punto che anche la caccia è diventata solo POLITICA.....alla faccia di studi,direttive UE....
                Una materia che dovrebbe essere solo SCIENZA,atta da una parte a tutelare la fauna selvatica e dall'altra a rendere sostenibile l'attività venatoria....
                La caccia alla selvaggina migratoria poi è ancor più tutto cio'...e dovrebbe muoversi in armonia con gli altri paesi della UE a noi simili....
                Questo in teoria....sappiamo benissimo che di fatto l'UE non esiste e sappiamo altrettanto bene che cio' che muove la materia caccia nel nostro paesuccolo è solo ed esclusivamente interesse ( elettorale ) di parte....
                Detto questo...essendo "cittadino cacciatore"....credo sia giusto votare chi non mi tratta da bandito o chi mi prende x i fondelli....
                Oggi vedo UN solo schieramento che non mi considera tale e lì andrà il mio voto.....ovviamente sto parlando di elezioni politiche,per le amministrative il discorso può anche essere diverso,vedasi ad esempio la storia di Umbria,Marche e Toscana...regioni rossissime in netto contrasto col Governo centrale.....
                Ecco mi piacerebbe che i "cittadini cacciatori"...e sono tanti... di queste Regioni alle prossime politiche dessero un segnale forte.....
                Ottobre è.....

                COMMENTA


                • #23
                  La considerazione di cicalone ha i suoi fondamenti,anche io sono altamente incazzato da ciò che succede e non sono mai stato di sinistra ma sono anche consapevole che al peggio non non c'è mai fine ed un governo 5 stelle sarebbe la fine per la nostra passione(avete letto cosa dice il guru del movimento)
                  Nelle regioni governate dal PD,sicuramente per il numero di cacciatori l impegno c'è,a volte vanificato dal loro stesso governo,ma c'è
                  Io aldilà di alcune cose di cui non sono d'accordo,reputo la caccia importantissima per me,senza ne soffrirei tantissimo,e quindi i miei ultimi voti sono andati alla lega,unico partito che ci difende
                  Saluti

                  COMMENTA


                  • #24
                    Mi ha incuriosito la domanda di Fabio,si parla di 5 stelle quando alla fine dal 92 ad oggi ha governato destra e sinistra e guarda come siamo ridotti,tornando alla domanda,che calendari hanno le regioni prevalenti 5 stelle,credo che una di esse sia l'emilia Romagna? Mi sbaglio?

                    COMMENTA


                    • #25
                      Ovviamente una regione amministrata dalle 5 mer.de non potrebbe vietare la caccia in quanto e' legge statale ma forse sicuramente potrebbe molto ridurla....ovvio che se andassero al governo centrale cambierebbero le cose e allora si che potrebbero mettere in atto i diktat dei vari Grillo e Casaleggio....daltronde anche gli altri non scherzano e io personalmente preferisco non arrivare a immaginare cose fatte anche con il mio parere favorevole...
                      Un oca che guazza nel fango, un cane che abbaia a comando, la pioggia che cade e non cade, le nebbie striscianti che svelano e velano strade..........Autunno Francesco Guccini

                      COMMENTA


                      • #26
                        Purtroppo tutti i governi di questi ultimi anni ci hanno bastonato, e sicuramente un governo in cui ci siano anche i 5S porterebbe alla chiusura definitiva della caccia in Italia. Ricordiamoci che "il peggio non è mai morto". Grillo ha più volte detto che la caccia in Italia deve finire. E con queste premesse lo vogliamo anche votare?

                        COMMENTA


                        • #27
                          Originariamente inviato da solengo Visualizza il messaggio
                          Purtroppo tutti i governi di questi ultimi anni ci hanno bastonato, e sicuramente un governo in cui ci siano anche i 5S porterebbe alla chiusura definitiva della caccia in Italia. Ricordiamoci che "il peggio non è mai morto". Grillo ha più volte detto che la caccia in Italia deve finire. E con queste premesse lo vogliamo anche votare?
                          Esattamente
                          "La felicità è nulla se non condivisa"

                          COMMENTA


                          • #28
                            Originariamente inviato da solengo Visualizza il messaggio
                            Purtroppo tutti i governi di questi ultimi anni ci hanno bastonato, e sicuramente un governo in cui ci siano anche i 5S porterebbe alla chiusura definitiva della caccia in Italia. Ricordiamoci che "il peggio non è mai morto". Grillo ha più volte detto che la caccia in Italia deve finire. E con queste premesse lo vogliamo anche votare?
                            Concordo e ribadisco che l'unico partito che può limitare, forse, i danni, è la lega. Con questo di sicuro non riuscirebbe a far avere qualcosa in più ai cacciatori ma molto probabilmente queste emerite caççazte di galletti se le risparmierebbe.
                            Detesto le tue idee ma mi farei uccidere per darti la possibilità di esprimerle (Voltaire)

                            COMMENTA


                            • #29
                              Ci vorrebbe una AV con le palle che ci difendesse anche con il sangue, avere documenti certi e seri e al momento dei calendari sbattere i pugni sul tavolo contro queste schifezze con la bava alla bocca e mettere sul tavolo ciò che è permesso negli altri paesi europei!!! E' più che ridicolo che un tordo in Italia è in calore e in Francia diventa ******!!!! Ho i co.....i stra gonfi di queste stronzate!!!! devono essere adeguati i calendari a livello europeo se non addirittura essere fatto uno per tutta Europa Con criteri appropriati...se una specie si chiude si chiude per tutti anche per chi va a pagamento nelle riserve estere!!!! Ma non mettiamo la politica in mezzo perché ci rimettiamo.....forse il mio ragionamento sarà errato,ma va fatto qualcosa......siamo ridicoli!!!!

                              ..

                              COMMENTA


                              • #30
                                L unica soluzione che potrebbe dare risultati positivi AL mondo della caccia sarebbe creare un unica associazione dei cacciatori Italiani. È se possibile sotto forma di forza politica ed andare in parlamento noi cacciatori. Altrimenti la caccia finisce a breve

                                COMMENTA

                                Pubblicita STANDARD

                                Comprimi

                                Ultimi post

                                Comprimi

                                Unconfigured Ad Widget

                                Comprimi
                                Sto operando...
                                X