annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ma in realtà…COSA FACCIAMO REALMENTE PER LA CACCIA?

Comprimi

Modulo HTML statico non configurato

Comprimi

Contenuto statico HTML del modulo
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Io “ostento” il mio esser cacciatore!!!!Spesso indosso le mie giacche/magliette da caccia,giro con un piccolo fuoristrada con il logo del forum in bella vista e adesivi venatori vari sui finestrini,il mio e’ sempre e cmq un cane da caccia.... anche quando vado nell’area cani del parco fronte “forte prenestino” roccaforte dei noglobal piu’ animalari che mai!Mio Figlio viene con me a caccia e a scuola dichiara d’esser cacciatore……con tutto quello che ne consegue!E gia’…..siamo “integralisti venatori “ solo per far dispetto agli integralisti animalari che tanto van di moda qua’ in citta’ e magari “smuovere” qualc’altro titolare di pda a non nascondersi…come di solito fa’!!!Rispettosi dell’ambiente, secondo quelle che sono le leggi del giusto prelievo e dei cicli riproduttivi,non certo perche’ ce lo dice l’ispra e ugualmente rispettosi del lavoro e dell'altrui proprieta',secondo nostra coscienza,non perche' lo dice la legge!Sul fronte politico/associazionistico altri non siamo che quelli di sempre….come nell’italica sorte :abbiam quello che ci meritiamo!Pecore ebeti inconsapevoli del proprio destino e senza nessuna volonta’ di prender coscienza…..quest’e’!E temo che cosi’ rimarra’!Un saluto.

    "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

    Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

    CIAO MAURE' !!!

    Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
    https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

    COMMENTA


    • #17
      io mi muovo nel mio piccolo, ma è difficilissimo trovare l'appoggio dei colleghi cacciatori. Dichiaro il mio essere cacciatore sempre e comunque e questo mi ha portato a dover intavolare diverse discussioni ma se dopo 5 anni un intero corso di medicina veterinaria mi dice che sono un cacciatore buono e mi è vicino nelle ingiustzie che subiamo dagli animalari mi sento felice perchè forse qualcosa di buono ho fatto. Quando sono a caccia sorrido a tutti quelli che incontro e li saluto, spesso mi fermo a chiacchierare con i proprietari dei terreni, raccolgo sempre i bossoli, non rovino le colture, e non sparo a ridosso delle abitazioni (se tutti lo facessimo la nostra immagine cambierebbe molto) dedico parecchie mattine all'anno alla caccia dei corvidi e son felice quando la gente mi vede con il mazzo di cornacchie, si complimenta con me e mi ringrazia. Per quanto mi riguarda denuncio sempre gli illeciti in cui mi imbatto, collaborando con forestale, provinciale e volontari (perchè credo che coprire le spalle ai bracconieri non faccia altro che screditare la nostra categoria). Cerco di rispondere agli attacchi che subiamo su giornali e riviste, anche se da solo la mia voce é fioca, ma le mie risposte dai toni pacati hanno sortito delle risposte, se qualcuno legge Italia Ornitologica potrà leggere la mia lettera in proposito di un editoriale scandaloso. Però in tutto questo sono solo e visto come un folle dalla maggior parte dei colleghi venatori con cui ho già dovuto intavolare più baruffe che con gli animalari. Poi, è vero, partecipo poco al forum, e non cerco di entrare nella gestione politica di ambiti e cose varie, ma ormai che la laurea è prossima, avrò più tempo e magari mi dedicherò di più anke a questo...

      COMMENTA


      • #18
        amici voglio solo dire,,, non facciamo nulla x combattere questi politici,che ci stanno distruggendo da anni,sulla politica della famiglia.lavoro,giovani,imprese,come possiamo pretendere di difendere la caccia passione vista al di fuori agli addetti ai lavori una crudeltà verso gli animali.quindi amici diamoci una mossa x tutto,altrimenti il pese ITALIA,non esisterà piu verra assorbito da un multinazionale,di ciabattini con tutto rispetto x i ciabattini.ciao. DAVIDE.

