annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nuovo incidente di caccia

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (50%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Non sarebbe sbagliato richiedere un corso ed abilitazione al maneggio di armi a canna rigata ed a palla nonché mettere regole ben precise a questa caccia, cè troppa gente che non conosce le potenzialità di queste armi, non può essere una Beirut ogni battuta al cinghiale, ne va di mezzo tutta la caccia.
    O a Napoli in carrozza o alla macchia a far carbone.

    COMMENTA


    • #17
      Che sta succedendo??????? Sta succedendo che... qua ti faccio parco, qua ti faccio riserva, qua ti faccio oasi, qua ti faccio zps... la gente non ha più dove andare, tutti concentrati in un bosco libero... i volatili finiscono e tutti a cinghiali con ansia di sparare per primo!!! Una volta si cacciava ed eri tu e il bosco, ora in quel bosco c’è una città! Ci stanno ghettizzando e quando si è troppi nel ghetto scoppiano le epidemie

      COMMENTA


      • #18
        Originariamente inviato da giocamm Visualizza il messaggio
        Che sta succedendo??????? Sta succedendo che... qua ti faccio parco, qua ti faccio riserva, qua ti faccio oasi, qua ti faccio zps... la gente non ha più dove andare, tutti concentrati in un bosco libero... i volatili finiscono e tutti a cinghiali con ansia di sparare per primo!!! Una volta si cacciava ed eri tu e il bosco, ora in quel bosco c’è una città! Ci stanno ghettizzando e quando si è troppi nel ghetto scoppiano le epidemie
        Chiunque senti va a cinghiale prima non era così c'era distinzione c'era disciplina e capicaccia capaci, ora con l'aumento dei cinghiali e l'abbassamento del numero dei cacciatori molti cacciatori generici ci provano o vengono reclutati per completare la squadra, sono squadre poco affiatate oppure appena fondate, troppi "scazzacani"in giro.
        Oggi i cinghiali sono dappertutto e dappertutto nascono cinghialai, anche dove non c'erano mai stati.
        O a Napoli in carrozza o alla macchia a far carbone.

        COMMENTA


        • #19
          L' organizzazione della braccata e l' autorità di un capo caccia e capo posta competente contano tantissimo ma non sono tutto...

          Abbigliamento ad alta visibilità fa tanto ma non è tutto....

          L' arma rigata è senza dubbio meno pericolosa del glorioso 12 ma....non basta.

          La formazione dei cacciatori potrebbe portare a qualcosa (penso quasi niente) ma anche qui non crediate nei miracoli.....

          Potrebbe portare a buoni risultati l' obbligo di sparare da postazione rialzata (altane per le poste) e limitare al massimo gli abbattimenti a fermo sui cani da parte di canai ma....come fare??

          Le quadre sono in grande affanno.....almeno da me il territorio che hanno è vastissimo e impervio...costruire altane su tutte le linee delle poste sarebbe un' opera immane e non sempre possibile......gran bel problema!!!

          Che poi la caccia più pericolosa è quella fatta da piccoli gruppi che cacciano in zone non vocate...cani sciolti senza controllo ne organizzazione.

          Comunque, gli incidenti succedevano anche prima (e più di adesso!!!!) solo che non avevano tutto questo clamore.



          COMMENTA


          • #20
            Siamo sempre lì a battere e ribattere. Possiamo fare mille corsi, (è giusto avere un abilitazione per la caccia a palla), possiamo montare quante altane volete, ma cambierebbe poco. Per fortuna di teste gloriose ve ne sono poche, ma sono sempre molte. La soluzione la devono dare i capi squadra, chi non è idoneo...via! ritiro abilitazione per il cinghiale. I pericoli si evitano. Meglio adesso che quando sia troppo tardi.
            Con questo non pensiate che gli incidenti non si verificheranno, ma saranno proprio ridotti al lumicino di candela. E non saranno mai per negligenza o imperizia.
            Altra cosa; si deve ascoltare il capo squadra ed eseguire alla lettera le sue direttive.
            E poi tanta tanta prudenza e diligenza.
            Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
            Sta il cacciator fischiando
            sull'uscio a rimirar..........

