annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sos tortora

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Riprendo questa discussione per ripetere l'ennesimo appello in vista dell'imminente apertura.
    In vista della definizione definitiva del piano di gestione europeo della tortora SERVONO dati per non penalizzare il cacciatore italiano nella ripartizione delle quote di tortore abbattibili che il piano prevederà.
    Servono ali per confermare il trend che vede le tortore italiane nettamente più avvantaggiate nel successo riproduttivo rispetto alla media europea,l'alta percentuale di soggetti giovani prelevati indica un buon tasso di natalità. Ma c'è un ma....il campione analizzato rischia di essere troppo esiguo,379 ali raccolte nel 2017 sono troppo poche,la totalità di queste raccolte nel centro-nord,mancano COMPLETAMENTE quelle prelevate nel sud Italia dove pare si abbattano la percentuale maggiore di tortore.
    E sopratutto è INDISPENSABILE che i cacciatori annotino nei tesserini cio' che abbattono....la ripartizione tra gli stati membri in cui la tortora è cacciabile dei capi abbattibili previsto dal piano di gestione europeo dipenderà da questi dati....in soldoni se non si segna o si segna poco ci toccheranno le briciole.
    Qui sotto le modalità di essiccazione della ali e l'indirizzo a cui inviarle.
    PARTECIPATE NUMEROSI.

    ISTRUZIONI PER LA RACCOLTA DI ALI
    Ai collaboratori al Progetto Raccolta Ali di Tortora
    UFFICIO AVIFAUNA MIGRATORIA – PROGETTO RACCOLTA ALI DI TORTORA
    Caro Collaboratore,
    ti ringraziamo per aver aderito al progetto Raccolta Ali di Tortora che l’Ufficio Avifauna sta promuovendo.
    Di seguito si riportano le istruzioni per la raccolta, preparazione, conservazione e spedizione delle Ali:
    1. Il taglio dell’ala deve avvenire alla base della spalla. Le ali, prima di essere inserite nella busta, devono essere bene aperte (almeno 130°) e lasciate essiccare posandole anche su un foglio di cartone rigido a mezzo di spille ferma carte per almeno 10 giorni. Questo processo di essiccazione è molto importante onde evitare la formazione di muffe.
    2. Per ogni individuo staccare entrambe le ali, legarle con uno spago o con nastro adesivo, indicando il luogo e la data di abbattimento . Per gruppi di ali di uno stesso giorno di caccia e stessa data si possono inserire le ali in una busta segnando i dati richiesti, sempre accoppiando le ali di ogni soggetto.
    3. Per la spedizione si possono usare le buste gialle imbottite (buste bolle aria), avvolgendo le ali in un foglio di carta o inserendole in un'altra busta di carta. In caso di quantitativi importanti si può fare un pacchettino.
    4. Le buste contenenti le ali, una volta chiuse, inviate a: Marco Fasoli, Via Brigate Alpine 44, Villafranca di Verona 37062 –VR.
    5. La consegna delle ali dovrebbe avvenire possibilmente entro il mese di Aprile
    francesco70 e Cimbellatore piace questo post.
    Ottobre è.....

    COMMENTA


    • Diego e Nicola....mi sono permesso di mettere in "evidenza" la discussione.
      Ciao!!!
      fabio d.t. piace questo post.
      Ottobre è.....

      COMMENTA


      • Fatto bene Andrea...

        COMMENTA


        • E vediamo quanti piagnoni quest'anno aderiranno all'utile iniziativa.
          sigpic

          ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


          COMMENTA


          • Ancora sta raccolta delle ali quando basterebbe una foto col cellulare all'intera tortora, fatta ed inviata anche in giornata dopo aver fatto la preapertura, con foto allegate ad una email.
            O a Napoli in carrozza o alla macchia a far carbone.

