annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Preapertura 2013/2014 Sicilia viatata ai non residenti: è giusto?

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (50%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • nigno84
    ha risposto
    Credo solo che tutto dipenda da quante volte si vada a caccia in Sicilia durante la stagione venatoria... Chi va 1 o max 2 giorni non paga di certo le 84 euro più tutto il resto per chiedere l'autorizzazione... A scanso di equivoci risottolineo che non sono per nulla contento nè della limitazione siciliana e nè del "presunto gioco" delle aziende....

    Lascia un commento:


  • al 390
    ha risposto
    e' giusto con 84 euro quando vogliamo andiamo e non ci facciamo prendere in giro,anche perche dopo il 15 grazie agli amici che abbiamo la giu siamo andati piu di qualche volta e ci siamo divertiti tanto.

    Lascia un commento:


  • Marbizzaboy
    ha risposto
    Originariamente inviato da arsvenandi Visualizza il messaggio
    Continuate ad insistere su questo tema degli abusi dei fuori regione, vi state "amminchiando" come dicono in sicily, non è questo il motivo, siamo stati sacrificati sull'altare dell'ISPRA , dovendo rispondere ad una richiesta di limitazione hanno offerto noi sull'altare del sacrificio, tanto gli è convenuto comunque.
    Oltre che dell'ISPRA anche delle AA.VV siciliane...

    - - - Aggiornato - - -

    Io posso dire personalmente che l'esperienza in AFV l'ho fatta in Sicilia e io personalmente eviterò per quanto possibile di andarci in azienda, posso capire se si va per la stanziale, ma per la migratoria 60 € me li risparmio per andare 3 volte a caccia qua da me. O territorio libero o niente. Il gioco di chi ci marcia sotto sotto su questa limitazione non lo faccio! Meglio fare come dice cipolla, in Calabria anche i posti ci sono per passare la prima giornata di caccia della stagione, non esiste solo la Sicilia i primi 15 giorni di caccia e poi si può andare anche dopo il 15 volendo! E credo che come ha detto Lupen, tra fare l'ATC e andare in azienda meglio l'ATC, con 84 € puoi andare in tutto il territorio libero dell'ATC prescelto. Il problema è che oltre quell'ATC non puoi sconfinare, però vogliamo mettere un intero territorio con un territorio ristretto al massimo come può essere un'azienda che puoi anche uscire da lì, come nel mio caso, c.ornuto e bastonato come ti può andare bene la giornata con benedizione dei soldi spesi?

    Lascia un commento:


  • emmedibi
    ha risposto
    Originariamente inviato da cipolla Visualizza il messaggio
    Noi qualche posticino tranquillo dove sparare 3-4 tortore lo troviamo e anche senza confusione. Si arroste la sera prima e si dorme sul posto di caccia con qualche birra ghiacciata in mano e sotto le stelle....cosa c'e' di meglio ?
    in puglia.........

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Noi qualche posticino tranquillo dove sparare 3-4 tortore lo troviamo e anche senza confusione. Si arroste la sera prima e si dorme sul posto di caccia con qualche birra ghiacciata in mano e sotto le stelle....cosa c'e' di meglio ?

    Lascia un commento:


  • paolin
    ha risposto
    per sparare 2-3 tortore qui in puglia c'è gente che comincia a girare 2-3 settimane prima, va a prendere il posto 2-3 giorni prima e fa casino con 2-3 persone prima dell'alba.
    Questo è amare la caccia?

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Se amate la caccia andatevi a sparare le 2-3 tortore qui in Puglia ! Quanto casino ! L'apertura e' bella anche cosi'...

    Lascia un commento:


  • arsvenandi
    ha risposto
    Continuate ad insistere su questo tema degli abusi dei fuori regione, vi state "amminchiando" come dicono in sicily, non è questo il motivo, siamo stati sacrificati sull'altare dell'ISPRA , dovendo rispondere ad una richiesta di limitazione hanno offerto noi sull'altare del sacrificio, tanto gli è convenuto comunque.