            COMMENTA


            • #21
              Originariamente inviato da walker960walker Visualizza il messaggio
              Siamo sempre lì a battere e ribattere. Possiamo fare mille corsi, (è giusto avere un abilitazione per la caccia a palla), possiamo montare quante altane volete, ma cambierebbe poco. Per fortuna di teste gloriose ve ne sono poche, ma sono sempre molte. La soluzione la devono dare i capi squadra, chi non è idoneo...via! ritiro abilitazione per il cinghiale. I pericoli si evitano. Meglio adesso che quando sia troppo tardi.
              Con questo non pensiate che gli incidenti non si verificheranno, ma saranno proprio ridotti al lumicino di candela. E non saranno mai per negligenza o imperizia.
              Altra cosa; si deve ascoltare il capo squadra ed eseguire alla lettera le sue direttive.
              E poi tanta tanta prudenza e diligenza.
              Sono d'accordo sia con te che con giovannit sul fatto dei poteri al capo caccia xchè la responsabilità della squadra è la sua è chi meglio di lui
              può conoscere chi è prudente è chi è negligente, che poi deve essere il Capo caccia intendiamoci

              COMMENTA


              • #22
                Originariamente inviato da Gianni1° Visualizza il messaggio
                Oggi i cinghiali sono dappertutto e dappertutto nascono cinghialai, anche dove non c'erano mai stati.
                Centrato il punto ! E' un po' come gli scooter a Roma : la citta' e' congestionata e per motivi di traffico e parcheggio.....tutti scooteristi ! Il cinghiale e' la caccia del futuro...tutti cinghialai ! Poi pero' c'e' da fare i conti con la casistica che inequivocabilmente afferma che si muore in tot numero in relazione agli incidenti provocati.......in entrambe le categorie ! Un saluto.


                "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

                Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

                CIAO MAURE' !!!

                Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
                https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

                COMMENTA


                • #23
                  Mi stupisco di non aver ancora letto di rendere obbligatorio il giubbino antiproiettile e il casco....
                  Sopra ogni cosa combatti l'ignoranza.

                  martino de michele

                  " La Caccia è affascinante ed emozionante ANCHE quando la selvaggina scarseggia....e tu, nonostante tutto, ti diverti lo stesso perchè sei a Caccia."
                  Un Cacciatore.

                  COMMENTA


                  • novellino88
                    novellino88 commentata
                    Modifica di un commento
                    Per la braccata il giubbino potrebbe essere un'idea.?

                  • setterman1
                    setterman1 commentata
                    Modifica di un commento
                    Un bunker personalizzato in kevlar smontabile. AhAh! Scherzo, eh!
                    setterman1

                • #24
                  Originariamente inviato da arsvenandi Visualizza il messaggio
                  Mi stupisco di non aver ancora letto di rendere obbligatorio il giubbino antiproiettile e il casco....
                  -------------------------------------------------------------------------
                  Martino, come ti muovi in un bosco intricato di arbusti di ogni genere, col giubbotto anti proiettili e il casco? Vedendo le mie zone è praticamente impensabile!
                  Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
                  Sta il cacciator fischiando
                  sull'uscio a rimirar..........

                  COMMENTA


                  • walker960walker
                    walker960walker commentata
                    Modifica di un commento
                    Non sembrava... comunque è praticamente impossibile. E chissà se a qualche scienziato non venga l'idea di proporlo! Io invece metterei obbligatorio il gilet ad alta visibilità per tutti i frequentatori dei boschi.

                  • SPRINGER TOSCANO
                    SPRINGER TOSCANO commentata
                    Modifica di un commento
                    Esatto Wallker.....anche domenica, mentre ero a beccacce, attraverso un campo e entro nel bosco di fronte. Vedo dei movimenti a circa 35 mt...il cane è da altra parte...aguzzo la vista (il fucile è in spalla e....lì resterà!!) un fungaiolo! Do il buongiorno...e nel mentre mi accorgo che sono in due.....si gira e....manco mi risponde!! Maleducato e ******....era in una zona vocata. Non c' erano a caccia al cinghiale ma erano li vicini....almeno fatti sentire!!
                    IO porto sempre cappellino e paracollo arancioni e.....quasi quasi mi compro anche la trisacca arancione....

