annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (50%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

    SICCITA’: LETTERA DI STIVAL, “FATTE VERIFICHE, NO A SOSPENSIONE ATTIVITA’ VENATORIA”

    Comunicato stampa n° 1472 del 30/08/2012

    (AVN) Venezia, 30 agosto 2012
    “Alla luce di considerazioni oggettive si è dell’opinione che la fauna omeoterma (in particolare stanziale) non dovrebbe subire stress significativamente superiori a quelli delle scorse stagioni e, di conseguenza, non si ritiene opportuno sospendere le attività di addestramento dei cani iniziate la terza domenica di agosto né prevedere una sospensione della preapertura della stagione venatoria prevista per i giorni 1, 2, 8 9 e 15 settembre”.
    Lo scrive l’assessore regionale alla caccia del Veneto Daniele Stival, in una lettera inviata ai Ministeri dell’agricoltura e dell’ambiente, all’Ispra, al Comune di Venezia e all’europarlamentare Andrea Zanoni in merito all’ipotesi di sospensione della caccia a causa della siccità e dei problemi che questa comporterebbe per la fauna.
    “La Regione – scrive ancora Stival – ha sollecitamente provveduto ad effettuare, attraverso le Province e i loro corpi di polizia, una ricognizione della situazione su tutto il territorio rispetto alla presenza di concreti profili di pericolo a carico della fauna selvatica legati al periodo di siccità. Da parte loro, le Province hanno evidenziato che, pur in una situazione difficile sotto il profilo idrico con sofferenza delle produzioni agricole, non sono stati riscontrati particolari danni o conseguenze a carico della fauna”.
    “In particolare – scrive ancora Stival – si sottolinea che, dalle informazioni raccolte presso i Consorzi di Bonifica e dai numerosi sopralluoghi effettuati dalle polizie provinciali, è emerso che le fonti idriche a disposizione della fauna selvatica per le sue necessità essenziali sono presenti in quasi tutto il territorio regionale. Gli innumerevoli scoli consortili che interessano fittamente tutto il territorio mantengono infatti un buon livello idrico, più che sufficiente”.
    “Anche se le piogge dello scorso fine settimana e quelle previste da domani consentono di stare tranquilli – conclude l’assessore – è comunque opportuno continuare a monitorare la situazione idrica e, se necessario, intervenire prontamente a salvaguardia della fauna e dell’intero ambiente regionale”.
    Non c'è mondo per me aldilà delle mura di Verona: c'è solo purgatorio, c'è tortura, lo stesso inferno; bandito da qui, è come fossi bandito dal mondo, e l'esilio dal mondo vuol dir morte.

  • #2
    Re: Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

    Ottima notizia......
    Ottobre è.....

    COMMENTA


    • #3
      Re: Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

      Davvero ottima notizia..............comunque questo fine settimana sono previste abbondanti pioggie.......per fortuna.....

      COMMENTA


      • #4
        Re: Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

        Molto bene ...
        Detesto le tue idee ma mi farei uccidere per darti la possibilità di esprimerle (Voltaire)

        COMMENTA


        • #5
          Re: Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

          Originariamente inviato da botahv79 Visualizza il messaggio
          SICCITA’: LETTERA DI STIVAL, “FATTE VERIFICHE, NO A SOSPENSIONE ATTIVITA’ VENATORIA”

          Comunicato stampa n° 1472 del 30/08/2012

          (AVN) Venezia, 30 agosto 2012
          “Alla luce di considerazioni oggettive si è dell’opinione che la fauna omeoterma (in particolare stanziale) non dovrebbe subire stress significativamente superiori a quelli delle scorse stagioni e, di conseguenza, non si ritiene opportuno sospendere le attività di addestramento dei cani iniziate la terza domenica di agosto né prevedere una sospensione della preapertura della stagione venatoria prevista per i giorni 1, 2, 8 9 e 15 settembre”.
          Lo scrive l’assessore regionale alla caccia del Veneto Daniele Stival, in una lettera inviata ai Ministeri dell’agricoltura e dell’ambiente, all’Ispra, al Comune di Venezia e all’europarlamentare Andrea Zanoni in merito all’ipotesi di sospensione della caccia a causa della siccità e dei problemi che questa comporterebbe per la fauna.
          “La Regione – scrive ancora Stival – ha sollecitamente provveduto ad effettuare, attraverso le Province e i loro corpi di polizia, una ricognizione della situazione su tutto il territorio rispetto alla presenza di concreti profili di pericolo a carico della fauna selvatica legati al periodo di siccità. Da parte loro, le Province hanno evidenziato che, pur in una situazione difficile sotto il profilo idrico con sofferenza delle produzioni agricole, non sono stati riscontrati particolari danni o conseguenze a carico della fauna”.
          “In particolare – scrive ancora Stival – si sottolinea che, dalle informazioni raccolte presso i Consorzi di Bonifica e dai numerosi sopralluoghi effettuati dalle polizie provinciali, è emerso che le fonti idriche a disposizione della fauna selvatica per le sue necessità essenziali sono presenti in quasi tutto il territorio regionale. Gli innumerevoli scoli consortili che interessano fittamente tutto il territorio mantengono infatti un buon livello idrico, più che sufficiente”.
          “Anche se le piogge dello scorso fine settimana e quelle previste da domani consentono di stare tranquilli – conclude l’assessore – è comunque opportuno continuare a monitorare la situazione idrica e, se necessario, intervenire prontamente a salvaguardia della fauna e dell’intero ambiente regionale”.
          Queste due righe,oltre che a rallegrarmi mi fanno anche riflettere......
          Una semplice missiva aperta, documentata e scritta con cognizione di causa e non con la classica benda davanti agli occhi......(tipo Brambilla......la caccia và chiusa per siccità???!!!).
          Questo comunicato DEVE ESSERE pubblicizzata al massimo!