        COMMENTA


        • #19
          Ho atteso un pò per rispondere a questo interessante ed utile 3d, se mi mettessi a parlare di quello che io faccio, ma ancor meglio di quello che vorrei fare e del tanto che dobbiamo tutti fare, non basterebbero 10 pagine del forum. La cosa principale sarebbe quella di diffondere la nostra immagine pulita rispettosa dell'ambiente collaborativa, diffonderla alle persone lontane dal nostro mondo, ma a che serve se prima non inculchiamo questi valori tra noi ? Cosa facciamo noi per la caccia ? sarebbe il caso di cominciare a fare qualche cosa per i cacciatori, io ci provo sempre, spesso preferisco cacciare da solo, mi vergogno di molte persono che mi hanno accompagnato negli anni....irrispettosi degli agricoltori, dei proprietari terrieri e dei colleghi.....fortunatamente qualche cosa sta cambiando, trovo amici con la stessa passione coscienti che le realtà sono cambiate e questi mi accompagnano e mi aiutano nei proggetti di ripristino ambientale, in quelli di condivisione ....... Chi mi rispetta, chi rispetta i colleghi, i proprietari , gli agricoltori fà parte del mio gruppo, gli altri vengono allontanati e per questo ancora ne pago le conseguenze con ritorsioni aberranti !! Prosieguo sulla mia strada.........però quando mi sento dire io pago...quindi faccio come mi pare, ecco allora mi vergogno di urlare alla gente che siamo migliori di loro !!
          Comunque sono ottimista, perchè sul forum e su questa discussione intravedo buoni propositi, ma se ve la devo dire tutta......siamo in netta minoranza !!
          sigpic

          ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


          COMMENTA


          • #20
            Secondo me un problema enorme è la divisione fra i cacciatori che regna sovrana, unita al bracconaggio di vario tipo, fa si che ognuno tenda a coltivare il proprio orticello e a mantenere i propri privilegi infischiandosene degli altri. L'unica cosa che ho fatto è stata cambiare associazione venatoria. E' la mentalita' di fondo di chi si definisce cacciatore che deve cambiare, ammiro chi prende iniziativa e cerca di adoperarsi per il bene comune.
            sigpicPESCACCIATORE PER SEMPRE

            COMMENTA


            • #21
              personalmente ho dedicato parecchio tempo in difesa della nostra passione, già nel 1988 ho promosso, chiaramente col consenso delle maestre e dei genitori, degli incontri nelle scuole elementari presentando quegli aspetti che un bambino può capire riguardo la natura e il rapporto con la caccia e l'impotanza dei cacciatori nella tutela dell'ambiente delle specie cacciabili e protette. Nessun bambino ne è uscito "sconvolto" anzi, erano incuriositi dagli uccelli imbalsamati, volevano sapere le differenze tra le specie, come facevano a volare, mio figlio di 8 anni intratteneva i compagni con dei nidiacei di merlo e tordo che allevavo, tutti insieme gli offrivano l'mbeccata e devo dire che a distanza di anni due suoi compagni provenienti da famiglie di non cacciatori li abbiamo ritrovati a caccia e si ricordavano benissimo degli incontri. Per parecchi anni ho partecipato ai censimenti promossi dall'ACMA (associazione cacciatori migratori acquatici) anche ai convegni nazionali, oggi mi interesso nello svolgimento delle pratiche per uno sparuto gruppo di amici cacciatori che cercano di sopravvivere agli eventi, personalmente penso che i cacciatori, proprio perchè ormai la politica detta legge ovunque, debbano unirsi in una unica associazione ed avere un bel bagaglio di voti da usare anche come merce di scambio (è brutto a dirsi ma è la verità) onde evitare, perlomeno, che tutti quei provvedimenti che vengono adottati per quanto riguarda la caccia non debbano essere sempre e comunque al ribasso anche quando ciò non necessita, mi chiedo ad esempio che benefici possa avere la specie beccaccia dalla chiusura al 20 gennaio anzichè 30 gennaio o il tordo cacciabile dal 2 ottobre anzichè dal 15 settembre, in toscana, ...resta comunque il fatto che a livello personale possiamo fare ma soprattutto possiamo scegliere da chi farci rappresentare ed eventualmente scaricare chi da trent'anni vive sulle nostre spalle e ci ha "convinto" che per la caccia non c'è più niente da fare.............in bocca al cocker!!!!!!!!!!!!!