    Lascia un commento:


  • al 390
    ha risposto
    Originariamente inviato da slowplay Visualizza il messaggio
    gli abusi prima o poi vengono fermati, in Sicilia ci sono andati in troppi alle aperture, fossi siculo onestamente sarei felice di questa limitazione
    troppi dritti!!!! sono andati in sicilia senza permesso ,e come si dice per pochi brutti patiscono i buoni

    Lascia un commento:


  • slowplay
    ha risposto
    Originariamente inviato da Lupen Visualizza il messaggio
    Martino secondo me sai chi non è convinto? e quello che per anni è andato in sicilia..........adesso vedendosi escluso non vuole accettare la realtà

    ricordi? ne abbiamo discusso molte volte, eravamo gia preparati al peggio, era ovvio che non

    poteva durare in eterno
    gli abusi prima o poi vengono fermati, in Sicilia ci sono andati in troppi alle aperture, fossi siculo onestamente sarei felice di questa limitazione

    Lascia un commento:


  • emmedibi
    ha risposto
    Originariamente inviato da cipolla Visualizza il messaggio
    Ma se non dovete/dobbiamo andare in Sicilia perche' scrivere fesserie ? Bho. Tanto per scrivere.....
    E' solo rabbia e speranza che possano cambiare le cose e consentire di cacciare in regola anche gli extra regionali!!!!!

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Ma se non dovete/dobbiamo andare in Sicilia perche' scrivere fesserie ? Bho. Tanto per scrivere.....

    Lascia un commento:


  • cecchino
    ha risposto
    E Aggiungo.....
    In Afv sei "chiuso"!
    Se ci sono animali spari , altrimenti apri una sdraio ti metti in costume e prendi il sole!
    A differenza degli 84 di atc che ti permettono oltre ad andarci tutto l'anno, anche di girare e visionare liberamente piu posti, con "risultati" che non sono certamente quelli di una Afv!

    Lascia un commento:


  • Lupen
    ha risposto
    Originariamente inviato da michele53 Visualizza il messaggio
    Risposta alla risposta 2: Il costo dell'AFV va a coprire gli 84€ da dare alla regione Sicilia, e a volte è anche inferiore! Si tratta di cifre che vanno dai 50€ in su, quindi la scelta è ampia. Cifre abbordabili dalla gente comune; quindi c'è addirittura una certa convenienza!
    Ma che convenienza, in AFV con 50 ci vai un giorno, mentre con gli 84€ dell'atc ci vado quanto e quando mi pare........ non diciamo fesserie

    P.S non vi dimenticate che i fuori regione in Sicilia non possono accedere prima del 15 settembre (anche in AFV per la migratoria)

    Lascia un commento:


  • michele53
    ha risposto
    Originariamente inviato da gaeraf Visualizza il messaggio
    Ciao a tutti.
    Ho quotato tutti e due perchè ho una risposta per ognuno.
    Allodola maschio: in provincia di Reggio Calabria esiste, oltre a quello che ho citato nel mio precedente post, un grave problema, la rapina del fucile a danno del cacciatore. Tanti anni fa in alcune località della nostra provincia, per punire i cacciatori che si facevano la spesa gratis a danno dei coltivatori del luogo, questi iniziarono a tagliare le gomme a tutti i malcapitati cacciatori, colpevoli e non. Si iniziò così, dopo qualche anno siamo giunti alle rapine, alcune delle quali concluse con epiloghi tragici. Come vedi da queste parti è dura la vita del cacciatore. Purtroppo è anche duro accettare che nel nostro mezzo ci siano persone armate che nulla hanno a che fare con il mondo della caccia. Io avrei una proposta: quando sei a caccia e vedi che il tuo paesano sta perpetrando un'azione sbagliata, fermalo, dimostragli tutto il tuo dissenso. In caso denuncialo, o quanto meno fagli capire che se continua lo farai.
    Giammi92:
    Sono contento per te che ti puoi permettere di andare in Azienda, ma come ben sai la caccia non può essere permessa solo a chi è benestante, deve essere uno sport accessibile a tutti, altrimenti a caccia ci andrebbero solo i ricchi, come una volta (i signorotti). In qualche discussione è stata paventata l'ipotesi di accordo tra la Regione Sicilia e le Aziende. Ora che ci penso, forse quel tale non ha tutti i torti. E' un buon modo per mandare avanti la baracca. Visto i siciliani non le frequentano, tanto vale scucire i soldi al resto degli italiani.
    Se fosse vero, come ti sentiresti? E noi tutti come ci sentiremmo? Forse vittime di un abuso... di un inciucio?
    Il mio invito è quello di riflettere, l'argomento è molto delicato.
    Ciao
    Risposta alla risposta 2: Il costo dell'AFV va a coprire gli 84€ da dare alla regione Sicilia, e a volte è anche inferiore! Si tratta di cifre che vanno dai 50€ in su, quindi la scelta è ampia. Cifre abbordabili dalla gente comune; quindi c'è addirittura una certa convenienza!

    Lascia un commento:

Pubblicita STANDARD

Comprimi

Ultimi post

Comprimi

Unconfigured Ad Widget

Comprimi
Sto operando...
X