          E bravo Stival.
          Ciao,Paolo.
          Arriverà il giorno in cui non riconoscerò un germano in volo........ecco,quello sarà l'ultimo giorno della mia vita.

          COMMENTA


          • #6
            Re: Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

            Almeno qualcosa di giusto lo fa......
            MAURO NON TI DIMENTICHEREMO MAI!!!!!!!!!!!

            COMMENTA


            • #7
              Re: Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

              sono contento per voi.... speriamo che in puglia rimane invariata pure...
              GAETANO

              Se avanzo seguitemi , se indietreggio uccidetemi , se mi uccidono vendicatemi......

              COMMENTA


              • #8
                Re: Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

                Magari facessero nelle altre regoni come fanno in veneto!
                Umile son ed umiltà me basta, dragon diventerò se alcun me tasta!

                COMMENTA


                • #9
                  Re: Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

                  IBAL!
                  Alla faccia del wwf!
                  CHI AMA LA CACCIA VIVE LA NATURA sigpic

                  COMMENTA


                  • #10
                    Re: Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

                    Anche il Comune di Venezia con l'assessore verde Bettin (su consiglio delle sue associazioni ambientalistiche) aveva richiesto la chiusura della caccia. Che vadano a lavorare e per i campi per vedere quanto ha sofferto la fauna selvatica inverce di dire le solite stron.......ate. E bravo Stival!
                    Masorin
                    Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera.

                    COMMENTA


                    • #11
                      Re: Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

                      Originariamente inviato da masorin Visualizza il messaggio
                      Anche il Comune di Venezia con l'assessore verde Bettin (su consiglio delle sue associazioni ambientalistiche) aveva richiesto la chiusura della caccia. Che vadano a lavorare e per i campi per vedere quanto ha sofferto la fauna selvatica inverce di dire le solite stron.......ate. E bravo Stival!
                      Masorin
                      Diego portaghe a Bettin un pochi de colombasi che te copi doman e faghe vedar quanto i xe patii.....in bocca al lupo lazzaron!!!!Saluda i to soci.
                      Non c'è mondo per me aldilà delle mura di Verona: c'è solo purgatorio, c'è tortura, lo stesso inferno; bandito da qui, è come fossi bandito dal mondo, e l'esilio dal mondo vuol dir morte.

                      COMMENTA


                      • #12
                        Re: Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

                        Meno male che almeno voi avete un "politico" intelligente, auguro a tutti gli amici veneti un grandissimo IBAL.

                        COMMENTA


                        • #13
                          Re: Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

                          Una ottima presa di posizione,che ha valore doppio se si considera che è fatta da un organo istituzionale,complimenti alla regione Veneto e al' Assessore.

                          COMMENTA


                          • #14
                            Re: Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

                            Bene dai.....ottima notizia, vedo che questa volta l'assessore hà fatto un'ottimo lavoro, e come ha scritto Paolo ( joe) ieri, si deve dare massima visibiltà a queste notizie in modo tale da scongiurare la chiusura anche in altre regioni

                            e domani i cannoni torneranno a tuonare hihihihihihhih alla faccia della rossa eheheheheheheeh

                            L
                            'alba in laguna ti toglie il fiato ogni volta che sei li in compagnia della tua passione!!!

                            COMMENTA


                            • #15
                              Re: Veneto e siccità:No alla sospensione dell'attivita' venatoria

                              sicuramente una bella notizia,
                              ma non farei troppi complimenti al sig. Stival visto tutto il resto!
                              La prima battaglia che bisogna vincere nella vita è quella con noi stessi!

                              Ciao
                              Davide.

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X