annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

calendario venatorio toscano

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • petretti
    ha risposto
    Non credo Cimbella che in toscana si avrà tanto presto il 10/2... Qui il colombo è una malattia (e te lo sai bene)... A fine settembre a volte arrivano i primi contingenti di migrazione e i colombacciai dal 25 settembre in poi sono già sul palco a pipo ritto... quindi non credo che sia una cosa del tutto scontata...

    Saluti

    Lascia un commento:


  • Cimbellatore
    ha risposto
    Originariamente inviato da fabio d.t. Visualizza il messaggio

    Ciao Francesco. vero che vi hanno tolto qualcosa che avete sempre avuto e che difficilmente riavrete, ma ti posso garantire che in molte regioni d'Italia, nella maggior parte, la preapertura è sempre stata solo a tortore ed a volte anche i merli, ma mai a colombi ed acquatici. Parlo soprattutto del Lazio, regione a voi confinante. Certo che non si può gioire o giustificare che oggi la Toscana ora è allineata alla mia regione, ma posso dirti, che noi dal 1992 solo da qualche anno abbiamo un calendario migliore di quello avuto per venti e più anni. Quindi mai pensare di smettere col timore che toglieranno altri pezzetti. E' stato tolto quello che un interpretazione ( neanche del tutto insensata ) della legge ha permesso di togliere, il resto è a prova di tar e finalmente le associazioni venatorie stanno fornendo i dati necessari a scongiurare ben altre catastrofiche " chiusure " rapporto ad avere o meno il colombo o gli acquatici un paio di giorni in preapertura. Abbiamo anche un'altra speranza, ed è quella che finalmente i kc in corso di revisione siano uniformati al resto dei paesi mediterranei, ma anche se lo fossero, ci sarà sempre la spada dell'arco temporale, ma pensa che bello se si potessero cacciare i tordi sino al 10 febbraio come i colombi. Basta volerlo, nonostante la comunitaria. Basta accettare che l'apertura degli stessi avvenga ad ottobre e non la terza domenica di settembre.
    La toscana ha rinunciato a proseguire altri 10 gg di caccia ai colombi per non perderne 12 a fine settembre, quando in effetti c'è la possibilità di dedicarsi anche alla stanziale, agli acquatici, alle quaglie ecc.
    Avete la colombite precocis
    Certo dè, c'è voluto un lazzziale per spiegarvi la situazione!
    Sapete cosa? Io preferisco il 31/1 all'1/9, a me questo calendario piace.
    E se un domani riusciremo ad avere più buon senso faremo 1/10 - 10/2.

    Lascia un commento:


  • Cimbellatore
    ha commentato in 's risposta
    Dell'istituzione/ufficializzazione delle zps è sempre stato così.
    E niente preapertura in quelle zone.

  • supernitro
    ha risposto
    Originariamente inviato da francesco70 Visualizza il messaggio

    Non sò se era presente anche gli anni scorsi ma nelle zps a gennaio si può cacciare solo il giovedì e la domenica, meno male che ci ho fatto caso, nel chianti, dove caccio, c'è una zps..
    Non so da quanto tempo c’è la regola del giovedì e della domenica nelle zps, ma 10 anni almeno 😄😄

    Lascia un commento:


  • Retius2405
    ha risposto
    Hanno portato il carniere giornaliero delle tortore a 5 capi contro i 10 dello scorso anno .... se non sbaglio

    Lascia un commento:


  • petretti
    ha commentato in 's risposta
    Credo che fosse già così anche lo scorso anno... ma non cacciandoci direttamente potrei dirti una fesseria

  • francesco70
    ha risposto
    Non sò se era presente anche gli anni scorsi ma nelle zps a gennaio si può cacciare solo il giovedì e la domenica, meno male che ci ho fatto caso, nel chianti, dove caccio, c'è una zps..

    Lascia un commento:


  • petretti
    ha risposto
    Originariamente inviato da fabio d.t. Visualizza il messaggio
    Sempre che qualcuno non s'inventi il reato di inquinamento ambientale
    No sie Fabie... noi abbiamo avuto anche i complimenti dalle guardie per lo stratagemma...!!! Hai detto bene... se se lo inventano va bene... ma devono avere proprio una bella fantasia...!!!

    Lascia un commento:


  • Alberto 69
    ha risposto
    CCT. DELIBERA CALENDARIO VENATORIO REGIONE TOSCANA 2019/2020 CON SPECIFICHE PROVINCIALI

    Lascia un commento:


  • francesco70
    ha risposto
    Originariamente inviato da Angelo biondo Visualizza il messaggio
    X i colombi quest anno credo non ci siano problemi per divertirsi
    Già, ci divertiremo all'apertura...

    Lascia un commento:


  • francesco70
    ha risposto
    Originariamente inviato da waxe Visualizza il messaggio
    Domanda: in preapertura sarà possibile usare stampi di "merli" per la caccia allo storno? Altrimenti qualcuno conosce qualche soluzione?
    Stampi di cornacchia e gazza, in più pigne nere che eventualmente dirai che non sono tue...che tocca inventarsi..

    Lascia un commento:


  • fabio d.t.
    ha risposto
    Originariamente inviato da petretti Visualizza il messaggio
    Pigne impregnate nel catrame...

    .
    Sempre che qualcuno non s'inventi il reato di inquinamento ambientale

    Lascia un commento:


  • Cimbellatore
    ha commentato in 's risposta
    No, per niente.
    Interrupta l'abbiamo avuta l'anno scorso

  • petretti
    ha risposto
    Pigne impregnate nel catrame...

    Comunque lo stesso problema ci fu anche qualche anno fa ed alla fine fecero usare anche i merli... Ora però non saprei cosa rispondere... Io, prima di fare qualcosa sentirei un'associazione o meglio ancora le guardie provinciali..

    Lascia un commento:


  • waxe
    ha risposto
    Domanda: in preapertura sarà possibile usare stampi di "merli" per la caccia allo storno? Altrimenti qualcuno conosce qualche soluzione?

    Lascia un commento:

Pubblicita STANDARD

Comprimi

Ultimi post

Comprimi

Unconfigured Ad Widget

Comprimi
Sto operando...
X