annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Teleprenotazione tra provincie di Umbria e Lazio

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (29%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Teleprenotazione tra provincie di Umbria e Lazio

    Mercoledì 02/10/2013

    Caccia, fissate le modalità per la teleprenotazione.

    Sono operativi a tutti gli effetti gli accordi tra la Provincia di Terni e le Province di Perugia, Roma, Rieti e Latina per la mobilità venatoria. Le intese sono state approvate infatti dalla giunta provinciale di Terni che ha disciplinato anche le modalità e i costi della teleprenotazione per i cacciatori ternani che vorranno usufruire della mobilità. A tale proposito, l'assessore provinciale alla Caccia Filippo Beco sottolinea che la giunta ha deciso di mantenere invariato il costo di 10 euro rispetto allo scorso anno. Gli appassionati possono esercitare la caccia alla selvaggina migratoria per 20 giornate, a partire da domani 2 ottobre, con il sistema di prenotazione telefonica gestito dalla Provincia di Terni. "Si rinnovano le intese con i territori limitrofi - commenta l'assessore Beco - proseguendo nel solco della collaborazione con le Province confinanti e confermando i costi dell'anno scorso per mantenere un sistema di interscambi in grado di soddisfare le esigenze del mondo venatorio".

    orvietonews.it
    CHI AMA LA CACCIA VIVE LA NATURA sigpic

Pubblicita STANDARD

Comprimi

Ultimi post

Comprimi

Unconfigured Ad Widget

Comprimi
Sto operando...
X