              COMMENTA


              • #22
                Miccia ti ringrazio e se si parla di livello il mio è abbastanza vicino alla terra,(assistente contadino) a costo di essere essere ripetitivo e noioso, forse impopolare riprendo il concetto "Guardare avanti, progettare il futuro". Credo che l'unità del mondo venatorio sia la doverosa base di partenza, anche con un processo costituente forse non più rinviabile, indispensabile per il nostro ruolo partendo dalla conoscenza e quindi dall'informazione. La lettera che ha coinvolto le tre associazioni è un esempio concreto, occorrono si risorse economiche ma anche e soprattutto umane. Ognuno è o può essere una pedina importante sparsa sul territorio capillarmente e può divulgare e coinvolgere un bacino enorme con il suo contributo sempre di per se positivo, nelle idee, nelle proposizioni, nel volontariato, nell'ambiente, nelle scuole, nei media con la calma e la virtù dei forti, sia come quantità che come qualità e non stancarsi mai specialmente dopo giudizi negativi spesso gratuiti e interessati anche da una certa superficialità. Gli agricoltori spesso si avvicinano alle nostre posizioni, i loro interessi sono abbastanza convergenti con i nostri e dunque il futuro deve essere comune. E' mortificante leggere un pessimismo cronico (andrebbe tassato)che demolisce, tipo associazioni da cestinare e disprezzare, oppure caccia alle tessere, e ancora piuttosto che .......niente, la dignità non si compromette seguendo le regole, anzi acquista più valore, non solo è meglio piuttosto anziché niente, ma se è provato che l'appetito viene mangiando, sapeste che razza di appetito viene a non mangiare. C'E' qualcosa che ci tiene a galla nel quotidiano anche se attraversiamo difficili prove, mi sembra come babbo cacciatore un dovere essere sempre e comunque propositivo e positivo, certe volte il pessimismo si allea con l'amico menefreghismo, la famosa sindrome del perseguitato anche dall'ombra e allora andiamo andate nei circoli nelle associazioni nelle province, nei comuni negli ATC e confrontiamoci, sproniamo gli immobili e gli incapaci, per le gestioni, per il territorio facciamo un fronte contro la prepotenza mediatica di personaggi di forte potere, le legislature passano senza risposte e aggravano il quadro in maniera scontata. Adottiamo una persona di potere vicina che ha voce in capitolo e che ci può aiutare, adoperiamoci in prima persona sempre, le regole divenute oltretutto sono univoche e anche vessatorie. Ad esempio il 28 dicembre 2012 si è riunito il comitato di gestione dell'ATC fi4 il mio, si è discusso di una bozza proposte per la stesura del piano faunistico venatorio 2012-2015 : piano territoriale, utenze venatorie, le AFV, le AATV, ZRC, le proposte di modifica, i piani di controllo ecc. quanti lo sapevano e si sono interessati, chi ha fatto osservazioni e suggerimenti, chi è stato informato, chi conosceva la cosa, informarsi conoscere e partecipare è importante per noi, a prescindere dal fatto che gli assenti hanno sempre torto non diamo sempre la colpa agli altri. La partecipazione è sinonimo di democrazia sfruttiamola soprattutto per i giovani che sono più motivati e pieni di energia, freschi di idee guai agli ignavi, hanno comunque torto sempre. Qui sul forum abbiamo avuto recentemente una prova provata di come si può agire, persone disposte e disponibili (soprattutto gratis) alla causa, a loro va tutto il mio apprezzamento. Mi scuso per la pesantezza e la lunghezza.

                COMMENTA

                Chi ha letto questa discussione negli ultimi 10 giorni:

                Pubblicita STANDARD

                Comprimi

                Trending

                Comprimi

                Non ci sono risultati che soddisfano questo criterio.

                Unconfigured Ad Widget

                Comprimi

                Tag nuvola

                Comprimi

                Ultimi post

                Comprimi

                Non ci sono risultati che soddisfano questo criterio.

                Sto operando...
                X