annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Arrestato il Presidente dell'ATC Siena 19

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (29%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • albarossa
    ha risposto
    Piano piano colpiscano anche nell ambito caccia ...ormai risaputo che i soldi se gli magnano per se che invece di gestire gli atc ... !!! Toccherà anche alla 5 e 4 prima e poi ...

    Lascia un commento:


  • solengo
    ha risposto
    Nulla di nuovo sotto il sole.

    Lascia un commento:


  • kim-lea
    ha risposto
    il nostro era stato commissariato, in tutti gli atc succedono queste cose non c'è da scandalizzarci quando ci sono soldi, se si facessero un giro in tutti gli atc c'èra da ridere

    Lascia un commento:


  • spollo
    ha risposto
    Originariamente inviato da prete Visualizza il messaggio
    Achille non potevi aggiungere altro in piu' .....se permetti .." ma andassero a muri' ammazza' " ....correggimi se ho scritto male.....
    " ma annassero a morì ammazzati "

    Lascia un commento:


  • solengo
    ha risposto
    Tanto cosa pensate che gli verrà fatto: NULLA! lo ritroveremo tra un paio di anni ad essere presidente di un'altra ATC. Esempi del genere ne ho visti molti in passato più o meno recente con personaggi che hanno rubato cifre molto più alte che 40000 €.

    Lascia un commento:


  • cicalone
    ha risposto
    E Siena e' l'ATC migliore in tutta la toscana tant'e' che molti cacciatori del Lazio lo prendono da anni....se qui si va' in questa maniera mi immagino in ATC vergognosi con altre realta' molto scarse cosa potrebbe zompa' fuori

    Lascia un commento:


  • grillaia
    ha risposto
    Io sarei piu magnanimo, oltre al sequestro del triplo di quanto rubato,gli impartirei una scudisciata x ogni 5 € sottratto indebitamente,il tutto in pubblica piazza,.........ma che galera tanto la galera non la fa nessuno,e vedrai che poi ci penserebbero non una, non due ,ma piu volte prima di infilarsi in tasca cio che non è dovuto.

    Lascia un commento:


  • prete
    ha risposto
    Originariamente inviato da erchiappetta Visualizza il messaggio
    Che paese particolare il nostro : dalla piu' piccola delle realta' amministrative quale puo' esser un piccolo condominio, alla piu' grande, come l'amministrazione d'uno stato,passando per un "semplice" atc venatorio,il verbo piu' comunemente usato e' sempre lo stesso......RUBARE !!!Mamma mia che tristezza.

    Achille non potevi aggiungere altro in piu' .....se permetti .." ma andassero a muri' ammazza' " ....correggimi se ho scritto male.....

    Lascia un commento:


  • francesco70
    ha risposto
    Ma del nostro ATC 3 di arezzo chi ne sà nulla? Io sono rimasto un pò indietro con le notizie, sò che c'era del marcio anche li ma non ho risentito nulla..

    Lascia un commento:


  • erchiappetta
    ha risposto
    Che paese particolare il nostro : dalla piu' piccola delle realta' amministrative quale puo' esser un piccolo condominio, alla piu' grande, come l'amministrazione d'uno stato,passando per un "semplice" atc venatorio,il verbo piu' comunemente usato e' sempre lo stesso......RUBARE !!!Mamma mia che tristezza.

    Lascia un commento:


  • prete
    ha risposto
    Giusto cosi'......

    Lascia un commento:


  • Alberto 69
    ha risposto
    Guardia di finanza, concluse indagini sulle Atc senesi

    Indagati il Presidente Sarchini, tutti i consiglieri e tutti i revisori
    Si avvia verso la conclusione l’indagine nei confronti dell’ATC 19, uno dei tre ATC
    presenti nella Provincia di Siena. Le attività poste in essere dalla Tenenza della
    Guardia di Finanza di Montepulciano e dal Commissariato della Polizia di Stato di
    Chiusi, erano partite alla fine del 2013 ed avevano portato già alla perquisizione
    degli uffici della sede dell’ATC 19 e degli immobili nella disponibilità del Presidente
    Alfio Sanchini, sottoposto anche agli arresti domiciliari.
    Le indagini successivamente svolte dal dipendente Nucleo di Polizia Tributaria di
    Siena hanno riguardato l'esame della documentazione afferente la gestione della
    ATC ed in particolare l' utilizzo dei finanziamenti ricevuti dalla Provincia di Siena.
    Gli elementi probatori emersi, hanno portato all'iscrizione nel registro degli indagati,
    per l'ipotesi di peculato, oltre al Presidente Sanchini, anche tutti i 13 componenti
    del Comitato di Gestione dell’ATC 19. Sono indagati, altresì, i due revisori dei conti
    incaricati dall'Amministrazione Provinciale di Siena di appurare la correttezza dei
    fatti gestionali riportati nella documentazione ufficiale. Per i due professionisti,
    l'ipotesi di reato è quella di falso ideologico commesso dal pubblico ufficiale in atti.
    Gli indagati, secondo quanto emerso dalle indagini, oltre ad aver richiesto rimborsi
    per spese non documentate e verosimilmente mai sostenute, hanno ignorato le
    limitazioni imposte dalla legge sulla spending review, introdotte dal 2010,
    riguardanti l'ammontare massimo dei gettoni di presenza spettanti ad ogni
    consigliere. Quelli fruiti dagli indagati, infatti erano pari a circa 55 euro a fronte di
    un limite massimo di 30€.
    Nei confronti del Presidente Alfio Sanchini, in accoglimento della proposta del P.M.
    Dott. Natalini, è stato altresì disposto dal GIP di Siena – Dr.ssa Ilaria Cornetti, il
    sequestro di tutte le somme di denaro indebitamente percepite ammontanti a circa
    40.000 €.

    14/02/2015 17.36

    Guardia di Finanza - Comando regionale Toscana

    Lascia un commento:


  • Zio65
    ha risposto
    Magistrati!!!! Ma un giretto in RM1 e RM2 quando?

    Lascia un commento:


  • GNEPRO
    ha risposto
    E' che qui andrebbe RINGIOVANITO tutto....... basta guardarsi intorno...gli ATC le AA.VV. ....sono sempre i soliti che si rigirano le poltrone da anni oramai.....come possiamo pensare che cambino mai le cose? questi mirano a mantenere lo status quo....per la loro posizione
    ed è cosi dappertutto....province ...comuni ecc. ecc. ...... è l'Italia dei raccomandati (PARTITI e AMICIZIE) non della meritocrazia....
    un paese di Pensionati che pensano a tutto men che al futuro dei giovani.
    A questi basta una foto...un trafiletto sui giornali...apparire e basta.....GODONO CON POCO!!!
    Poco tempo fa hanno rinnovato le cariche della FIDC dalla mie parti..... sempre soliti nomi. .... e c'è chi crede che questi fanno gli interessi OGGI della caccia? e fino ad oggi cosa hanno fatto? sono li da 10 anni e più.... mah .....

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Se aprono gli aermadi degli ATC escono tanti di quegli scheletri da fare un cimitero di 20 ettari.

    Lascia un commento:

Pubblicita STANDARD

Comprimi

Ultimi post

Comprimi

Unconfigured Ad Widget

Comprimi
Sto operando...
X