annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Puglia: Consigliere Amati per lo Storno serve un intervento straordinario

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (29%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • dario1
    ha risposto
    Originariamente inviato da SASA53 Visualizza il messaggio
    .....Ogni tanto qualcuno si sveglia...(peccato a tempo scaduto), ma questo avviene ad "orologeria".... tra 2 mesi le "regionali".... ecco la "Sveglia" per racimolare qualche voto...... perche questo "signore" non lo hanno fatto negli anni precedenti ??? e con quale partito è schierato ??
    Saluti
    AhAhAh, "A pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca" (by Andreotti), esatto Salvatore guarda caso Amati per tanti anni in giunta regionale non l'ha mai pensato l'ha pensato ora a pochi giorni dalle Regionali. Ma mi faccia il piacere direbbe il GRANDE TOTO'

    Lascia un commento:


  • SASA53
    ha risposto
    Originariamente inviato da Urika76 Visualizza il messaggio
    Per non dimenticare che il signore è amico di Vendola.Ho detto tutto.
    ........Appunto !!!!!non c'è bisogno di aggiungere altro....
    Saluti

    Lascia un commento:


  • Urika76
    ha risposto
    Per non dimenticare che il signore è amico di Vendola.Ho detto tutto.

    Lascia un commento:


  • emmedibi
    ha risposto
    ..................non ci cascate di nuovo, vi prego!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Lascia un commento:


  • fabio d.t.
    ha risposto
    Certo mendicare qualche voto per una manciata di storni .... dimostra la pochezza della nostra classe politica.

    Lascia un commento:


  • Urika76
    ha risposto
    Questo signore non ha mai speso una parola in favore della caccia e dei cacciatori,almeno a me non risulta e ora all'improvviso si accorge del numero stratosferico degli storni e relativi danni all'agricoltura.Io che ho cacciato gli storni e mi piacerebbe ritornare a farlo ma non credo ad una sola parole dell'Ass. Perché sono solo una lurida speculazione in cerca di voti.

    Lascia un commento:


  • paolin
    ha risposto
    Si Votaaaaaaaaaaaaaaaaa ahahahaha e gli storni fanno danni,non si Vota e gli storni non fanno danni come si spiega sto fatto?
    ma fanculizzatevi va voi e storni insieme

    Lascia un commento:


  • barone rosso
    ha risposto
    se li sparasse lui gli storni..........

    Lascia un commento:


  • mirco cosimo
    ha risposto
    A maggio si vota, ecco pronto lo specchietto per le allodole

    Lascia un commento:


  • SASA53
    ha risposto
    .....Ogni tanto qualcuno si sveglia...(peccato a tempo scaduto), ma questo avviene ad "orologeria".... tra 2 mesi le "regionali".... ecco la "Sveglia" per racimolare qualche voto...... perche questo "signore" non lo hanno fatto negli anni precedenti ??? e con quale partito è schierato ??
    Saluti

    Lascia un commento:


  • Puglia: Consigliere Amati per lo Storno serve un intervento straordinario

    Venerdì 06 Marzo 2015

    Storni volgari, Amati: "Stop alle razzie di raccolto. Serve intervento straoridnario"

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Puglia.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 49.8 KB 
ID: 1710272

    "Viviamo in una regione in cui è consentita la cattura e l'abbattimento di alcune specie faunistiche per motivi sportivi, mentre è vietato farlo per proteggere il raccolto agricolo e la salubrità dell'ambiente con riferimento ad altre specie faunistiche; peraltro inserite per errore nell'elenco comunitario delle non cacciabili. E sto parlando, come è noto, delle "razzie" di raccolto messe in atto dagli storni volgari, con particolare riferimento ai territori delle province di Brindisi e Bari."

    Lo scrive il Consigliere regionale Fabiano Amati nella sua richiesta al Presidente Orazio Schiavone di convocazione della IV Commissione, per l'audizione dell'Assessore regionale all'agricoltura e dei dirigenti dei servizi competenti.

    "Ho chiesto l'audizione dell'Assessore in Commissione - ha commentato Amati - , per conoscere le intenzioni del governo circa la concessione dell'autorizzazione in deroga alla caccia degli storni, che ridurrebbe in maniera sensibile l'aggressione e il depauperamento dei raccolti, in vista della ormai prossima predisposizione del calendario venatorio per la stagione 2015-2016.
    Faccio presente che pur alla luce della disciplina oggi vigente e della carenza di dati puntuali sulla dinamica del fenomeno migratorio relativamente allo sturnus vulgaris, la Regione avrebbe diversi strumenti amministrativi per sottrarsi dalla promozione di eventuali procedure comunitarie di inadempimento (c.d. procedura di infrazione) per la concessione della deroga. Il tutto, ovviamente, nelle more che si colmi il grave ritardo sul compimento delle attività statistiche da monitoraggio e sia corretto l'elenco comunitario sulle specie non cacciabili."/com



    fonte:Agenzia di Notizie

Pubblicita STANDARD

Comprimi

Ultimi post

Comprimi

Unconfigured Ad Widget

Comprimi
Sto operando...
X