annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Lazio: Per il ricorso presentata una memoria condivisa a livello regionale

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (69%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Lazio: Per il ricorso presentata una memoria condivisa a livello regionale

    Giovedì 14/11/2013



    In vista della discussione del ricorso avverso il calendario venatorio regionale fissata presso il Tar Lazio per il prossimo 12 dicembre, anche per rispondere alle numerose e legittime richieste dei nostri associati e dei cacciatori in merito a quanto intrapreso a sostegno della Regione, riteniamo corretto informare che la Federcaccia Lazio già dai primi di ottobre ha dato incarico ai propri legali di predisporre una memoria ad opponendum verso il ricorso sul calendario venatorio.
    Questa memoria, condivisa anche da ANUUMigratoristi, ANLC ed Enalcaccia regionali, è stata presentata e depositata presso la cancelleria del Tribunale Amministrativo in data 31 ottobre. L’Ufficio Avifauna Migratoria e l’Ufficio Fauna Stanziale FIdC in collaborazione con l’Ufficio Tecnico Legislativo ANLC ha predisposto una memoria tecnica che ha guidato la predisposizione del ricorso, ed è anche stata depositata integralmente presso il Tar, insieme ad una serie di documenti a supporto.
    Oltre che un doveroso atto a tutela dei cacciatori laziali, lo riteniamo un ulteriore passo nell’indirizzo di azioni comuni alle diverse associazioni venatorie certamente più utili e paganti di solitari ancorché ben intenzionati interventi singoli.Auspicando che le argomentazioni tecnico scientifiche presentate nella nostra memoria, insieme a quanto predisposto dagli uffici della Regione Lazio portino a una soluzione a noi positiva, rimaniamo in silenziosa ma vigile e operosa attesa.

    Roma, 14 novembre 2013 - Federazione Italiana della Caccia del Lazio
    CHI AMA LA CACCIA VIVE LA NATURA sigpic

  • #2
    Non mi è chiaro chi difende la Regione Lazio e sopratutto chi difende i cacciatori che alla fine sono quelli che effettivamente ci rimettono in tutti i sensi.
    Saluti Franco

    COMMENTA

    Pubblicita STANDARD

    Comprimi

    Ultimi post

    Comprimi

    Unconfigured Ad Widget

    Comprimi
    Sto operando...
    X