                  • setterman1
                    setterman1 commentata
                    Modifica di un commento
                    Ottima idea Springer Toscano: io ce l'ho. E' molto pratica anche.
                    setterman1

                • #25
                  Penso che stesse scherzando. Il giubbotto antiproiettile non fermerebbe palle di .308 o .30-06. Questi giubbotti sono per lo piu' per le palle da pistola.
                  CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

                  COMMENTA


                  • #26
                    Originariamente inviato da giovannit. Visualizza il messaggio
                    Penso che stesse scherzando. Il giubbotto antiproiettile non fermerebbe palle di .308 o .30-06. Questi giubbotti sono per lo piu' per le palle da pistola.
                    Esatto Giovanni, più che scherzo era sarcasmo il mio, perché continuo a leggere solo scuse a proposito degli incidenti , ma di ammissione di responsabilità, intese come “ problema nella categoria” , leggo poco e niente...., bene ci penserà qualcun altro a “ renderci responsabili” , poi non piangiamo eh..?!
                    Sopra ogni cosa combatti l'ignoranza.

                    martino de michele

                    " La Caccia è affascinante ed emozionante ANCHE quando la selvaggina scarseggia....e tu, nonostante tutto, ti diverti lo stesso perchè sei a Caccia."
                    Un Cacciatore.

                    COMMENTA


                    • #27
                      Scusate il mio intervento fuori luogo ma se un capocaccia riuscisse ad ottenere tanta obbedienza ed autorità a parer mio andrebbe fatto Primo Ministro di questa Repubblica...

                      COMMENTA


                      • #28
                        Il problema di fondo è che molti cacciatori quando vedono un cinghiale pur di sparare gli stà bene pure sparare verso la gente.
                        E per di più molti capocaccia pur di fare il numero, incitano a dismisura i postaioli o peggio ancora i canai in modo da fargli sparare a qualsiasi cosa.

                        Le carabine poi sono state messe in mano a chiunque senza nemmeno spiegargli cosa possono fare e la differenza tra quella e un fucile.

                        Il risultato è sotto gli occhi di tutti.

                        Poi...ovviamente ci sono le eccezioni...ovvero cacciatori che usano la testa, che prima di sparare a un cinghiale senza sapere chi c'e dall'altra parte, preferiscono non sparare e i canai che sanno come fare questa caccia invece di partire all'arrembaggio...ma come detto sono eccezioni...

                        Il casco o il giubbotto antiproiettile peggiorerebbe solo la situazione perchè molti di questi "rambo da strapazzo" sparerebbero ancora più tranquilli verso dove non devono sparare...questa è la triste verità

                        Personalmente penso che per come la gente caccia il cinghiale, gli incidenti siano pure pochi

                        COMMENTA


                        • hunter_
                          hunter_ commentata
                          Modifica di un commento
                          Bravo, hai centrato il punto.
                          L'incidente è incidente, c'è sempre stato e puo capitare (in numero congruo ad un evento accidentale) ma i boschi sono pieni di coj...oni che non guardano nulla e nessuno pur di fare carniere.
                          Per questa gente non ci può nulla, nè giubbotti antiproiettili nè caschi, nè gilet ad alta visibilità .... bisogna levargli dalle mani l'arma e .... insaccarli di botte!!!

                        • setterman1
                          setterman1 commentata
                          Modifica di un commento
                          Levargli l'arma potrebbe andare anche bene ma le botte no! Dai...non vorremmo essere peggiori di loro.
                          setterman1

                      • #29
                        Bastano le altane !!
                        Un palchetto a 1.5mt da terra ed e impossibile sparare al vicino o ai canali.
                        Devi proprio mirargli ....
                        L' Alpinismo è salire per la via più facile alla vetta, tutto il resto è acrobazia*

                        COMMENTA


                        • #30
                          Originariamente inviato da darkmax Visualizza il messaggio
                          Bastano le altane !!
                          Un palchetto a 1.5mt da terra ed e impossibile sparare al vicino o ai canali.
                          Devi proprio mirargli ....
                          -------------------------------------------------------------------------------------
                          Dove hai la possibilità di metterli, sarebbe una bella soluzione. Ma ci sono dei posti, (da me quasi tutti) dove non si possono proprio usare, perchè anche da un metro d'altezza non vedi niente.
                          Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
                          Sta il cacciator fischiando
                          sull'uscio a rimirar..........

                          COMMENTA

                          Pubblicita STANDARD

                          Comprimi

                          Ultimi post

                          Comprimi

                          Unconfigured Ad Widget

                          Comprimi
                          Sto operando...
                          X