            COMMENTA


            • Originariamente inviato da Gianni1° Visualizza il messaggio
              Ancora sta raccolta delle ali quando basterebbe una foto col cellulare all'intera tortora, fatta ed inviata anche in giornata dopo aver fatto la preapertura, con foto allegate ad una email.
              Si potrebbe stabilire con certezza l'età del soggetto fotografato ? E poi a livello ufficiale una foto vale un'ala ? Ovvero ad una tortora posso fare 10 foto e sembrare 10 tortore, ma non avrà 20 ali.
              sigpic

              ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


              COMMENTA


              • Originariamente inviato da fabio d.t. Visualizza il messaggio

                Si potrebbe stabilire con certezza l'età del soggetto fotografato ? E poi a livello ufficiale una foto vale un'ala ? Ovvero ad una tortora posso fare 10 foto e sembrare 10 tortore, ma non avrà 20 ali.
                Se non ti fidi lascia perdere, magari ti metto le ali delle tortore ammazzate in Serbia o in Marocco e ti sconvolgo la ricerca è la stessa cosa, oppure dai l'incarico solo a persone fidate, ancora sta forma di analisi che lascia il tempo che trova.
                O a Napoli in carrozza o alla macchia a far carbone.

                COMMENTA


                • Originariamente inviato da Gianni1° Visualizza il messaggio

                  Se non ti fidi lascia perdere, magari ti metto le ali delle tortore ammazzate in Serbia o in Marocco e ti sconvolgo la ricerca è la stessa cosa, oppure dai l'incarico solo a persone fidate, ancora sta forma di analisi che lascia il tempo che trova.
                  Lascerà il tempo che trova ma è una metodologia usata in tutta Europa.....i francesi sono decenni che raccolgono ali.
                  Magari non si mandano foto xchè la raccolta di foto non è una metodologia scientificamente riconosciuta non trovi???
                  Non mi risulta che i testi ufficiali in cui sono raccolti studi del genere abbiano mai riportato la foto come raccolta dati....
                  Ottobre è.....

                  COMMENTA


                  • mette 100 euro per ogni associazione e circonda i campi di girasoli dove ci mangiano centinaia di tortore inanellandone il piu possibile
                    dividendole per eta mettendo lo studio in mano a studiosi seri rimene irrealizzabile?....?

                    mi garberebbe di piu dell'ali raccolte senza per questo nn apprezzare il lavoro svolto
                    Non ha alcun senso proteggere gli insettivori se non si proteggono gli insetti.

                    COMMENTA


                    • Originariamente inviato da bottaccio90 Visualizza il messaggio
                      mette 100 euro per ogni associazione e circonda i campi di girasoli dove ci mangiano centinaia di tortore inanellandone il piu possibile
                      dividendole per eta mettendo lo studio in mano a studiosi seri rimene irrealizzabile?....?

                      mi garberebbe di piu dell'ali raccolte senza per questo nn apprezzare il lavoro svolto


                      ??????????
                      Non ho capito.......
                      Ottobre è.....

                      COMMENTA


                      • Penso che Bottaccio parli di catture da fare con le reti circondando i girasolai dove mangian tante tortore
                        Come idea non è male, nella pratica non saprei
                        colombaccio a curata............erezione assicurata!

                        COMMENTA


                        • Originariamente inviato da Cimbellatore Visualizza il messaggio
                          Penso che Bottaccio parli di catture da fare con le reti circondando i girasolai dove mangian tante tortore
                          Come idea non è male, nella pratica non saprei
                          Credo che x la tortora sia completamente IMPRATICABILE.
                          Ottobre è.....

                          COMMENTA


                          • Quest'anno ho visto più tortore che negli anni passati, nelle due sole scampagnate fatte, il problema sarà farle rimanere, i girasoli qui sono pochissimi e il meteo non aiuterà, e poi nei pochi posti dove si concentreranno ci sarà la rissa come al solito.. preferisco i colombi.. comunque presente, se ne prenderò qualcuna manderò le ali, è importante..
                            Detesto le tue idee ma mi farei uccidere per darti la possibilità di esprimerle (Voltaire)

                            COMMENTA


                            • Ieri viste un po' di tortore (circa un centinaio), speriamo restino fino a settembre.

                              COMMENTA


                              • Saran tutte al di là dell'appennino .............xchè in romagna almeno qui in riviera sono veramente pochissime.

                                COMMENTA

                                Pubblicita STANDARD

                                Comprimi

                                Ultimi post

                                Comprimi

                                Unconfigured Ad Widget

                                Comprimi
                                Sto operando...
                                X